Personalizzazioni mancante in Office Word dopo un aggiornamento

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3129969
Sommario
Dopo aver installato l'aggiornamento più recente per Microsoft Office (6366.xxxx), tutte le personalizzazioni per Word e Outlook, ad esempio macro, voci di glossario e stili non vengono più caricati. Il problema è causato da un file che è stato rinominato durante l'aggiornamento. Per risolvere questo problema, utilizzare la procedura seguente per ripristinare il file rinominato.


  1. Chiudere Microsoft Word.
  2. Attivare le estensioni di file.
    1. Premere il tasto Windows + X e selezionare Pannello di controllo,
    2. Selezionareaspetto e personalizzazionee quindi fare clic su Opzioni di Esplora File.
    3. Fare clic sulla scheda Visualizza e deselezionare la casella di controllo Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciutiin ImpostazioniAvanzate e quindi fare clic su OK.
  3. Premere Windows + R e digitare %appdata%\Microsoft\Templates e premere INVIO.


  4. Individuare il file e selezionarlo.
    • Se si manca personalizzazioni per Word, selezionare Normal. dotm
    • Se mancano le personalizzazioni per Outlook, selezionare NormalEmail.dotm
  5. Destra , fare clic sul file e scegliere Rinomina.


  6. Rinominare i file:
    • Per Word, Normal. dotmfile NormalBeforeRestore.dotm.
    • Per Outlook, NormalEmail.dotmfile NormalEmailBeforeRestore.dotm.

  7. Si dovrebbe vedere almeno uno dei seguenti file:Normal.dotm.old,NormalPre,NormalPre15,NormalOld,OldNormal,NormalEmail.dotm.old,NormalEmailPre,NormalEmailPre15,NormalEmailOld, oOldNormalEmail. Se viene visualizzato più di uno di questi file, sarà necessario scegliere il file corretto per il ripristino. Spesso, questo è il file con il valore più recenteData modifica, che deve essereNormal.dotm.old o NormalEmaildotm.old. Non preoccuparti se si sceglie il collegamento errato, è possibile ripetere i passaggi da 7 a 10 tutte le volte necessarie per trovare il file corretto.

    Nota: per visualizzare il valore di Data di modifica , è necessario modificare la visualizzazione cartella per i dettagli. A tale scopo, fare clic sulla scheda Visualizza e selezionare Dettagli nella sezione Layout .

    Selezionare il file che si desidera ripristinare e quindi destro e selezionare Copia.


  8. Creare una copia del file facendo clic sulla scheda Home e scegliendo Incolla o premere CTRL + V.
  9. Selezionare il file che appena creato. Rinominare il file corretto facendo clic su di esso e scegliendo Rinomina.
  10. Rinominare il file Normal. dotm di Word o normalemail.dotm per Outlook. Potrebbe essere avvisati modificando l'estensione di file: questo è OK.
  11. Chiudere Esplora File e avviare l'applicazione con le personalizzazioni mancante (Word o Outlook). Le macro di blocchi, stili, glossario, ora verrà ecc sia utilizzabile.
Nota: se non è possibile trovare il contenuto e non vi erano altri modelli nella cartella modelli tra cui scegliere, attenersi alla seguente procedura:
  1. Chiudere l'applicazione e tornare alla cartella modelli.
  2. Eliminare i file (Normal. dotm per Word ) o normalemail.dotm per Outlooke tornare al passaggio 7.
Dopo aver ripristinato il file, disattivare le estensioni dei nomi di file utilizzando la seguente procedura:

  1. Premere Il tasto Windows +X e selezionare Pannello di controllo,
  2. Selezionare aspetto e personalizzazionee quindi fare clic su Opzioni di Esplora File.
  3. Fare clic sulla scheda Visualizza e quindi in Impostazioni avanzate, fare clic per aggiungere un controllo alla casella di controllo Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti e quindi fare clic su OK.

Informazioni

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3129969 - Ultima revisione: 12/29/2015 05:11:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Word 2013, Microsoft Word 2010, Word 2016

  • kbmt KB3129969 KbMtit
Feedback