Pacchetto cumulativo di 3095333 (programma di installazione Web) per il.NET Framework 4.5 in Windows, 4.5.1 e 4.5.2

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3095333
In questo articolo viene hotfix cumulativo 3095333 disponibile per l'i.NET Framework Microsoft 4.5.2 di.NET Framework 4.5.1 e di .NET Framework 4.5. Per ulteriori informazioni sui problemi risolti con l'aggiornamento cumulativo, vedere la "Problemi risolti con questo hotfix cumulativo" sezione.

Il programma di installazione Web è un pacchetto piccolo (meno di un megabyte) che vengono determinate automaticamente e Scarica solo i componenti che sono applicabili per una determinata piattaforma.

Risoluzione
Un hotfix supportato è ora disponibile da Microsoft. È tuttavia destinata esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicarlo solo ai sistemi in cui si verificano questo problema specifico.

Per risolvere il problema, contattare il supporto tecnico clienti Microsoft per ottenere l'hotfix. Per un elenco completo dei numeri di telefono supporto tecnico clienti Microsoft e informazioni sui costi dell'assistenza, visitare il seguente sito Web Microsoft:Nota In casi particolari, le spese normalmente addebitate per le chiamate di supporto potrebbero essere annullate qualora un addetto al supporto Microsoft determina che uno specifico aggiornamento per correggere il problema. I costi di supporto normale verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico aggiornamento in questione.

Nota Per verificare la versione hotfix di aggiornamento, controllare il valore della parola chiave rilascio per determinare la versione installata. Per essere compatibile in avanti, è possibile cercare un valore che è maggiore o uguale a quello elencato nella tabella riportata di seguito.

Versione di aggiornamento cumulativo di hotfixValore di emissione DWORD
Pacchetto cumulativo di 3095333 per .NET Framework 4.5 e versioni successive380012
Per ulteriori informazioni su come determinare le versioni di.NET Framework, vedere Procedura: determinare le versioni di.NET Framework installate.
Informazioni

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario disporre di.NET Framework 4.5.2, di.NET Framework 4.5.1 o .NET Framework 4.5.

Richiesta di riavvio

È necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix se vengono utilizzati i file interessati. Si consiglia di chiudere tutte le applicazioni basate su.NET Framework prima di applicare questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce un pacchetto di hotfix precedentemente rilasciato.

Problemi risolti con questo hotfix cumulativo

Problema 1

Si supponga di utilizza un'applicazione Windows Presentation Foundation (WPF). Un controllo TreeView di WPF spontaneamente scorrere a una posizione imprevedibile dopo aver aggiunto un nuovo elemento. Questo problema si verifica quando sono vere le seguenti condizioni:
  • Il nuovo elemento è l'ultimo dei figli del controllo padre.
  • L'elemento padre è l'ultimo degli elementi figlio del controllo padre.
  • Il nuovo elemento è visibile in corrispondenza della posizione di scorrimento corrente.

Problema 2

In un'applicazione WPF, rimuovere la struttura ad albero visuale di un controllo di modifica può determinare una perdita di un oggetto ImmComposition . Questa operazione più volte può infine causare un'eccezione di memoria insufficiente.

Nota Un "controllo di modifica" è un qualsiasi controllo che crea e utilizza un oggetto TextEditor . I principali esempi sono FlowDocumentScrollViewerTextBoxe RichTextBox.

Problema 3

Un'applicazione WPF può diventare deadlock quando sono vere le seguenti condizioni:
  • L'applicazione genera un evento il cui recapito viene instradato attraverso il sistema di eventi deboli.
  • Un altro thread contemporaneamente utilizza il sistema di eventi deboli. In questo modo il primo thread in attesa di un blocco.
  • Quando è in attesa, i messaggi del thread pump riceve un messaggio che provoca re-entrancy nel codice dell'applicazione.
  • Il codice reimmesso tenta di utilizzare il sistema di eventi deboli.
Si osserva più di frequente con l'evento PropertyChanged dell' INotifyPropertyChanged, dove il codice immesso nuovamente tenta anche di generare un evento PropertyChanged .

Questo problema viene risolto nel sistema di eventi deboli l'attesa di blocchi in modo da non eseguire message pump del thread.

Problema 4

Quando si tenta di eseguire un comando sul server, timeout sul lato client, ma termina sul server. In questo caso, il client invia un pacchetto di attenzione al server e si prefigge in uno stato scaduto. Tuttavia, può non ripristinato non appena ripristinato dallo stato scaduto dopo l'elaborazione di server l'istruzione scadute il client in.

Questo hotfix Reimposta lo stato del client ripristinato dallo stato di timeout.

Problema 5

In alcune circostanze, alcuni file nella cache ASP.NET shadow possono danneggiarsi durante l'arresto del computer. Ciò potrebbe causare un comportamento imprevisto o eccezioni vengano generate dalle applicazioni che utilizzano la cache.

Questo hotfix consente di verificare che il contenuto della cache è più proattiva scaricati su disco.

Problema 6

Computer che dispongono di più di 80 gigabyte (GB) di memoria può verificarsi riduzione delle prestazioni in situazioni di memoria insufficiente causa posteriore per eseguire il backup delle raccolte Gen2 esecuzione Garbage Collector.

Questo hotfix include modifiche al Garbage Collector, regolando le condizioni in cui si verificano raccolte Gen2 nei computer con più di 80 GB di memoria.

Problemi noti

Una correzione che è stata rilasciata in precedenza per abilitato al tocco, componenti aggiuntivi VSTO in WPF è stata trovata per avere una regressione in scenari in cui vengono utilizzate applicazioni parzialmente attendibili su dispositivi touch. In questi scenari, i clienti vedere un arresto anomalo dell'applicazione e non è in grado di caricare un'applicazione parzialmente attendibile. Pertanto, la correzione di abilitato al tocco, componenti aggiuntivi VSTO è stata rimossa.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3095333 - Ultima revisione: 10/29/2015 00:12:00 - Revisione: 1.0

Microsoft .NET Framework 4.5.2, Microsoft .NET Framework 4.5.1, Microsoft .NET Framework 4.5

  • kbqfe kbfix kbsurveynew kbexpertiseadvanced kbmt KB3095333 KbMtit
Feedback