Come gestire le opzioni di aggiornamento e notifica di Windows 10

Sommario
I dispositivi e i computer qualificati distribuiti nell'organizzazione e dotati di Windows 7 Pro o Windows 8.1 Pro possono ricevere l'offerta di aggiornamento a Windows 10 gratuito tramite Windows Update. Questa offerta non è disponibile per i clienti che utilizzano le versioni Enterprise o Embedded di Windows 7 e Windows 8.1. In questo articolo vengono descritte le opzioni di notifica e aggiornamento e viene spiegato come gestirle.

Indipendentemente dagli attuali criteri di estromissione, gli amministratori che desiderano impedire ai client di Windows 7, Windows 7 per sistemi integrati, Windows 8.1 e Windows Embedded 8.1 Pro di effettuare l'aggiornamento devono attivare le impostazioni criteri discusse nel presente articolo.

Per ulteriori informazioni sui requisiti dell'aggiornamento a Windows 10, vedere la home page di Windows.
Informazioni

Come gestire l'aggiornamento a Windows 10

Scenari automatici

L'aggiornamento a Windows 10 è bloccato automaticamente (vale a dire che non è richiesta alcuna azione aggiuntiva) nei computer o altri dispositivi nei seguenti scenari:

  • Il computer o dispositivo dispone di WSUS e non è stato aggiornato 3035583 .
  • Il computer esegue uno dei seguenti sistemi che sono esclusi da questa offerta di prenotazione: 

    • Windows 8.1 Enterprise o Windows 8 Enterprise
    • Windows RT 8.1 o Windows RT
    • Windows Embedded 8.1 Pro
    • Windows Embedded 8 Standard
    • Windows Embedded 8.1 Industry o Windows Embedded 8 Industry
    • Windows 7 Enterprise
    • Windows 7 per sistemi integrati
    • Windows Embedded Standard 7
    • Windows Embedded POSReady 7

Scenari non automatici

È possibile gestire l'aggiornamento a Windows 10 con uno dei metodi seguenti. 
Criteri di gruppo
Microsoft ha rilasciato nuovi aggiornamenti che consentono all'utente di bloccare gli aggiornamenti a Windows 10 tramite Windows Update. Questi aggiornamenti installano una nuova impostazione Criteri di gruppo. I computer in cui l'impostazione Criteri di gruppo è attivata non rileveranno, né scaricheranno o installeranno mai un aggiornamento all'ultima versione di Windows. 

Per ottenere e installare gli aggiornamenti, andare ai seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base: 

Per configurare l'impostazione Criteri di gruppo utilizzando Criteri di gruppo, si applicano le seguenti condizioni:

  • È necessario installare l'aggiornamento appropriato.
  • È necessario utilizzare il file WindowsUpdate.admx aggiornato copiando il file dal percorso dei criteri di modifica.
Configurazione computer
Per bloccare l'aggiornamento utilizzando Configurazione computer, attenersi alla seguente procedura:

  1. Fare clic su Configurazione computer.
  2. Fare clic su Criteri.
  3. Fare clic su Modelli amministrativi.
  4. Fare clic su Componenti di Windows.
  5. Fare clic su Windows Update.
  6. Fare doppio clic su Disattiva l'aggiornamento alla versione più recente di Windows tramite Windows Update.
  7. Scegliere Attiva.
Percorso criterio: Configurazione computer/Modelli amministrativi/Componenti di Windows/Criteri di Windows Update
Impostazione: Disattivare l'aggiornamento alla versione più recente di Windows tramite Windows Update
Registro di sistema di Windows
Importante Seguire attentamente i passaggi in questa sezione. L'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Prima di modificarlo, eseguire il backup del Registro di sistema per il ripristino nel caso in cui si verifichino problemi.

