Impossibile attivare la modalità Standby o Sospensione se è in esecuzione uno screen saver Direct3D

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
Se in Windows XP è in esecuzione lo screen saver Direct3D Gemme 3D, Oggetti volanti 3D, Tubi 3D, Testo 3D o un altro screen saver Direct3D, è possibile che non si riesca ad attivare la modalità Standby o Sospensione utilizzando il timer delle proprietà Risparmio energia.

Questo problema non dipende dalla scheda video.
Risoluzione
Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Ottenere e installare la versione più recente del service pack di Windows XP. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    322389 Come ottenere il service pack più recente per Windows XP
  2. Download del pacchetto Q306676_WXP_SP1_x86_ITA.

    Il seguente file è disponibile per il download dall'Area download Microsoft:
    Download del pacchetto Data di rilascio: 11 aprile 2002

    Per ulteriori informazioni sul download di file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
    Il file è stato controllato e non contiene virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile al momento della data di pubblicazione del file. Il file viene salvato su server con un livello di protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate. La versione in lingua inglese di questa correzione presenta gli attributi di file elencati nella tabella seguente (o attributi successivi). Date e ore elencate di seguito sono espresse in UTC. Quando si visualizzano le informazioni sui file, l'ora viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra l'ora UTC e quella locale, utilizzare la scheda Fuso orario dello strumento Data e ora del Pannello di controllo.
       Data      Ora    Versione     Dimensioni  Nome file   ------------------------------------------------------   20/02/02  22.48  5.1.2600.29   1.181.184  D3d8.dll   20/02/02  22.49  5.1.2600.29     252.416  Ddraw.dll   20/02/02  22.51  5.1.2600.29     321.536  Logon.scr   20/02/02  22.50  5.1.2600.29       8.192  Scrnsave.scr   20/02/02  22.51  5.1.2600.29     667.648  Ss3dfo.scr   20/02/02  22.50  5.1.2600.29      18.944  Ssbezier.scr   20/02/02  22.51  5.1.2600.29     364.544  Ssflwbox.scr   20/02/02  22.51  5.1.2600.29      19.456  Ssmarque.scr   20/02/02  22.51  5.1.2600.29      17.408  Ssmyst.scr   20/02/02  22.51  5.1.2600.29     569.344  Sspipes.scr   20/02/02  22.51  5.1.2600.29      13.312  Ssstars.scr   20/02/02  22.51  5.1.2600.29     638.976  Sstext3d.scr   20/02/02  22.46  5.1.2600.29   1.670.912  Win32k.sys   21/02/02  14.54  5.1.2600.29     429.056  Winlogon.exe

  3. Ottenere e installare l'hotfix dall'articolo 815304 della Microsoft Knowledge Base. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
    815304 Il computer non viene riattivato dall'ibernazione o non esce dallo standby (Wake-on-LAN)
Workaround
Per risolvere il problema, utilizzare qualsiasi altro screen saver per consentire al computer di entrare in modalità Standby o Sospensione.
Status
Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine del presente articolo.
Informazioni
La modalità Standby viene attivata dall'interfaccia di alimentazione e configurazione avanzata (ACPI) solo dopo che la CPU è rimasta inattiva per il periodo di tempo specificato. Quando viene avviato lo screen saver 3D, la CPU non è più inattiva e il timer ACPI relativo alla modalità Standby viene pertanto azzerato.

Dopo aver applicato l'hotfix, il sistema interrompe lo screen saver 3D quando il monitor viene spento. In tal modo la CPU del sistema viene considerata inattiva e il sistema può successivamente entrare in modalità Standby. Dopo aver installato la correzione potrebbe verificarsi quanto segue:
  • Il timer Risparmio energia relativo alla modalità Standby viene azzerato dopo lo spegnimento del monitor.
  • Quando si visualizza in anteprima uno screen saver 3D, il sistema non entra direttamente in modalità Standby, ma si riattiva dall'anteprima, quindi entra in modalità Standby al termine del tempo prestabilito.
  • Se si imposta lo spegnimento del monitor contemporaneamente all'avvio dello screen saver, è possibile che il computer non attivi le modalità Standby e Sospensione.
kbShell 5.01.2600.0029
Proprietà

ID articolo: 306676 - Ultima revisione: 12/06/2015 05:05:34 - Revisione: 4.2

Microsoft Windows XP Home Edition, Microsoft Windows XP Professional

  • kbnosurvey kbarchive kbhotfixserver kbqfe kbbug kbenv kbfix kboswin2000fix kbshell kbwinxpsp1fix KB306676
Feedback