I gestori di sovrapposizione icona registrati non vengono utilizzati dalla Shell di Windows

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3106961
Sintomi
Si scopre che la Shell di Windows non vengono visualizzate alcune sovrapposizioni icona forniti dai gestori di sovrapposizione icona registrati. Questo problema interessa le applicazioni che registrano un gestore di sovrapposizione di icona per fornire informazioni aggiuntive su un file o una cartella.
Cause
Il numero di gestori di sovrapposizione di icona in grado di supportare il sistema è limitato dalla quantità di spazio disponibile per le sovrapposizioni icona nell'elenco delle immagini del sistema. Esistono attualmente 15 slot assegnato per sovrapposizioni di icona, 4 delle quali sono riservati dal sistema. Quando sono presenti più di 11 icona sovrapposizione i gestori registrati nel sistema, sovrapposizioni 11 icona solo prima che vengono forniti dall'icona di sovrapposizione gestori vengono aggiunti all'elenco di immagini di sistema. I gestori di sovrapposizione icona rimanenti non vengono utilizzati.
Risoluzione
Gli sviluppatori di software non devono basarsi esclusivamente sui gestori di sovrapposizione di icona per fornire informazioni aggiuntive sul file o cartelle. Informazioni aggiuntive su un file o una cartella devono essere accessibile anche agli utenti tramite altri mezzi, ad esempio tramite ilSistema di proprietà di Windows.
Informazioni
Una sovrapposizione dell'icona è un'immagine piccola nell'angolo inferiore sinistro di un'icona che rappresenta un oggetto Shell. Overlayis un'icona in genere aggiunto all'icona di un oggetto per fornire informazioni aggiuntive. Ad esempio, una sovrapposizione dell'icona di uso comune è la piccola freccia che indica che l'icona rappresenta un collegamento di una cartella o il file effettivo. Oltre le sovrapposizioni icona standard forniti dal sistema, gli sviluppatori di software possono fornire sovrapposizioni icona personalizzata implementando e registrare un gestore di sovrapposizione di icona.

Microsoft OneDrive e OneDrive per aziende di registrare più gestori di sovrapposizione di icona per indicare la sincronizzazione e la condivisione di stati dei file gestiti da tali applicazioni. Poiché OneDrive viene installato per impostazione predefinita nei sistemi Windows 10, il numero di gestori di sovrapposizione di icona che altre applicazioni possono registrarsi prima che si verifichi il problema descritto nella sezione "Sintomi" viene sensibilmente ridotto. OneDrive attualmente registra cinque gestori di sovrapposizione icona e non vi sono quattro le sovrapposizioni di icona di sistema. In questo modo solo sei slot nell'elenco delle immagini del sistema per l'utilizzo dall'icona di altri gestori di sovrapposizione.

Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di gestori di sovrapposizione icona.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3106961 - Ultima revisione: 10/31/2015 08:55:00 - Revisione: 1.0

Windows 10, Windows 8.1, Windows 8

  • kbmt KB3106961 KbMtit
Feedback