Errore "Impossibile eliminare" quando si tenta di eliminare una directory B2C in Azure Active Directory

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3112170
Sintomi
In un ambiente Active Directory di Microsoft Azure, impostare una directory B2C e quindi si tenta di eliminarlo. Tuttavia, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Impossibile eliminare '<contoso></contoso>'
I problemi seguenti impediscono l'eliminazione della directory:
Directory contiene una o più applicazioni che sono stati aggiunti da un utente o amministratore

Cause
Questo problema si verifica quando esistente B2C servizio le entità applicazione (ad esempio, CPIM, Ibiza Portal e SSPR) bloccano l'eliminazione.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, utilizzare il portale Azure o AD PowerShell Azure.

Passaggio 1: Elimina tutte le applicazioni elencate nel quadro comandi AD B2C Azure

A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedere come amministratore che ha accesso al AD B2C Azure directory inhttp://Portal.Azure.com.
  2. Fare clic sul nome visualizzato nell'angolo superiore destro e quindi selezionare la directory è la directory B2C.

    NotaSe si dispone solo di una directory, la directory AD B2C Azure risulterà già selezionata.
  3. Fare clic su Sfoglia, quindi individuare e selezionareAD B2C Azure.
  4. Fare clic su Tutte le impostazionie quindi fare clic suapplicazioni.
  5. Eliminare tutte le applicazioni.

Passaggio 2: Eliminare tutte le applicazioni elencate nel portale di gestione di Azure

A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedi al portale di gestione di Azure in http://Manage.windowsazure.comtramite un account utente che dispone di una sottoscrizione Azure e che sia un amministratore globale della directory AD B2C Azure.
  2. L'estensione di Active Directory, scegliere la directory AD B2C Azure.
  3. Vai alle applicazionied eliminare quindi elencate tutte le applicazioni.
  4. Nell'elenco a discesaMostra, selezionarela società è proprietaria di applicazioni.
  5. Eliminare elencate tutte le applicazioni.
Per informazioni su come rimuovere le applicazioni dalla directory, vedereAggiunta, aggiornamento e rimozione di un'applicazione.

Passaggio 3: Rimuovere l'identità di servizio correlato a B2C

A tale scopo, eseguire il seguente cmdlet utilizzandoAD PowerShell Azure:
Get-MsolServicePrincipal | Where {$_.DisplayName -eq "b2c-extensions-app"} | Remove-MsolServicePrincipalName

Passaggio 4: Disattivare tutte le altre identità di servizio che potrebbero bloccare la rimozione della directory B2C

A tale scopo, eseguire il seguente cmdlet utilizzandoAD PowerShell Azure:
Get-MsolServicePrincipal | Where {$_.DisplayName -notlike "Microsoft.Azure.*"} | Set-MsolServicePrincipal -AccountEnabled $False

Passaggio 5: Eliminare tutti gli account utente, ad eccezione di uno

A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedere come un amministratore globale.
  2. Passare alla directory B2C e assicurarsi che esistono altri account utente (diverso da quello che hai effettuato l'accesso con).
  3. Dal menuActive Directory o Directory, selezionare la directory che si desidera eliminare e quindi scegliereElimina.
  4. Verificare che la casella di controllo è selezionata e quindi fare clic sul segno di spunta nell'angolo inferiore destro.

Come è possibile eliminare il tenant AD B2C Azure?

Per eliminare il tenant AD B2C Azure, procedere come segue:
  1. Primo,passare a pala funzionalità B2C nel portale Azure.
  2. Passare alle lame di applicazioni, i provider di identità e tutti i criteri ed eliminare tutte le voci in ciascuno di essi.
  3. Accedi alAzure portale classico come amministratore della sottoscrizione. (Questo è lo stesso lavoro o account scuola o lo stesso account Microsoft utilizzato per iscriversi per Azure).
  4. Passare all'estensione di Active Directory a sinistra e quindi scegliere il tenant B2C.
  5. Fare clic sulla scheda utenti .
  6. Selezionare ogni utente turno (escludere l'utente connesso come, ad esempio, l'amministratore della sottoscrizione). Fare clic suEliminanella parte inferiore della pagina e quindi fare clic su quando richiesto.
  7. Fare clic sulla scheda applicazioni .
  8. La mia azienda possiede applicazioni nell'elenco a discesa Mostra, scegliere il segno di spunta.
  9. Si noterà un'applicazione che ha denominato b2c-estensioni-app elencate di seguito. Fare clic su Eliminanella parte inferiore della pagina e quindi fare clic su quando richiesto.
  10. Passare di nuovo l'estensione di Active Directory e selezionare il tenant B2C.
  11. Fare clic su Elimina nella parte inferiore della pagina. Seguire le istruzioni visualizzate per completare il processo.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3112170 - Ultima revisione: 07/20/2016 03:15:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Azure Active Directory

  • kbtshoot kbexpertiseadvanced kbsurveynew kbmt KB3112170 KbMtit
Feedback