Account di servizio VMM 2012 deve essere il ruolo dell'utente DBO

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3087868
Sommario
Il programma di installazione di Microsoft Virtual Machine Manager 2012 consente di creare un account di accesso per l'account del servizio di Virtual Machine Manager (VMM) e lo aggiunge al ruolo db_owner (DBO) del database VMM. Appartenenza al ruolo di DBO è necessaria per l'account del servizio VMM. Rimuovere l'account dal ruolo DBO genera errori di accesso per gli utenti finali.

Non è possibile assegnare qualsiasi combinazione di ruoli con minori autorizzazioni e singoli anziché DBO per l'account del servizio VMM.
Informazioni
Quando un utente si connette a VMM tramite la console o una shell dei comandi, il servizio VMM aggiunge dinamicamente l'utente del database VMM. Quando l'utente si disconnette, il servizio VMM rimuove automaticamente l'utente dal database di VMM.

Come un utente connesso vengono eseguite azioni, il servizio VMM esegue istruzioni EXECUTE AS per eseguire stored procedure database per conto dell'utente. Per il funzionamento, l'account del servizio VMM è necessario disporre dell'autorizzazione di rappresentazione dell'utente. Gli utenti DBO non dispone di questa autorizzazione.

È possibile aggirare questa limitazione concedendo l'autorizzazione IMPERSONATE per un account di servizio DBO non esplicitamente poiché è possibile concedere IMPERSONATE solo su un'entità esistente. Poiché il servizio VMM dinamicamente aggiunge e rimuove gli utenti del database, è possibile concedere autorizzazioni IMPERSONATE su di essi anticipo. L'utente deve esistere al momento che le autorizzazioni concesse.

Guida di riferimento di SQL Server vengono specificamente il requisito che deve esistere un'identità quando viene concessa l'autorizzazione IMPERSONATE a lui. Di seguito viene riportato al Riferimento di EXECUTE AS:

Il nome utente o account di accesso specificato in EXECUTE AS <context_specification>deve esistere come entità in<b00> </b00> </context_specification>Sys.database_principals o Sys.server_principals, rispettivamente, o come non riesce a istruzione EXECUTE. Inoltre, è necessario concedere autorizzazioni IMPERSONATE sul principale. A meno che il chiamante è il proprietario del database o appartenente al sysadminruolo di server, l'obbligato principale deve esistere anche quando l'utente accede al database o l'istanza di SQL Server tramite l'appartenenza a un gruppo di Windows. Si supponga, ad esempio, le seguenti condizioni:
  • CompanyDomain\SQLUsers gruppo ha accesso alVendite database.
  • CompanyDomain\SqlUser1 è un membro di SQLUsers e, pertanto, ha accesso implicito al Vendite database.
Anche se CompanyDomain\SqlUser1ha accesso al database tramite l'appartenenza al gruppo diSQLUsersgruppo, l'istruzione EXECUTE AS USER = 'CompanyDomain\SqlUser1' si verifica un errore perché CompanyDomain\SqlUser1 non esiste come entità nel database.
Account di servizio VMM, db_owner requisiti DBO VMM 2012 SP1 VMM 2012 SP2

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3087868 - Ultima revisione: 09/08/2015 18:35:00 - Revisione: 1.0

Microsoft System Center 2012 R2 Virtual Machine Manager, Microsoft System Center 2012 Virtual Machine Manager

  • kbexpertiseadvanced kbhowto kbinfo kbmt KB3087868 KbMtit
Feedback