Gli utenti di Office 365 Impossibile connettersi a Exchange Online a causa delle impostazioni del servizio non corretto

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3067822
PROBLEMA
Gli utenti di Office 365 all'interno dell'organizzazione che si connettono a Exchange Online utilizzando le impostazioni del servizio hardcoded non corretto (o gli indirizzi IP) non potranno connettersi al servizio dopo che queste impostazioni servizio obsolete non vengono più utilizzate su 8 luglio 2015. (La data originale è stato il 26 giugno 2015).

I servizi per cui gli utenti potrebbero utilizzare impostazioni errate di seguito:
  • Individuazione automatica: Una funzionalità che consente di individuare automaticamente i nomi dei server per la connettività
  • Exchange ActiveSync (EAS): Un protocollo utilizzato dalle applicazioni client di posta elettronica su dispositivi mobili
  • POP3 e IMAP4: I protocolli utilizzati dalle applicazioni client di posta elettronica sul desktop e dispositivi mobili
  • SMTP: Protocollo viene utilizzato per l'invio di messaggi di posta elettronica
Se gli utenti continuano a utilizzare le impostazioni di servizi non aggiornate, codificato, sarà Impossibile connettersi al servizio dopo l'8 luglio 2015. Utilizzare le informazioni fornite in questo articolo per assicurarsi che queste impostazioni sono configurate correttamente per gli utenti dell'organizzazione.
SOLUZIONE
Nella tabella seguente sono elencate le funzionalità, protocolli e le impostazioni del server previsto che devono essere impostate e vengono forniti collegamenti ad articoli che contengono istruzioni per configurare queste impostazioni.


Windows utilizza un file denominato host per eseguire il mapping di nomi host in indirizzi IP. Questo file viene controllato prima DNS viene utilizzato per risolvere un nome di server. Se il file Hosts in un computer Windows include una voce per uno dei nomi di server nella tabella e se il movimento è associato un indirizzo IP di hardcoded, DNS non viene utilizzato per risolvere il nome del server. Assicurarsi di reimpostare il file Hosts su tutti i sistemi potrebbe essersi verificato il problema è documentato in questo articolo.

Per ulteriori informazioni su come reimpostare il file hosts, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
972034 Come è possibile ripristinare il file Hosts predefinito?
ULTERIORI INFORMAZIONI
Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3067822 - Ultima revisione: 06/22/2015 21:13:00 - Revisione: 4.0

Microsoft Exchange Online

  • o365e o365m o365022013 o365 o365a kbmt KB3067822 KbMtit
Feedback