Informazioni sull'impostazione AllowAdalForNonLyncIndependentOfLync in Skype per Business Lync 2013 ed Exchange Online

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3082803
INTRODUZIONE
In questo articolo contiene informazioni sull'impostazione AllowAdalForNonLyncIndependentOfLync in Skype per Business 2016, Skype per Business 2015, Lync 2013 ed Exchange Online.
ULTERIORI INFORMAZIONI
Le informazioni contenute in questo articolo consente all'IT e amministratori di Office 365 abilitare i seguenti scenari:
  • Ottenere Lync 2013 e Skype per Business gli utenti del Skype per 2015 Server aziendale o locale Lync Server 2013
  • Impostare le cassette postali di Exchange Online in Office 365 utilizzando autenticazione moderno e autenticazione multifattore (AMF) con OAuth
Funzionalità nell'ambiente precedente è il seguente:
  • Di Skype per PC Desktop aziendali e client Lync 2013 connettere Skype per Server aziendali mediante NTLM o il protocollo di autenticazione Kerberos, un nome utente e password o autenticazione integrata di Windows.
  • Dopo la registrazione, Skype per Business o Lync 2013 connettersi alla cassetta postale dell'utente Exchange Online utilizzando servizi Web Exchange (EWS). Sebbene il servizio EWS annuncia impostazioni OAuth (autorizzazione URI), il client ignora questo e ricorre a un segno-in non-AMF tramite un canale di OrgID. Questo limita i protocolli di accesso a un nome utente e una password o l'autenticazione integrata di Windows.

La nuova impostazione AllowAdalForNonLyncIndependentOfLyncconsente Skype per client Desktop aziendale o Lync 2013 sbloccare AMF con Exchange Online in situazioni dove l'amministratore IT deve imporre AMF su Exchange Online. È possibile applicare questa nuova impostazione tramite criteri di gruppo nel Registro di sistema Windows o come un'impostazione dei criteri di endpoint in banda su di Skype per Business Server.

Dopo avere applicato questa impostazione sul computer client:
  • Di Skype per client Desktop aziendale o Lync 2013 si connetterà Skype per Server aziendali mediante NTLM o il protocollo di autenticazione Kerberos. In particolare, un nome utente e la password o l'autenticazione integrata di Windows sarà necessaria una connessione (come prima).
  • Dopo la registrazione, Skype per Business o Lync 2013 si connette a servizi Web Exchange (EWS). Se il servizio EWS annuncia impostazioni OAuth (autorizzazione URI), il client utilizzerà AMF. Inoltre, se necessario, un aggiornamento delle credenziali dell'utente verrà richiesto tramite la finestra di dialogo autenticazione moderno.

Importante Seguire attentamente i passaggi in questa sezione. L'errata modifica del Registro di sistema può causare problemi gravi. Prima di modificarlo, eseguire il backup del Registro di sistema per il ripristino nel caso in cui si verifichino problemi.

Avviso L'errata modifica del Registro di sistema utilizzando l'Editor del Registro di sistema o un altro metodo può causare problemi gravi. Questi problemi potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che questi problemi possano essere risolti. Modificare il Registro di sistema a proprio rischio.

Esistono due metodi con cui l'impostazione di AllowAdalForNonLyncIndependentOfLync applythe.

Metodo 1: Utilizzare criteri di gruppo

Nota L'opzione per abilitare questa impostazione tramite criteri di gruppo è disponibile solo dopo aver applicato il luglio 2015 pubblica aggiornamento (PU).

Per Skype per Business o Lync 2013 15.0* client (disponibile presso il 2015 settembre solo PU):
HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\15.0\Lync
Per Skype per Business o Lync 2013 16.0* client:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Office\16.0\Lync

Metodo 2: come un'impostazione in banda sul server di Lync

Nota Questa opzione è disponibile tramite il PU settembre solo.

Per attivare l'impostazione in banda sul server di Lync, eseguire il seguente cmdlet:
$a = New-CsClientPolicyEntry -name AllowAdalForNonLyncIndependentOfLync -value "True"Set-CsClientPolicy -Identity Global -PolicyEntry @{Add=$a}
Importante Per abilitare l'autenticazione moderno per le applicazioni di Office 2013 su un dispositivo basato su Windows, è necessario impostare una chiave del Registro di sistema aggiuntive:
Chiave del Registro di sistemaDigitareValore
HKCU\SOFTWARE\Microsoft\Office\15.0\Common\Identity\EnableADAL REG_DWORD1
HKCU\SOFTWARE\Microsoft\Office\15.0\Common\Identity\Version REG_DWORD1
Per ulteriori informazioni sull'impostazione EnableADAL , visitare il seguente sito Web Microsoft: Per ulteriori informazioni sulla finestra di Skype per la versione del client Desktop aziendale per il flusso di autenticazione moderno (aggiornamento luglio):
3054946 Il 14 luglio 2015, l'aggiornamento per Lync 2013 (Skype per Business) (KB3054946)
Note
  • Metodo 2 è disponibile per i clienti che hanno pubblicato o dopo settembre 2015 l'aggiornamento di Lync 2013 (Skype per Business).
  • Stesso aggiornamento di settembre (o versioni successive) dispone di ulteriori correzioni relativi all'autenticazione moderno. Clienti è consigliabile effettuare l'aggiornamento dopo la pubblicazione.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3082803 - Ultima revisione: 11/03/2015 22:42:00 - Revisione: 2.0

Skype for Business 2016, Skype for Business 2015, Skype for Business, Microsoft Exchange Online, Microsoft Lync 2013

  • o365e o365p o365a o365m o365022013 o365 hybrid kbmt KB3082803 KbMtit
Feedback