Risoluzione dei problemi di scansione aggiornamento software in System Center 2012 Configuration Manager

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3090184
Sommario
Esistono diversi motivi che un'analisi degli aggiornamenti software potrebbe non riuscire. La maggior parte dei problemi riguardano la comunicazione o problemi del firewall tra il client e il computer di punto di aggiornamento software. Vengono descritte alcune alle condizioni di errore più comuni e relative risoluzioni associate e suggerimenti per la risoluzione dei problemi.

Nota Per ulteriori informazioni sugli aggiornamenti software di Microsoft System Center 2012 Configuration Manager, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
3092358Risoluzione dei problemi e manutenzione in System Center 2012 Configuration Manager, gli aggiornamenti software

Sfondo

Durante la risoluzione di errori di analisi di aggiornamento software, è necessario concentrarsi sui file windowsupdate. log e di WUAHandler.log. Poiché WUAHandlerjust indica ciò che segnalare l'agente di Windows Update, errore di WUAHandler.logfile sarà lo stesso errore che è stato segnalato da Windows Update Agent stesso. Pertanto, gran parte delle informazioni sull'errore probabilmente troverà nel file windowsupdate. log. Per ulteriori informazioni su come leggere il file windowsupdate. log, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
902093 Come leggere il file windowsupdate. log
Informazioni

Analizzare gli errori causati da componenti mancanti o danneggiati

Errori 0x80245003, 0x80070514, 0x8DDD0018, 0x80246008, 0x80200013, 0x80004015, 0x800A0046, 0x800A01AD, 0x80070424, 0x800B0100 e 0x80248011 sono causati da componenti mancanti o danneggiati.

Numerosi problemi di analisi degli aggiornamenti software possono essere causati da mancante o danneggiato file o chiavi del Registro di sistema, le registrazioni dei componenti e così via. Un buon punto di partenza consiste nell'eseguire la risoluzione dei problemi di Windows Update per rilevare e correggere automaticamente questi problemi. È possibile trovare una risoluzione di problemi di aggiornamento di Windows, con l'elenco dei codici di errore che viene rilevato nel documento seguente:
2714434 Descrizione della risoluzione dei problemi di aggiornamento di Windows

È inoltre consigliabile assicurarsi che si esegue la versione più recente dell'agente di Windows Update. Per informazioni su come aggiornare l'agente di Windows Update, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
949104 Come aggiornare l'agente di Windows Update alla versione più recente

Se in esecuzione la risoluzione dei problemi di Windows Update non risolve il problema, reimpostare l'archivio di dati di Windows Update Agent sul client. Per reimpostare l'archivio dati di Windows Update Agent, attenersi alla seguente procedura:
  1. Arrestare il servizio Windows Update utilizzando il comando seguente:
    NET STOP WUAUSERV
  2. Rinominare la cartella C:\Windows\SoftwareDistribution in C:\Windows\SoftwareDistribution.old.
  3. Avviare il servizio Windows Update eseguendo il comando seguente:
    NET START WUAUSERV
  4. Avviare un ciclo di scansione aggiornamento software.

Analizzare gli errori causati da problemi di proxy

Errori 0x80244021, 0x8024401B, 0x80240030 e 0x8024402C sono causati da problemi di proxy.

Verificare le impostazioni del proxy sul client e assicurarsi che siano stati configurati correttamente. Agente di Windows Update utilizza WinHTTP per rilevare eventuali aggiornamenti disponibili. Pertanto, quando c'è un server proxy tra il client e il computer Windows Server Update Services, le impostazioni proxy configurare correttamente sui client per consentire loro di comunicare con WSUS utilizzando un nome FQDN del computer.

Per problemi di proxy, windowsupdate. log potrebbe segnalare errori analoghi ai seguenti:

0x80244021 o HTTP errore 502 - gateway non valido
0x8024401B o errore HTTP 407 - Autenticazione Proxy richiesta
0x80240030 - il formato dell'elenco di proxy non valido
0x8024402C - il server proxy o il nome del server di destinazione non può essere risolto

Nella maggior parte dei casi, è possibile ignorare il proxy per indirizzi locali perché come WSUS computer si trova all'interno della rete intranet comunque. Tuttavia, se il client è connesso a Internet, è necessario assicurarsi che il server proxy è configurato per consentire la comunicazione.

