Che vengono replicati attraverso il servizio Replica file vengono eliminati in downstream repliche in Windows

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3099433
Sintomi
Quando si utilizza il servizio Replica File (FRS) in Windows, i file replicati nei set di repliche Sysvol o DFS vengono eliminati in modo imprevisto su tutti i partner di replica dopo i file esistenti vengono sostituiti dalle versioni più recenti. Le operazioni di eliminazione potrebbero non essere notati per minuti, ore o giorni dopo la sostituzione a causa di backlog di replica e la latenza tra membri di replica FRS.

Nota "Sostituzione" in questo contesto si intende una serie di operazioni che vengono eseguite su file replicati: un nuovo file viene creato nella cartella (ad esempio, un file temporaneo) e quindi viene rinominato per sostituire un file esistente. Queste operazioni sui file sono tipiche di, ma non sono limitate a, la Console Gestione criteri di gruppo, MMC di gruppo criterio Gestione avanzata e alcuni cmdlet Windows PowerShell (ad esempio, ripristino GPO) di Windows Server 2012 e versioni successive).

Dipendono dall'utilizzo dei file eliminati da applicazioni e servizi, venga segnalato un errore quando manca un file dalla cartella replicata. Per file di criteri di gruppo nel set di repliche Sysvol mancanti, gli amministratori possono trovare mancano le impostazioni dei criteri o scoprire che client non elabora le impostazioni dei criteri previsti corrisponde a un giorno dopo avere modificato il criterio. Altri sintomi includono:
  • Per un GPT mancante. INI del criterio, un client segnala evento 7017 ID nel canale Microsoft-Windows-GroupPolicy/Operational del registro eventi. L'errore indicato quanto segue:

    Le chiamate di sistema per accedere a file specificato completata. <UNC path="" to="" the="" gpt.ini="" file="" in="" the="" sysvol="" share="">. Le chiamate non riuscito dopo X millisecondi. " Quando si esegue un aggiornamento manuale dei criteri utilizzando gpupdate.exe, segnalare "l'elaborazione dei criteri di gruppo non riuscita. Windows ha tentato di leggere il file <UNC path="" to="" gpt.ini="" file="" in="" the="" sysvol="" share="">da un controller di dominio e non è riuscita.</UNC> </UNC>
  • Le impostazioni dei criteri di DirectAccess (DA) non vengono applicate ai client come previsto e client non possono connettersi ai server DirectAccess.
Cause
Si verifica un problema in FRS server downstream verificarsi una violazione di condivisione del file sostituito, che in questo modo, il nuovo file da eliminare. Quando il server a valle non è in grado di elaborare la modifica di FRS causa la violazione di condivisione, nell'operazione di risoluzione del conflitto FRS sceglie di mantenere il file precedente e quindi replicare l'eliminazione del nuovo file a tutti gli altri partner di replica.
Workaround
Attualmente non sono previste per correggere questo comportamento. Al contrario, si consiglia che la transizione di Sysvol e replica DFS FRS imposta per il servizio DFSR Distributed File System Replication ().

Per Sysvol, la migrazione da FRS a DFSR ha requisiti minimi e si avvale dell'utilità Dfsrmig.exe. Per ulteriori informazioni, vedereGuida alla migrazione di replica SYSVOL: FRS a replica DFS.

Per il set di repliche FRS DFS, è possibile manualmente transizione a DFSR utilizzando i metodi di Guida operativa di DFS: Migrazione da FRS a replica DFS. È inoltre possibile utilizzare il FRS2DFSR. EXE utilità descritta in FRS allo strumento di migrazione DFSR.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3099433 - Ultima revisione: 11/10/2015 06:03:00 - Revisione: 2.0

Windows Server 2008 R2 Enterprise, Windows Server 2008 R2 Datacenter, Windows Server 2008 R2 Standard, Windows Server 2012 Datacenter, Windows Server 2012 Standard, Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Standard, Windows 7 Enterprise, Windows 7 Professional, Windows 8, Windows 8 Enterprise, Windows 8.1, Windows 8.1 Enterprise

  • kbexpertiseadvanced kbsurveynew kbtshoot kbmt KB3099433 KbMtit
Feedback