Abilitazione del servizio Geolocation ha esito negativo con errore

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3119176
Sintomi
Dopo aver disattivato il Geolocation Service modificando il tipo di avvio su disabilitato, sarà possibile riattivarlo non con un messaggio di errore: "Impossibile trovare il file specificato."

Come il Geolocation Service non può più essere avviato, Geolocation rimarranno disattivati sul dispositivo e impediscono il funzionamento della funzionalità di individuazione in base.
Cause
Quando il servizio è disattivato in questo modo, manca un evento WNF sottostante. Si tratta di un problema noto di Windows 10.
Risoluzione
Eliminare manualmente le seguenti regkey utilizzando regedit: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\lfsvc\TriggerInfo\3.
  1. Dall'inizio, cercareRegedit
  2. Nei risultati della ricerca, premere e tenere il pulsante destro del mouse Regedit, quindi selezionare Esegui come amministratore
  3. Se viene visualizzato un avviso di protezione, selezionare
  4. Utilizzando le frecce nel riquadro sinistro, espandere le cartelle seguenti nell'ordine:
    1. HKEY_LOCAL_MACHINE
    2. SISTEMA
    3. CurrentControlSet
    4. Servizi
    5. lfsvc
    6. TriggerInfo
  5. Pressione prolungata o pulsante destro del mouse su di3 sotto il TriggerInfo cartella, quindi selezionare Eliminare
Esempio di espandere le cartelle regkey:



Dopo aver seguito la procedura descritta sopra, sarà possibile riattivare il Service di Geolocation.

Informazioni
Per disattivare geolocation, non disattivare il servizio. Al contrario, Vai alle Impostazioni, selezionare Privacye disattivare la posizione.
GeoLocation, posizione, gps

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3119176 - Ultima revisione: 12/02/2015 10:28:00 - Revisione: 1.0

Windows 10

  • kbmt KB3119176 KbMtit
Feedback