Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Risoluzione dei problemi relativi a Condivisione connessione Internet in Windows XP

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I308006
Sommario
In questo articolo sono riportate informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi all'installazione e all'uso di Condivisione connessione Internet (ICS) in Windows XP.
Informazioni
Quando si utilizza Condivisione connessione Internet è possibile condividere una singola connessione Internet tra due o più computer. Prima di installare o utilizzare Condivisione connessione Internet, è necessario consultare il proprio provider di servizi Internet (ISP, Internet Service Provider) oppure leggere i termini e le condizioni di utilizzo del provider per determinare se la condivisione della connessione è consentita.

Configurazione dell'host

Per installare Condivisione connessione Internet, è possibile utilizzare l'Installazione guidata rete oppure configurare manualmente la connessione condivisa.

Per eseguire l'Installazione guidata rete:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti i programmi, Accessori, Comunicazioni, infine Installazione guidata rete.
  2. Fare clic su Avanti fino a quando non viene visualizzata la schermataSelezione metodo di connessione.
  3. Se si seleziona la prima opzioneIl computer è connesso direttamente a Internet, quindi si completa l'installazione guidata, Condivisione connessione Internet verrà installato correttamente.
Per ulteriori informazioni sulla configurazione manuale di Condivisione connessione Internet, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
306126HOW TO: Configurare Condivisione connessione Internet
L'utilizzo dell'Installazione guidata rete per configurare Condivisione connessione Internet presenta diversi vantaggi: Prova a rilevare automaticamente la connessione a Internet, consente di configurare Firewall connessione Internet (ICF) e di collegare tramite ponte più schede di rete collegate alla rete domestica. Inoltre registra le informazioni relative alla configurazione eseguita dall'installazione guidata nel file %SystemRoot%\Nsw.log.

Se Condivisione connessione Internet non viene installata correttamente, verificare quanto segue:
  • Verificare che il computer host ICS sia collegato a Internet prima di condividere la connessione.
  • Verificare che l'interfaccia da condividere sia compatibile con Condivisione connessione Internet. Le connessioni unidirezionali, quali quelle satellitari che utilizzano una connessione satellitare per il download e una connessione di accesso remoto per l'upload, non sono compatibili con Condivisione connessione Internet in Windows XP.
  • Assicurarsi di aver selezionato l'interfaccia corretta come connessione condivisa. L'interfaccia condivisa deve essere quella utilizzata per la connessione a Internet.
  • Se si prova a configurare manualmente Condivisione connessione Internet per una connessione, assicurarsi che Condivisione connessione Internet non sia attivato per la scheda di rete domestica. Se attivato, disattivarlo prima di configurarlo per la connessione esterna oppure utilizzare l'Installazione guidata rete per attivarlo. Condivisione connessione Internet viene infatti disattivata sulle interfacce di rete domestiche durante l'Installazione guidata rete.
  • Controllare che l'indirizzo IP della connessione condivisa venga fornito dall'ISP.
  • Controllare che l'indirizzo IP della scheda interna sia 192.168.0.1. In caso contrario, disattivare Condivisione connessione Internet e assicurarsi che la scheda interna sia configurata in modo da ottenere un indirizzo IP automaticamente, quindi attivare Condivisione connessione Internet sulla scheda condivisa.
  • Esaminare il registro eventi di sistema e il file Nsw.log per verificare la presenza di errori relativi alla configurazione di Condivisione connessione Internet. Per visualizzare il contenuto del file Nsw.log, fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitarensw.log, quindi scegliere OK.
Una volta risolto il problema di installazione e attivato Condivisione connessione Internet, verificare che il computer host ICS sia ancora connesso a Internet prima di provarne il funzionamento sui computer client ICS.

Nota: è necessario installare Condivisione connessione Internet solo nel computer utilizzato per la connessione a Internet, denominato "host". Gli altri computer della rete locale (LAN) che utilizzano l'host per la connessione a Internet sono denominati "client". Se Condivisione connessione Internet viene configurato su più computer della rete, è possibile che vengano restituiti errori relativi alla presenza di indirizzi IP duplicati.