Per visualizzare le impostazioni proxy WinHTTP, eseguire uno dei comandi seguenti, a seconda del sistema operativo:
Windows XP:proxycfg.exe
Windows Vista e versioni successive:netsh winhttp Mostra proxy

Poiché le impostazioni proxy configurate in Internet Explorer fanno parte delle impostazioni proxy WinINET, le impostazioni proxy WinHTTP non sono necessariamente lo stesso le impostazioni proxy siano configurate in Internet Explorer. Tuttavia, se le impostazioni proxy siano impostate correttamente in Internet Explorer, è possibile importare la configurazione del proxy da Internet Explorer. Per importare la configurazione del proxy da Internet Explorer, eseguire i comandi seguenti, a seconda del sistema operativo:
Windows XP: proxycfg.exe -u
Windows Vista e versioni successive:origine di netsh winhttp importazione proxy ie =
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
900935Come il client di Windows Update determina quale server proxy da utilizzare per connettersi al sito Web Windows Update

Analizzare gli errori causati da problemi relativi al timeout HTTP o autenticazione

Errori: 0x80072ee2, 0x8024401C, 0x80244023, o 0x80244017 (stato HTTP 401), 0x80244018 (codice di stato HTTP 403)

Verificare la connettività con il computer Windows Server Update Services. Durante una scansione, Windows Update Agent deve comunicare con le directory virtuali ClientWebService e SimpleAuthWebService sul computer WSUS per eseguire una scansione. Se il client non comunica con il computer Windows Server Update Services, l'analisi ha esito negativo. Ciò può verificarsi per diversi motivi. Questi includono la configurazione della porta, la configurazione del proxy, problemi di firewall e la connettività di rete.

Innanzitutto, è necessario trovare l'URL del computer WSUS. Effettuare questa controllando la seguente chiave del Registro di sistema:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate


Tenta di accedere all'URL per verificare la connettività tra il client e il computer Windows Server Update Services. Ad esempio, l'URL utilizzato sarà simile al seguente:
http://SUPSERVER.contoso.com:8530/SelfUpdate/wuident.cab

Controllare se il client può accedere alla directory virtuale ClientWebService. L'URL sarà simile al seguente:
http://SUPSERVER.contoso.com:8530/ClientWebService/wusserverversion.Xml

Infine, verificare se il client può accedere alla directory virtuale SimpleAuthWebService. L'URL per questo test sarà simile al seguente:
http://SUPSERVER.contoso.com:8530/SimpleAuthWebService/SimpleAuth.asmx

Se queste verifiche hanno esito positivo, esaminare i registri IIS sul computer WSUS per verificare gli errori HTTP vengono restituiti da WSUS. Se il computer WSUS non restituisce l'errore, il problema riguarda probabilmente un proxy o firewall intermedio.

Se uno di questi errori, il controllo dei problemi di risoluzione nome sul client. Verificare che sia possibile risolvere il nome FQDN del computer Windows Server Update Services.

Inoltre, verificare le impostazioni del proxy sul client per assicurarsi che siano stati configurati correttamente. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione "Analisi degli errori che sono causa di problemi relativi al proxy".

Infine, verificare che le porte WSUS è possono accedere. WSUS può essere configurato per utilizzare una delle seguenti porte:
  • 80
  • 443
  • 8530
  • 8531
Per i client di comunicare con computer WSUS, è necessario abilitare le porte appropriate per qualsiasi firewall tra il client e il computer Windows Server Update Services.

Quando viene creato il ruolo di sistema di software update punto del sito, vengono configurate le impostazioni della porta. Queste impostazioni di porta devono essere lo stesso, come le impostazioni della porta utilizzati dal sito Web Windows Server Update Services. In caso contrario, Gestione sincronizzazione Microsoft Windows Server Update Services non si connetterà al computer Windows Server Update Services in esecuzione nel punto di aggiornamento software per richiedere la sincronizzazione. Nelle procedure riportate di seguito forniscono informazioni su come verificare la porta di punto di aggiornare le impostazioni che vengono utilizzate da Windows Server Update Services e il software.

Determinare le impostazioni della porta WSUS in IIS 6.0.
  1. Sul server WSUS, aprire Gestione Internet Information Services (IIS).
  2. Espandere siti Web, il sito Web per il server WSUS destro e quindi scegliere proprietà.
  3. Fare clic sulla scheda sito Web .
  4. L'impostazione della porta HTTP viene visualizzato nella casella porta TCPe l'impostazione della porta HTTPS viene visualizzato nella casella porta SSL.
Determinare le impostazioni della porta WSUS in IIS 7.0 e versioni successive.
  1. Sul server WSUS, aprire Gestione Internet Information Services (IIS).
  2. Espandere siti, fare il sito Web per il server WSUS e quindi fare clic su Modifica associazioni.
  3. Nella finestra di dialogo Associazioni sito , vengono visualizzati i valori di porta HTTP e HTTPS nella colonna Port .

