Gestione della disponibilità dei risponditori non riescono per i nomi di WindowsService non validi in un ambiente Exchange Server 2013

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3124248
Sintomi
In un ambiente Exchange Server 2013, gli utenti POP3 e IMAP4 non possono accedere alle cassette postali seDisponibilità gestita risponditori tenta di eseguire l'azione RestartService .

Risponditori non riescono per i nomi di WindowsService non validi. In questo caso, è possibile utilizzare le informazioni nel registro RecoveryActionResults:
ID: RestartService
InstanceId: 150813.060155.26112.001
ResourceName: POP. Protocollo
Ora di inizio: Dataora.2611275Z
Ora fine: Dataora.2767647Z
Stato: completato
Risultato: non riuscito
RequestorName: PopDeepTestRestartService
ExceptionName: eccezione InvalidOperationException
ExceptionMessage: Servizio POP. Protocollo non è stato trovato nel computer '.'.

ID: RestartService
InstanceId: 150813.060655.30081.001
ResourceName: IMAP
Ora di inizio: Dataora.3008143Z
Ora fine: Dataora.3008143Z
Stato: completato
Risultato: non riuscito
RequestorName: ImapCTPRestartService
ExceptionName: eccezione InvalidOperationException
ExceptionMessage: Servizio IMAP non trovato nel computer '.'.

Cause
Questo problema si verifica perché viene passato un valore di ServiceName non valido nell'implementazione Riavvia servizio Risponditore.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, installare Aggiornamento cumulativo 12 per Exchange Server 2013 o successivo aggiornamento cumulativo per Exchange Server 2013.
Status
Microsoft ha confermato che questo è un problema per i prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".
Riferimenti
Per ulteriori informazioni, vedere la terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3124248 - Ultima revisione: 03/15/2016 20:17:00 - Revisione: 1.0

Microsoft Exchange Server 2013 Standard, Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise

  • kbqfe kbsurveynew kbfix kbexpertiseinter kbmt KB3124248 KbMtit
Feedback