Informazioni sulle modifiche apportate all'indirizzo utilizzato per inviare messaggi di posta elettronica di notifica da SharePoint Online

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3134824
Sommario
In questo articolo illustra le modifiche che interessano l'indirizzo da utilizzato per inviare messaggi di posta elettronica di notifica SharePoint Online.
ULTERIORI INFORMAZIONI
A partire da gennaio 2016, durante un cambiamento sottile "Da" indirizzo di posta elettronica che viene utilizzato nei messaggi di notifica inviate da SharePoint Online. Questa modifica dovrebbe ridurre il rischio di SharePoint notifica elettronica instradati alla cartella posta indesiderata e non dovrebbe causare alcun effetto negativo. È possibile che desidera rimuovere record Sender Policy Framework (SPF) di SharePoint da record SPF del dominio e anche tutte le eccezioni per SharePoint Online è possibile avere i filtri antispam aggiungere al.

Abbiamo effettuato la modifica di iniziare a utilizzare servizi Web Exchange per inviare messaggi per le azioni utente generati da SharePoint Online. Prima di questa modifica, ad esempio, un utente denominato Alice, che non dispone di una cassetta postale di Exchange Online condivide il file in SharePoint Online con Bob. Poiché Alice non dispone di una cassetta postale di Exchange Online, ci sarebbe inviare il messaggio dal server di SharePoint Online SMTP Simple Mail Transfer Protocol (), quindicontraffatta il campodadel messaggio per il nome e indirizzo e-mail di Alice. Se il messaggio contraffatto presenta in conflitto con i filtri di posta indesiderata, il messaggio viene recapitato nella cartellaPosta indesideratao rifiutato completamente. In passato, si consiglia di includere i record SPF per "sharepointonline.com" nei record SPF come soluzione attenuante per questo problema. Per SharePoint Online la modifica non verrà falsificare l'indirizzo di posta elettronica per tali messaggi. Questi messaggi avranno la stessa visualizzazione nome (ad esempio la persona che esegue la condivisione), ma verrà sempre utilizzatono-reply@sharepointonline.com come indirizzoda.

Clienti non avranno modificare i propri record SPF o aggiungere regole per i filtri antispamming per consentire il recapito di messaggi di notifica da SharePoint Online. Inoltre, i messaggi generati dalle azioni degli utenti ha iniziato a in cui l'utente dispone di una cassetta postale di Exchange Online continueranno a essere inviati dalla cassetta postale dell'utente e non sono soggetti a contrassegnati come posta indesiderata.

Questa modifica, SharePoint Online non saranno più onore individuata l'impostazione diNotifiche tramite posta elettronicaper che viene notifiche newsfeed nel centro di amministrazione di SharePoint. Messaggi di posta elettronica di notifica newsfeed verranno sempre utilizzata lano-reply@sharepointonline.com come indirizzo da . Questa impostazione verrà rimosso nelle versioni future.

Di seguito sono elencate le funzionalità che sono interessate da questa modifica:

  • Messaggio di condivisione se l'utente non dispone di una cassetta postale di Exchange Online
  • Richieste di accesso se l'utente non dispone di una cassetta postale di Exchange Online
  • Messaggi di notifica SharePoint Newsfeed
  • Messaggi personalizzati che vengono generati dai flussi di lavoro se è stato modificatodall'indirizzo a un indirizzo diverso
Nell'immagine riportata di seguito viene illustrato un esempio di un messaggio di notifica degli avvisi di SharePoint Online.

Posta elettronica di notifica di avviso

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3134824 - Ultima revisione: 04/19/2016 08:35:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Office SharePoint Online

  • o365 o365e o365p o365a o365m o365022013 kbgraphxlink kbgraphxlinkcritical kbmt KB3134824 KbMtit
Feedback