Configurazione e connettività dei client

Una volta verificata la connettività sul computer host e controllato che sia possibile esplorare Internet in Microsoft Internet Explorer, procedere all'individuazione dei problemi di configurazione e connettività sui client:
  1. Aprire Internet Explorer per verificare che sia possibile aprire una pagina Web. Se la pagina non viene visualizzata, eseguire i passaggi riportati di seguito. Assicurarsi di verificare il funzionamento di Internet Explorer dopo aver eseguito ciascun passaggio per determinare se il problema è stato risolto.
  2. Controllare l'indirizzo IP assegnato al client: accedere alla cartella Connessioni di rete e fare doppio clic sulla scheda collegata alla rete domestica. Tale operazione dovrebbe consentire di aprire l'interfaccia di stato. Nella scheda Supporto assicurarsi che l'indirizzo IP sia compreso nell'intervallo 192.168.0.x (dovexè un numero compreso tra 2 e 254). In caso contrario, risolvere i problemi di connettività fisica tra l'host e il client e verificare che il client sia configurato in modo da ricevere un indirizzo tramite DHCP. Per controllare le impostazioni DHCP:
    1. Aprire le proprietà della scheda sul computer client.
    2. Selezionare Protocollo Internet (TCP/IP) nell'elenco di client e protocolli, quindi scegliere Proprietà.
    3. Nella scheda Generale della finestra di dialogo Proprietà TCP/IP verificare che le caselle di controlloOttieni automaticamente un indirizzo IPeOttieni indirizzo server DNS automaticamentesiano selezionate.
    4. Se dopo la verifica di queste impostazioni l'indirizzo IP risulta ancora non valido, provare a impostare manualmente le proprietà TCP/IP. Specificare un indirizzo IP inutilizzato, 192.168.0.x, dovexè un numero compreso tra 2 e 254 non ancora utilizzato nella rete domestica. Specificare il valore 255.255.255.0 per la subnet mask, 192.168.0.1 per il gateway predefinito e 192.168.0.1 per il server DNS principale e alternativo.
  3. Eseguire il ping dell'indirizzo host ICS 192.168.0.1 per verificare la connettività al computer host. Per effettuare questa operazione:

    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare il comandocmd, quindi scegliere OK.
    2. Digitare il seguente comando per eseguire il ping del computer host:
      ping 192.168.0.1
      Dovrebbero essere visualizzate numerose risposte, simili a quelle riportate di seguito, che indicano il corretto funzionamento della connettività al computer host:
         Risposta da 192.168.0.1: byte=32 durata<1ms TTL=128
    In caso contrario, è possibile che si sia verificato un problema di connettività oppure un problema relativo a TCP/IP sul computer client. Per comprendere la natura del problema, eseguire il ping dell'indirizzo IP del computer client. Se l'operazione viene eseguita correttamente sul computer client, ma non su quello host, è possibile che il problema dipenda dalla connettività fisica tra i due computer.
  4. Utilizzare Internet Explorer per aprire una pagina Web utilizzando l'indirizzo IP. È possibile ottenere l'indirizzo IP di un sito Web su Internet utilizzando il comando ping dal computer host ICS. Verificare che il computer host riceva una risposta adeguata dal server Web in quanto alcuni server non rispondono alle richieste ping.

    Se non si riesce ad aprire pagine in Internet Explorer tramite l'indirizzo IP, ma i precedenti passaggi sono stati completati correttamente, provare ad aprire un file html locale. Se l'operazione viene completata correttamente, è possibile che il problema dipenda dalla connettività o da Winsock sul computer client. Risolvere il problema come se Condivisione connessione Internet non fosse incluso nella configurazione.Per ulteriori informazioni sulla risoluzione di questo problema, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
    163391Risoluzione dei problemi di comunicazione Internet
  5. Se si riesce ad aprire il sito Web tramite l'indirizzo IP, provare ad aprire le pagine utilizzando il nome completo di dominio (FQDN), ad esempio http://www.microsoft.com. In caso di errore, il problema dipende dal servizio di risoluzione dei nomi. Verificare che il client sia stato configurato in modo da utilizzare 192.168.0.1 come indirizzo del server DNS. A tale scopo, fare clic sul pulsante Dettagli nella scheda Supporto relativa allo stato della scheda. Se l'indirizzo non è impostato, verificare la configurazione del server DNS:

    1. Aprire le proprietà della scheda sul computer client.
    2. Selezionare Protocollo Internet (TCP/IP) nell'elenco di client e protocolli, quindi scegliere Proprietà.
    3. Nella scheda Generale della finestra di dialogo Proprietà TCP/IP verificare che la casella di controlloOttieni indirizzo server DNS automaticamentesia selezionata.
    Una volta effettuato questo controllo, verificare che 192.168.0.1 sia visualizzato come indirizzo del server DNS per il client e eseguire nuovamente la verifica della connettività.
Proprietà

ID articolo: 308006 - Ultima revisione: 11/28/2001 09:20:00 - Revisione: 1.0

  • Microsoft Windows XP Home Edition
  • Microsoft Windows XP Professional Edition
  • kbinfo kbnetwork KB308006
Feedback