Verificare e configurare le porte per il punto di aggiornamento software.
  1. Nella console di Configuration Manager, passare alriquadro amministrazione -> Configurazione sito -> server e ruoli di sistema del sitoe quindi fare clic suSiteSystemName> nel riquadro di destra.
  2. Nel riquadro inferiore destro del mouse sul Punto di aggiornamento del Software e quindi scegliere proprietà.
  3. Nella scheda Generale specificare/verificare i numeri di porta di configurazione di Windows Server Update Services.
Dopo le porte vengono verificate e configurate correttamente, controllare la connettività porta dal client eseguendo il comando seguente:
Telnet SUPSERVER. CONTOSO.COM<PortNumber>
</PortNumber>

Se la porta è accessibile, telnet restituisce un errore analogo al seguente. (Questo errore indica che è necessario configurare le regole del firewall per consentire la comunicazione per le porte del Server WSUS).

Impossibile aprire una connessione all'host, sulla portaNumero porta>

Analisi ha esito negativo con errore 0x80072f0c


Errore 0x80072f0c viene convertita in "un certificato è necessario per completare l'autenticazione client". Questo errore dovrebbe verificarsi solo se il computer Windows Server Update Services è configurato per utilizzare SSL. Come parte della configurazione di SSL, le directory virtuali di Windows Server Update Services devono essere configurate per utilizzare SSL e deve essere impostate su Ignora certificati dei client. Se il sito Web Windows Server Update Services o le directory virtuali che sono state citate in precedenza sono configuredincorrectly a "Accetta" o "Richiedi" i certificati client, viene visualizzato questo errore.

Quando il sito è configurato in modalità "Solo HTTPS", il punto di aggiornamento software viene configurato automaticamente per l'utilizzo di SSL. Quando il sito è in modalità "HTTPS o HTTP", è possibile scegliere se configurare il punto di aggiornamento software per l'utilizzo di SSL. Quando il punto di aggiornamento software è configurato per utilizzare SSL, computer WSUS deve anche essere configurato in modo esplicito per l'utilizzo di SSL. Prima di configurare SSL, si devono verificare i requisiti del certificato e assicurarsi che sul server di punto di aggiornamento software è installato un certificato di autenticazione Server.

Verificare che il punto di aggiornamento software è configurato per SSL.
  1. Nella console di Configuration Manager, passare aamministrazione -> Configurazione sito -> server e ruoli di sistema del sitoe quindi fare clic suSiteSystemName> nel riquadro di destra.
  2. Nel riquadro inferiore destro del mouse sul Punto di aggiornamento del Softwaree quindi scegliere proprietà.
  3. Nella scheda Generale , fare clic su Richiedi SSL comunicazione al Server WSUS.
Verificare che il computer Windows Server Update Services è configurato per SSL.
  1. Aprire la console WSUS sul punto di aggiornamento software per il sito.
  2. Nel riquadro della struttura della console, fare clic su Opzioni.
  3. Nel riquadro di visualizzazione, fare clic su origine aggiornamenti e Server Proxy.
  4. Verificare che sia selezionata l'opzione Usa SSL durante la sincronizzazione di aggiornare le informazioni .
Aggiungere il certificato di autenticazione Server al sito Web di amministrazione di WSUS.
  1. Nel computer Windows Server Update Services, avviare Gestione Internet Information Services (IIS).
  2. Espandere sitidestro del mouse su sito Web predefinitoo sito Web di amministrazione di WSUS se WSUS è configurato per utilizzare un sito Web personalizzato e quindi selezionareModifica associazioni.
  3. Fare clic sulla voce HTTPS e quindi fare clic su Modifica.
  4. Nella finestra di dialogo Modifica Binding sito selezionare il certificato di autenticazione server e quindi fare clic su OK.
  5. Nella finestra di dialogo Modifica Binding sito fare clic su OKe quindi fare clic su Chiudi.
  6. Chiudere Gestione IIS.
Importante Assicurarsi che il nome FQDN specificato nelle proprietà del sistema del sito corrisponde il nome FQDN specificato nel certificato. Se il punto di aggiornamento software accetta le connessioni dalla rete intranet, solo il nome del soggetto o nome alternativo soggetto devono contenere il nome completo di dominio intranet. Quando il punto di aggiornamento software accetta connessioni client da Internet solo, il certificato ancora deve contenere il nome FQDN di Internet e intranet FQDN, a perché WCM e WSyncMgr continueranno a utilizzare il nome completo di dominio intranet per la connessione al punto di aggiornamento software. Se l'aggiornamento software punto accetta connessioni da Internet e intranet, sia il nome FQDN di Internet e intranet che è necessario specificare un nome di dominio completo utilizzando il delimitatore di simbolo e commerciale (&) tra i due nomi.
Configurare SSL sul computer WSUS.
Il seguente collegamento si applica a System Center Configuration Manager 2007. Tuttavia, è possibile seguire la stessa procedura per configurare SSL su WSUS 2012 Configuration Manager e 2012 R2 Configuration Manager.

