Aggiornamento cumulativo 9 per System Center 2012 R2 di Virtual Machine Manager

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3129784
Introduzione
In questo articolo vengono descritti i problemi risolti nell'aggiornamento cumulativo 9 per Microsoft System Center 2012 R2 di Virtual Machine Manager. Sono disponibili tre aggiornamenti per System Center 2012 R2 di Virtual Machine Manager: uno per i server, uno per la Console di amministrazione e un aggiornamento per l'agente di Guest. Inoltre, in questo articolo contiene le istruzioni di installazione per l'aggiornamento cumulativo 9 per System Center 2012 R2 di Virtual Machine Manager.

Funzionalità aggiunte in questo aggiornamento cumulativo

Attivare il vNIC di una macchina virtuale di VLAN dinamica

Con l'aggiornamento cumulativo 9 per Virtual Machine Manager (VMM) 2012 R2, è ora possibile attivare VLAN dinamiche sul vNICs di una macchina virtuale (VM). Attivando questo parametro sulla rete logica, tutte le vNICs che sono connessi alla rete macchina virtuale in esecuzione su tale rete logica può avere personalizzata VLAN che differiscono da quelle inizialmente assegnate da VMM. È stato introdotto un nuovo parametro di PowerShell, AllowDynamicVlanOnVnic, per attivare le VLAN dinamiche su reti logiche VLAN basata su. Quando si crea una nuova rete logica oppure durante la modifica delle reti logiche esistenti, è possibile impostare il parametro.

Esempio di utilizzo
  • Attivazione di VLAN dinamica quando si crea una nuova rete logica

    New-SCLogicalNetwork –Name ‘Test Logical Network’ –LogicalNetworkDefinitionIsolation –AllowDynamicVlanOnVnic $true

  • Abilitazione di VLAN dinamica per VLAN esistente basato su rete logica

    $ln = Get-SClogicalNetwork –Name ‘Test Logical Network’ Set-SCLogicalNetwork –LogicalNetwork $ln –AllowDynamicVlanOnVnic $true

  • La disattivazione di VLAN dinamica per VLAN esistente basato su rete logica

    Set-SCLogicalNetwork –LogicalNetwork $ln –AllowDynamicVlanOnVnic $false

Note
  • Per impostazione predefinita, il parametro – AllowDynamicVlanOnVnic è impostato su False.
  • Questa funzionalità può essere utilizzata solo con ACI CISCO per supportare micro segmentazione.

Problemi risolti in questo aggiornamento cumulativo

  • Dopo avere completato il ripristino di emergenza, si riceve l'eccezione seguente quando si tenta di eseguire una macchina virtuale di aggiornamento della replica di macchine Virtuali nel cloud ripristino:

    System. OverflowException: Impossibile convertire il valore del parametro da UInt16 per un Int16.

  • Agente di guest VMM nelle macchine virtuali guest di VMware comporta la pulizia file temporanei creati nella cartella c:\Windows\Temp.. Ciò provoca infine sommersa da dell'unità C.

  • Problemi di prestazioni sono visibili durante la migrazione di VM Live in un ambiente di virtualizzazione di rete Hyper-V (HNV).

  • In un ambiente di SCOM-SCVMM, il grafico previsione dell'utilizzo della CPU nel report di previsione gruppo Host risulta manca, anche se i dati per CPU host sono disponibili. Il grafico viene visualizzata quando i punti dati non sono disponibile (grafico vuoto).

  • Quando si aggiunge un host autonomo a un cluster, VMM aggiunge inoltre l'archiviazione dell'host al cluster. Non è disponibile in VMM per escludere l'archiviazione locale durante l'aggiunta del nodo. Pertanto, possono verificarsi problemi di latenza nelle macchine virtuali e potrebbe non essere avviato.

  • Il plug-in Gateway VMM non allocare un indirizzo MAC quando alloca un indirizzo di Provider (PA) per i nodi di gateway. Di conseguenza, Windows utilizza l'indirizzo MAC dalla scheda di rete fisica per gli indirizzi MAC PA e ciò comporta la duplicazione di indirizzi MAC. A sua volta, ciò può comportare una perdita della connettività di rete e quindi tenant macchine virtuali non sarà possibile utilizzare i nodi di gateway. Questo problema si verifica solo quando è attivata la coda di Virtual Machine (VMQ).

  • La reinstallazione dell'aggiornamento cumulativo 8 per VMM o un successivo aggiornamento non riesce e viene visualizzato il seguente errore:

    ora: InnerException.Type: System.Data.SqlClient.SqlException, InnerException.Message: vincolo di violazione di chiave primaria 'PK_tbl_WLC_ServiceTemplate'. Impossibile inserire una chiave duplicata nell'oggetto 'dbo.tbl_WLC_ServiceTemplate'. Il valore della chiave duplicato è (5fddb85c-4ae5-4c8b-be83-9b2961a316dd).

