Non è possibile impostare un gruppo di protezione come proprietario di un sito quando si utilizza il cmdlet Set-SPOUser in SharePoint Online Management Shell

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3133688
PROBLEMA
Si supponga che un gruppo di protezione di Active Directory si sincronizza con l'organizzazione e si desidera modificare il proprietario del sito per una raccolta siti. Quando si tenta di utilizzare il cmdlet Set-SPOUser in SharePoint Online Management Shell per aggiungere o rimuovere un gruppo di protezione come proprietario di un sito, il gruppo non viene aggiunto o rimosso da un proprietario. Inoltre, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

+ CategoryInfo: NotSpecified: (:) [Set-SPOUser], ServerException
+ FullyQualifiedErrorId:
Microsoft.SharePoint.Client.ServerException,Microsoft.Online.SharePoint.PowerShell.SetSPOUser
Workaround
Per risolvere questo problema, utilizzare il nome dell'account completo per il gruppo di protezione nel parametro LoginName per il cmdlet. Per individuare il nome completo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedi al portale Office 365.
  2. Individuare la raccolta siti interessati.
  3. Fare clic sull'icona di ingranaggio e quindi fare clic su Impostazioni sito.
  4. Nella le autorizzazioni utente e fare clic su utenti e gruppi.
  5. Nella barra degli indirizzi per la pagina utenti e gruppi, individuare il MembershipGroupId = sezione nell'URL.
  6. Aggiornare l'URL modificando il MembershipGroupId = valore 0, quindi premere INVIO.
  7. Fare clic sul gruppo di protezione interessati per aprire la informazioni utente pagina.
  8. Individuare il valore del conto per il nome completo.

    Nota Questo valore inizia con c:0-.f|rolemanager| e termina con un identificatore univoco globale (GUID).
  9. Eseguire il cmdlet Set-SPOUser utilizzando il nome completo. Ad esempio, eseguire il comando seguente:
    Set-SPOUser -Site https://contoso.sharepoint.com/sites/<SiteCollectionName> -LoginName "c:0-.f|rolemanager|<GUID>" -IsSiteCollectionAdmin $true
ULTERIORI INFORMAZIONI
Per ulteriori informazioni sul cmdlet Set-SPOUser , vedere l'argomento di TechNet seguente:

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3133688 - Ultima revisione: 01/13/2016 06:38:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Office SharePoint Online

  • o365 o365e o365p o365a o365m o365022013 kbmt KB3133688 KbMtit
Feedback