Come configurare il sito Web Windows Server Update Services per l'utilizzo di SSL

Importante Poiché non è possibile configurare l'intero sito Web Windows Server Update Services per richiedere SSL, quindi tutto il traffico al sito WSUS avrebbero dovuto essere crittografati. WSUS consente di crittografare solo i metadati di aggiornamento. Se un computer tenta di recuperare i file di aggiornamento sulla porta HTTPS, il trasferimento avrà esito negativo.

Criteri di gruppo sostituiscono le corrette informazioni di configurazione di WSUS

La funzionalità di aggiornamenti Software configura automaticamente un'impostazione di criteri di gruppo locale per il client di Configuration Manager in modo che sia configurato per utilizzare il percorso di origine di punto di aggiornamento software e il numero di porta. Sia il nome del server e il numero di porta sono necessari per il client di trovare il punto di aggiornamento software.

Tuttavia, se un'impostazione di criteri di gruppo di Active Directory viene applicata ai computer per l'installazione client di punto di aggiornamento software, esegue l'override dell'impostazione di criteri di gruppo locale. Se il valore dell'impostazione definita in Criteri di gruppo non è identica a quella che viene impostata da Configuration Manager (il nome del server e porta), la scansione di aggiornamento software di Configuration Manager avrà esito negativo sul client. In questo caso, il file WUAHandler.log riporta quanto segue:

Le impostazioni dei criteri di gruppo sono stati sovrascritti da un'autorità superiore (Controller di dominio) a: Server http://server e criterio attivato

Per risolvere questo problema, specificare il punto di aggiornamento software per gli aggiornamenti software e l'installazione di client nell'impostazione di criteri di gruppo di Active Directory utilizzando le informazioni di formato e porta il nome corretto. Ad esempio, il punto di aggiornamento software utilizza il sito Web predefinito, il punto di aggiornamento software potrebbe essere http://server1.contoso.com:80.

Altre cose da controllare

Se non si riesce, verificare quanto segue:
  1. Esaminare il file PolicyAgent.log sul client per verificare che il client riceva i criteri.
  2. Verificare che la sincronizzazione di aggiornamento software abbia esito positivo sul punto di aggiornamento software.
  3. Se il file WUAHandler.log non esiste e non viene creato dopo l'avvio di un ciclo di scansione, il problema probabilmente si verifica perché non è disponibile una delle seguenti:
    • Criteri di analisi di aggiornamento software
    • Percorso del server WSUS
  4. Verificare che nel file CcmMessaging.log sul client non sono presenti errori di comunicazione.
  5. Se il punto di gestione restituisce una risposta vuota posizione WSUS, potrebbero esserci una mancata corrispondenza nella versione del contenuto di WSUS. A sua volta, potrebbe trattarsi di sincronizzazione non riuscita. Per trovare la versione del contenuto del punto di aggiornamento software, passare allaConsole di Configuration Manager > riquadro monitoraggio > Software Update punto lo stato di sincronizzazione.

Note

L'elenco completo dei codici di errore di Windows Update sono disponibili nel seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
938205 Elenco di codici di errore di Windows Update
SUP

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3090184 - Ultima revisione: 09/14/2015 22:53:00 - Revisione: 2.0

Microsoft System Center 2012 Configuration Manager, Microsoft System Center 2012 Configuration Manager Service Pack 1, Microsoft System Center 2012 Configuration Manager Service Pack 2, Microsoft System Center 2012 R2 Configuration Manager

  • kbhowto kbexpertiseadvanced kbinfo kbmt KB3090184 KbMtit
Feedback