Per bloccare l'aggiornamento a Windows 10 tramite Windows Update, specificare il valore del Registro di sistema seguente:

Sottochiave: HKLM\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate
Valore DWORD: DisableOSUpgrade = 1

Nascondere l'app Ottieni Windows 10 (icona area di notifica)

Scenari automatici

L'app di notifica di Windows 10 viene bloccata automaticamente (vale a dire che non è richiesta alcuna azione aggiuntiva) nei computer o altri dispositivi all'interno dei seguenti scenari:

  • Il computer esegue uno dei seguenti sistemi che sono esclusi da questa offerta di prenotazione: 

    • Windows 8.1 Enterprise o Windows 8 Enterprise
    • Windows RT 8.1 o Windows RT
    • Windows Embedded 8.1 Pro
    • Windows Embedded 8 Standard
    • Windows Embedded 8.1 Industry o Windows Embedded 8 Industry
    • Windows 7 Enterprise
    • Windows 7 per sistemi integrati
    • Windows Embedded Standard 7
    • Windows Embedded POSReady 7

Scenari non automatici

Registro di sistema di Windows
Importante Seguire attentamente i passaggi in questa sezione. L'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Prima di modificarlo, eseguire il backup del Registro di sistema per il ripristino nel caso in cui si verifichino problemi.

Per le versioni non Enterprise di Windows, l'icona di notifica può essere eliminata tramite il Registro di sistema di Windows. A questo scopo, impostare il seguente valore del Registro di sistema:

Sottochiave: HKLM\Software\Policies\Microsoft\Windows\Gwx
Valore DWORD: DisableGwx = 1

Attivare l'app Ottieni Windows 10 (icona dell'area di notifica)

Se non si riesce a visualizzare l'app Ottieni Windows 10 (l'icona piccola nell'area di notifica), ciò potrebbe essere dovuto a uno dei seguenti motivi:
  • Il computer o un altro dispositivo non è aggiornato perché non dispone almeno del più recente Windows 7 Service Pack 1 (SP1) o Windows 8.1 Update.
  • Windows Update è disattivato o non è configurato per ricevere automaticamente gli aggiornamenti.
  • L'utente ha bloccato o disinstallato le funzionalità necessarie di Windows Update. Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo 3035583.
  • L'installazione di Windows non è attivata.
  • Il dispositivo esegue uno dei seguenti sistemi che sono esclusi da questa offerta di prenotazione:

    • Windows 8.1 Enterprise o Windows 8 Enterprise
    • Windows RT 8.1 o Windows RT
    • Windows Embedded 8.1 Pro
    • Windows Embedded 8 Standard
    • Windows Embedded 8.1 Industry o Windows Embedded 8 Industry
    • Windows 7 Enterprise
    • Windows 7 per sistemi integrati
    • Windows Embedded Standard 7
    • Windows Embedded POSReady 7
  • Il dispositivo è gestito da un amministratore IT che ha eliminato l'icona dal desktop. Per verificare questa situazione, contattare l'amministratore IT.
È possibile risolvere i primi tre problemi eseguendo Windows Update e installando tutti gli aggiornamenti disponibili. Se si ritiene che nessuna delle condizioni precedenti sia appropriata e se non è ancora possibile visualizzare l'icona, attenersi alla seguente procedura.

Nota Questa correzione determina se il dispositivo soddisfa tutti i prerequisiti, quindi attiverà l'app Ottieni Windows 10, a seconda del caso.
  1. Avviare il Blocco note.
  2. Incollare il testo seguente nel Blocco note:

    schtasks /run /TN "\Microsoft\Windows\Setup\gwx\refreshgwxconfigandcontent" “reg delete HKLM\Software\Policies\Microsoft\Windows\Gwx /value DisableGwx”
  3. Scegliere Salva con nome dal menu File.
  4. Nella casella Nome file, modificare il nome del file in ReserveWin10.cmd.
  5. Nell'elenco Salva come:, selezionare Tutti i file (*.*), quindi selezionare la cartella in cui salvare il file. Ad esempio, salvare il file in C:/Temp.
  6. Scegliere Salva.
  7. Aprire la finestra del prompt dei comandi con privilegi elevati. A tale scopo, aprire la schermata Start o il menu Start, digitare Prompt dei comandi nella casella di ricerca, fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi nell'elenco dei risultati, quindi fare clic su Esegui come amministratore.
  8. Eseguire il file dal percorso selezionato nel passaggio 5. Ad esempio, digitare il seguente comando nella finestra del prompt dei comandi:

