Aumento dell'utilizzo della CPU quando si accede a una condivisione di SQL Server tabella dei file da Esplora risorse

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3092936
Sintomi
Si consideri lo scenario seguente:
  • È stato implementato un SQL Server Tabella dei file.
  • Il FileTable espone una condivisione SMB.
  • Accedere alla condivisione SMB tramite Esplora risorse (explorer.exe) utilizzando un'unità mappata o un percorso UNC.
In questo scenario, è possibile notare un aumento dell'utilizzo della CPU in explorer.exe e anche nei processi di SQL Server e di sistema. Questo sintomo riflette un aumento in SMB directory notifica del traffico.
Cause
Tabella dei file di SQL Server le condivisioni non supportano le notifiche di modifica delle directory. Di conseguenza, il server che esegue SQL Server risponde a tali richieste con un valore STATUS_NOT_SUPPORTED. Perché explorer.exe non può gestire questo valore di risposta in modo sincrono, continuerà a tentare di registrare le notifiche di modifica delle directory durante la condivisione SMB tabella dei file è aperta in una o più finestre di explorer.exe. Dopo la chiusura di tali finestre, il comportamento di notifica di modifica deve essere interrotta. Server di file di terze parti che non supportano le notifiche di modifica delle directory può anche esporre il problema.
Risoluzione
Avviso L'utilizzo non corretto dell'Editor del Registro di sistema si possono provocare problemi gravi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce che sia possibile risolvere i problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'Editor del Registro di sistema. Utilizzare l'Editor del Registro di sistema a proprio rischio.

Per evitare questo problema, disattivare le notifiche di modifica SMB directory utilizzando il valore del Registro di sistemaNoRemoteChangeNotify. Effettuare questa operazione su tutti i sistemi che accedono al FileTable condividono tramite Esplora risorse.
  • Per applicare l'impostazione per l'utente attualmente connesso, aggiungere la voce del Registro di sistema NoRemoteChangeNotify alla seguente chiave del Registro di sistema:

    HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\Explorer
  • Per applicare l'impostazione a tutti gli utenti che accedono al computer, aggiungere la voce del Registro di sistema NoRemoteChangeNotify alla seguente chiave del Registro di sistema:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\Explorer.
Quando si imposta il valore della voce del Registro di sistema NoRemoteChangeNotify su 1, disattivare le richieste di notifica remote per le modifiche di file e cartelle che si verificano nelle cartelle di una condivisione di rete mappata. Per attivare le richieste di notifica remote, impostare la voce del Registro di sistema NoRemoteChangeNotify su 0 (zero).
Assicurarsi di disattivare le richieste di notifica solo per l'utente attualmente connesso, come segue:
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, tipo Regedit Nella casella Apri , quindi OK.
  2. Individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:

    HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\Explorer
  3. Dal menu Modifica , scegliere Nuovoe quindi fare clic su Valore DWORD.
  4. Digitare NoRemoteChangeNotify, quindi premere INVIO.
  5. Dal menu Modifica, fare clic su Modifica.
  6. Nella caselladati valoredigitare 1, quindi scegliereOK.
  7. Uscire dall'Editor del Registro di sistema.
Disattivare le richieste di notifica per tutti gli utenti
  1. Fare clic su Start, scegliere Esegui, tipo Regedit Nella casella Apri , quindi OK.
  2. Individuare e selezionare la seguente chiave del Registro di sistema:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\Explorer.
  3. Dal menu Modifica , scegliere Nuovoe quindi fare clic su Valore DWORD.
  4. Digitare NoRemoteChangeNotify, quindi premere INVIO.
  5. Dal menu Modifica, fare clic su Modifica.
  6. Nella caselladati valoredigitare 1, quindi scegliereOK.
  7. Uscire dall'Editor del Registro di sistema.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3092936 - Ultima revisione: 09/17/2015 20:57:00 - Revisione: 1.0

Microsoft SQL Server 2012 Enterprise, Microsoft SQL Server 2014 Enterprise, Microsoft SQL Server 2016 Enterprise, Windows Vista Business, Windows 7 Enterprise, Windows 8 Enterprise, Windows 8.1 Enterprise, Windows Server 2008 R2 Enterprise, Windows Server 2012 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Datacenter

  • kbexpertiseadvanced kbsurveynew kbtshoot kbmt KB3092936 KbMtit
Feedback