"Pagine saltate durante pulizia in background": eventi di NTDS ISAM 602 in AD LDS o dominio Active Directory

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3079385
Sintomi
Si consideri lo scenario seguente:
  • È in esecuzione servizi di dominio Active Directory (AD DS) o Lightweight Directory Service (LDS).
  • Si dispone di un database ridimensionabile in cui è carico significativo di query.
  • Una frequenza di modifica di grandi dimensioni sono quelli del database.

In questo scenario, si ricevono eventi di avviso che mostra che la deframmentazione in linea non è stato completato regolarmente:

ID: 602
Livello: avviso
Origine: NTDS ISAM
Messaggio: NTDS NTDSA (<PID>): 'D:\windows\NTDS\ntds.dit' Database: pagine saltate durante pulizia in Background. Il database può beneficiare di allargare la finestra di manutenzione in linea durante gli orari. Se il problema persiste, può essere eseguita la deframmentazione non in linea per rimuovere le pagine tutte ignorate dal database.</PID>
Cause
Questo evento viene registrato quando è necessario ignorare alcuni dei suoi compiti la pulizia del database di archivio versione al fine di evitare l'esaurimento della memoria che è preassegnata all'archivio versione. Le pagine di database possono essere recuperate tramite l'esecuzioni di deframmentazione in linea o non in linea. (Viene eseguito in linea è tipici di configurazioni predefinite di Active Directory). Per la deframmentazione in linea, in alcuni casi assicurarsi che sta completando il cercando evento ID 701 o 703. Questi eventi indicano che un passaggio di deframmentazione in linea è stato completato.

L'evento indica che è possibile allargare la finestra per la deframmentazione in linea durante gli orari. Tuttavia, si tratta di un evento generico che viene registrato in Active Directory del Database del motore ESE (Extensible Storage Engine). Questo modulo viene utilizzato da numerosi componenti di Windows e anche le applicazioni server quali Microsoft Exchange Server. Queste applicazioni possono avere diversi approcci alla Guida in linea di deframmentazione del database.

Per Active Directory, non sono presenti impostazioni per definire la pianificazione per eseguire la deframmentazione in linea.
Risoluzione

Evitare futuri eventi 602

È necessario aumentare le dimensioni dell'archivio versione per evitare carenze. L'impostazione del Registro di sistema per eseguire questa operazione è la seguente:
Pagine max ver EDB (incremento rispetto al valore minimo)

Nota Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare il articlein della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
232122Come eseguire la deframmentazione non in linea del database di Active Directory
Per assicurare la coerenza dell'ambiente, si consiglia di applicare le stesse impostazioni per le pagine EDB ver max su tutti i controller di dominio che registrano gli 602 errori. È inoltre consigliabile distribuirlo a tutti i controller di dominio nell'ambiente, poiché la distribuzione del carico potrebbero essere modificate nell'ambiente, e ciò potrebbe causare il controller di dominio che sono stati precedentemente non registra il messaggio di avviso per iniziare a registrare il messaggio di avviso.

Dettagli operativi la deframmentazione in linea

La deframmentazione in linea viene eseguito come parte del processo di garbage collection. Attivata per impostazione predefinita, ogni dodici ore.

Il processo verrà eseguito per un'ora o mezzo intervallo di garbage collection, assumendo il valore più basso. Ciò significa che è possibile abbreviare l'intervallo di deframmentazione in linea solo utilizzando la configurazione automatizzata.

Tuttavia, Active Directory e LDS offrono un attributo operativo sull'oggetto RootDSE. Per avviare la deframmentazione in linea, è possibile utilizzare questo attributo. È inoltre possibile specificare un secondi valuein del runtime. Impostare questo valore con il comando. È possibile utilizzare lo strumento repadmin per avviare l'attività. Ad esempio, è possibile eseguire il comando seguente:
Repadmin /setattrNomeServer> "" doOnlineDefrag aggiungere 1200
In questo esempio esegue la deframmentazione in linea per due ore.

Pulitura del database

Selezionare questa opzione se si desidera che il database originale e se i tempi di inattività del database non è un grande problema.

È possibile rimuovere completamente la frammentazione database effettuando una deframmentazione non in linea. Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
232122Come eseguire la deframmentazione non in linea del database di Active Directory
Informazioni
Calcolare le dimensioni dell'archivio versione
974803 Il controller di dominio in modo più lento o si blocca quando si esegue il processo di garbage collection

Impostazione"doOnlineDefrag"
Attività di gestione File di Database di directory

La separazione di garbage collection e la deframmentazione in linea

871003 Una deframmentazione in linea viene eseguita automaticamente dopo aver eseguito il processo di garbage collection di Active Directory in Windows 2000 Server

Gestione dell'esecuzione di garbage insieme

Attività di gestione di configurazione del servizio directory

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3079385 - Ultima revisione: 07/30/2015 18:53:00 - Revisione: 1.0

Windows Server 2012 Datacenter, Windows Server 2012 Essentials, Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Essentials, Windows Server 2012 R2 Standard, Windows Server 2012 Standard, Windows 8, Windows 8.1

  • kbmt KB3079385 KbMtit
Feedback