    Nota Questo problema non viene risolto nell'aggiornamento cumulativo 9, e sarà necessario attenersi alla seguente procedura per reinstallare aggiornamento cumulativo 8 o un successivo aggiornamento:
    1. Disinstallare il prodotto con il database di aggiornamento cumulativo 8 per conservare.
    2. Eseguire il PreR2ReInstall script del database di ritenuta.
    3. Installare la versione di System Center 2012 R2 di Virtual Machine Manager che punta al database di ritenuta. L'installazione passa attraverso ma potrebbe non avviare il servizio VMM.
    4. Aggiornamento cumulativo 8 per installare ed eseguire il PostInstall script.
    5. Nel caso in cui non viene avviato automaticamente, avviare il servizio VMM.


    Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

    3132774 Come mantenere il database quando si reinstalla Virtual Machine Manager

  • Quando si installa l'aggiornamento cumulativo 8 o versioni successive sul nuovo nodo aggiungere un nuovo nodo a un cluster HAVMM, potrebbe essere visualizzato l'eccezione seguente:

    ora: InnerException.Type: System.Data.SqlClient.SqlException, InnerException.Message: vincolo di violazione di chiave primaria 'PK_tbl_WLC_ServiceTemplate'. Impossibile inserire una chiave duplicata nell'oggetto 'dbo.tbl_WLC_ServiceTemplate'. Il valore della chiave duplicato è (5fddb85c-4ae5-4c8b-be83-9b2961a316dd).


    Nota Questo problema non viene risolto dall'aggiornamento cumulativo 9. Per risolvere questa eccezione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Aggiungere il secondo nodo del cluster.
    2. Arrestare il servizio SCVMM sul nodo in cui è installato VMM.
    3. Eseguire il PreR2ReInstall script sul database.
    4. Installare la versione di Virtual Machine Manager R2 di System Center 2012 sul secondo nodo, che punta al database esistente.
    5. Installare l'aggiornamento cumulativo 8 sul secondo nodo e quindi eseguire il PostInstall script.
    6. Avviare il servizio VMM nel nodo attivo.


    Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

    3132774 Come mantenere il database quando si reinstalla Virtual Machine Manager

  • Molti criteri di rete HNV duplicati vengono pubblicati in un ambiente HNV, e ciò potrebbe causare un utilizzo elevato della CPU durante l'aggiornamento di host.

  • Quando si tenta di aggiungere un array di storage a VMM, quando il valore della proprietà MaximumReplicasPerSourceClone è maggiore di 32767 (ad esempio, HPE 3PAR StoreServ 20000 Array di Storage), si riceve l'eccezione seguente:

    System. OverflowException: Impossibile convertire il valore del parametro da UInt16 per un Int16.

Come ottenere e installare l'aggiornamento cumulativo 9 per System Center 2012 R2 di Virtual Machine Manager

Informazioni sul download

I pacchetti di aggiornamento per Virtual Machine Manager sono disponibili da Microsoft Update o tramite download manuale.

Microsoft Update
Come ottenere e installare un pacchetto di aggiornamento da Microsoft Update, attenersi alla seguente procedura su un computer in cui è installato un componente di Virtual Machine Manager:
  1. Fare clic su Inizio, quindi fare clic su Pannello di controllo.
  2. Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Windows Update.
  3. Nella finestra Windows Update, fare clic su Verificare in linea per gli aggiornamenti da Microsoft Update.
  4. Fare clic su Sono disponibili aggiornamenti importanti.
  5. Selezionare il pacchetto di rollup di aggiornamento e quindi fare clic su OK.
  6. Fare clic su Installare gli aggiornamenti Per installare il pacchetto di aggiornamento.
Download manuale dei pacchetti di aggiornamento
Visitare i seguenti siti Web per scaricare manualmente i pacchetti di aggiornamento dal catalogo di Microsoft Update:

Istruzioni di installazione

Per installare manualmente i pacchetti di aggiornamento, eseguire il seguente comando da un prompt dei comandi con privilegi elevato:

/update Msiexec.exenome_pacchetto

Ad esempio, per installare il pacchetto di aggiornamento cumulativo 9 per un server di System Center 2012 Virtual Machine Manager SP1 (KB3129784), eseguire il comando seguente:

msiexec.exe /update kb3129784_vmmserver_amd64.msp

Nota Eseguire un aggiornamento per l'aggiornamento cumulativo 9 sul server VMM richiede l'installazione della Console VMM e aggiornamenti Server. Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

3066343 Come installare, rimuovere o verificare gli aggiornamenti cumulativi per Virtual Machine Manager 2012 R2

File aggiornati in questo aggiornamento cumulativo

Per un elenco dei file che vengono modificati in questo aggiornamento cumulativo, fare clic su qui.

Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data in cui il file è stato registrato. Il file è archiviato in un server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate al file.
Riferimenti
Declinazione di responsabilità di informazioni di terze parti

I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da società indipendenti da Microsoft. Microsoft esclude ogni garanzia, implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3129784 - Ultima revisione: 02/13/2016 22:23:00 - Revisione: 3.0

Microsoft System Center 2012 R2, Microsoft System Center 2012 R2 Virtual Machine Manager

  • kbqfe kbsurveynew kbfix kbexpertiseinter atdownload kbmt KB3129784 KbMtit
Feedback