    C:/Temp/ReserveWin10.cmd
Microsoft Compatibility Appraiser può richiedere tra 10 e 30 minuti. Durante questo intervallo di tempo, lo script fornirà continuamente rapporti di stato sull'esecuzione. Attendere. Se lo script si blocca in un ciclo infinito, significa che non si dispone degli aggiornamenti Window prerequisiti necessari. Oltre a dover disporre di Windows 7 SP1 o Windows 8.1 Update, devono essere installati anche i seguenti aggiornamenti:
Per Windows 7 SP1
Per Windows 8.1 Update
Per verificare manualmente che tali aggiornamenti sono installati, digitare il seguente comando in un prompt dei comandi con privilegi elevati:
dism /online /get-packages | findstr <KBID>
Nota In questo comando, <KBID> rappresenta il numero dell'articolo della KB relativo all'aggiornamento che si sta cercando.

Se l'aggiornamento è installato, questo comando visualizzerà l'identità del pacchetto. Ad esempio, gli utenti Windows 8.1 dovrebbero visualizzare quanto segue:
C:\>dism /online /get-packages | findstr 3035583
Identità del pacchetto: Package_for_KB3035583~31bf3856ad364e35~amd64~~6.3.1.29
Script per le versioni di Windows non in lingua inglese
Per le versioni di Windows non in lingua inglese, utilizzare lo script seguente (che è diverso da quello mostrato nel passaggio 2 della procedura precedente):

schtasks /run /TN "\Microsoft\Windows\Setup\gwx\refreshgwxconfigandcontent"

Come ignorare la schermata di installazione automatica in Windows Update 8.1

In Windows 8.1 con KB3065988 installato, il sistema chiede agli utenti di prenotare una copia di Windows 10 durante il processo di configurazione guidata che si verifica al primo avvio. Per le organizzazioni che distribuiscono Windows 8.1 Pro utilizzando un file Unattend.xml che automatizza il processo di configurazione, l'avviso di prenotazione si ripete. Per eliminare questo avviso, è possibile utilizzare uno dei seguenti metodi:

  • Utilizzare Criteri di gruppo
    Impostare la seguente impostazione di Criteri di gruppo su Disattivato:

    Configurazione computer > Modelli amministrativi > Sistema > Accesso > Mostra animazione primo accesso
  • Modificare il file Unattend.xml
    Aggiungere la seguente voce al file Unattend.xml per Windows 8.1.
    Per Windows 8.1 Pro x64
        <settings pass="specialize">        <component name="Microsoft-Windows-Deployment" processorArchitecture="amd64" publicKeyToken="31bf3856ad364e35" language="neutral" versionScope="nonSxS" xmlns:wcm="http://schemas.microsoft.com/WMIConfig/2002/State" xmlns:xsi="http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance">            <RunSynchronous>                <RunSynchronousCommand wcm:action="add">                    <Description>DisableAnimation</Description>                    <Order>1</Order>                    <Path>reg.exe add "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon" /v EnableFirstLogonAnimation /d 0 /t REG_DWORD /f </Path>                </RunSynchronousCommand>            </RunSynchronous>        </component>    </settings>
    Per Windows 8.1 Pro x86
        <settings pass="specialize">        <component name="Microsoft-Windows-Deployment" processorArchitecture="x86" publicKeyToken="31bf3856ad364e35" language="neutral" versionScope="nonSxS" xmlns:wcm="http://schemas.microsoft.com/WMIConfig/2002/State" xmlns:xsi="http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance">            <RunSynchronous>                <RunSynchronousCommand wcm:action="add">                    <Description>DisableAnimation</Description>                    <Order>1</Order>                    <Path>reg.exe add "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon" /v EnableFirstLogonAnimation /d 0 /t REG_DWORD /f </Path>                </RunSynchronousCommand>            </RunSynchronous>        </component>    </settings>
Proprietà

ID articolo: 3080351 - Ultima revisione: 04/28/2016 13:21:00 - Revisione: 3.0

Windows 10

  • kbprb kbsurveynew KB3080351
Feedback