Errore "chiamata di metodo non riuscita" quando si esegue il cmdlet PowerShell di Azure

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3072418
Sintomi
Quando si esegue il cmdlet PowerShell di Windows Azure, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:

Chiamata al metodo non riuscito [System. Object []] non contiene un metodo denominato 'RemoveAll'.
Cause
Questo problema si verifica per uno dei seguenti motivi:
  • Si utilizza una versione obsoleta di PowerShell di Azure.
  • Si sta utilizzando il nome di un metodo che non esiste.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, effettuare una delle seguenti operazioni:

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3072418 - Ultima revisione: 08/14/2015 05:57:00 - Revisione: 1.1

Microsoft Azure Active Directory, Microsoft Azure Cloud Services

  • kbprb kbexpertiseadvanced kbsurveynew kbmt KB3072418 KbMtit
Feedback