Messaggi di posta elettronica e telefonate che tentano di simulare l'aggiornamento a Windows 10

Se viene visualizzato un messaggio di posta elettronica con un allegato che simula l'aggiornamento a Windows 10 o se viene ricevuta una telefonata in cui si offre assistenza in merito alla procedura di aggiornamento a Windows 10, non aprire l'allegato e non attenersi alle istruzioni fornite.

Sfortunatamente, i criminali informatici stanno tentando di sfruttare la grande popolarità di Windows 10 tramite messaggi di posta elettronica, Web e telefonate dannose dirette ai nostri clienti per installare ransomware e altri malware.

Windows 10 è un aggiornamento gratuito offerto da Microsoft e può essere utilizzato prenotando una copia gratuita online oppure recandosi presso un vicino Microsoft Store per ottenere i servizi di aggiornamento gratuiti.

Microsoft non effettua chiamate ai clienti per offrire assistenza o supporto tecnico in merito all'installazione di Windows 10. Inoltre, non invia messaggi di posta elettronica con i file di installazione in allegato. Se l'utente è stato contattato per telefono o se ha ricevuto tali messaggi di posta elettronica con i file di installazione in allegato, è necessario considerarli come fraudolenti. Pertanto, non condividere informazioni personali e non aprire l'allegato.

Il primo passo per l'aggiornamento di Windows è la prenotazione di una copia gratuita.

Se non è stato ancora prenotato l'aggiornamento a Windows 10, utilizzare l'app Ottieni Windows 10 su PC Windows 7 o Windows 8.1 per prenotare l'aggiornamento gratuito. Se sul PC non viene visualizzata l'app "Ottieni Windows 10", eseguire Windows Update e installare tutti gli aggiornamenti disponibili oppure leggere questo articolo.



Dopo alcuni giorni o settimane dalla prenotazione di Windows 10, Microsoft invierà una notifica quando il dispositivo è pronto per l'installazione. Verificare tale notifica nella barra delle applicazioni.




Esempi di frodi da parte di criminali informatici

Qualunque altro tipo di comunicazione con i clienti sugli aggiornamenti a Windows 10 non è un'iniziativa o contenuto originale di Microsoft. Prestare attenzione e proteggere i propri dispositivi da tentativi fraudolenti, come:
  • Un messaggio di posta elettronica in cui viene fornito un collegamento o un allegato in cui si dichiara di avviare il processo di installazione di Windows 10.
  • Un messaggio popup di Internet non richiesto che tenta di fornire assistenza per il processo di installazione.
  • Una chiamata telefonica falsa da parte di qualcuno che si dichiara dipendente Microsoft e che offre assistenza nel processo di aggiornamento a Windows 10 o "aiuto" per altri prodotti Microsoft.
Se l'utente è già vittima oppure viene contattato tramite uno di questi metodi fraudolenti,

  1. non attenersi alle istruzioni fornite, non selezionare collegamenti o non aprire gli allegati. Se le informazioni sono state ricevute tramite messaggio di posta elettronica, eliminare il messaggio.
  2. Segnalare a Microsoft tutte le comunicazioni fraudolente: https://support.microsoft.com/reportascam
  3. Accedere a Centro sicurezza & protezione Microsoft per informazioni e risorse dedicate a mantenere il PC al riparo da minacce, tra cui virus, malware e tentativi di phishing.
  4. Visitare il sito http://www.windows.com/windows10upgrade per ulteriori informazioni su Windows 10 & su come aggiornare il dispositivo gratuitamente.
Ulteriori informazioni su Windows 10? Visitare la pagina dedicata agli aggiornamenti di Windows 10, Windows 10 D&R o leggere l'ultimo post del blog. È inoltre possibile visualizzare il video che illustra il processo corretto per effettuare l'aggiornamento a Windows 10 dopo averlo prenotato.


Grazie per aver scelto di far parte del più grande evento nella storia del software.

Siamo veramente entusiasti di Windows 10 e riteniamo che lo saranno anche gli utenti. 



Proprietà

ID articolo: 3086823 - Ultima revisione: 08/14/2015 13:42:00 - Revisione: 3.0

Windows 10

  • KB3086823
Feedback