Come annullare la configurazione, disinstallare, installare e riconfigurare una versione aggiornata di Workflow Manager

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3135625
Annullare la configurazione di Workflow Manager aggiorna versione
A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nella configurazione guidata, fare clic suLasciare l'azienda.

    NotaSe esiste più di un server nella finestra di dialogo Esegui la configurazione guidata , fare clic suLasciare l'aziendain tutti i server.
  2. Eliminare tutti i database relativi a Bus di servizio e theWorkflow Manager. Ad esempio, eliminare tutti i database seguenti:
    • WFInstanceManagementDB
    • WFManagementDB
    • WFResourceManagementDB
    • SbGatewayDatabase
    • SbManagementDB
    • SBMessageContainer01
  3. Eliminare le seguenti chiavi del Registro di sistema. Questo passaggio consente di disinstallare completamente dal Pannello di controllo:
    PosizioneValore
    HKLM\Software\Microsoft\Workflow Manager\1.0HostConfigurationState
    HKLM\Software\Microsoft\Service Bus\1.0HostConfigurationState

    NotaQuesta operazione rende i programmi con estensione msi riconosce il computer come non collegato a qualsiasi azienda. Successivamente, è possibile disinstallare Workflow Manager dal Pannello di controllo.
Disinstallare la versione di aggiornamento di Workflow Manager
A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Pannello di controllo, fare clic su programmie quindi fare clic su programmi e funzionalità.
  2. Visualizzare gli aggiornamenti installati e disinstallare gli aggiornamenti cumulativi (CUs) che vengono installati per Workflow Manager prima di disinstallare Gestione Workflow.
  3. Disinstallare il software seguente usingthe Disinstallare o modificare un programma opzione:
    • Gestione Workflow
    • Client di gestione del flusso di lavoro
    • Infrastruttura di Windows
    • Bus di servizio
  4. Prima di installare una nuova versione, assicurarsi che siano presenti le seguenti cartelle:
    • C:\Programmi\Microsoft Files\Service Bus
    • C:\Programmi\Microsoft Files\Workflow Manager
    • C:\Programmi\Microsoft c:\Programmi\Windows Fabric
Installare una versione aggiornata di Workflow Manager
A tale scopo, avviare l'installazione guidata piattaforma Web e quindi selezionare Aggiorna 1.0 Gestione flusso di lavoro (CU2).

Nota Questo passaggio verrà installato tutte le versioni più recenti di WFM, Client WFM, Bus di servizio, Windows Fabric e CU2 Workflow Manager. Se si desidera installare CU3 Workflow Manager, è possibile installare Workflow Manager 1.0 cumulativo Update 3 dopo aver installato la versione di aggiornamento. (Non è necessario installare un aggiornamento client Service Bus o WFM dopo aver installato la versione di aggiornamento WFM.)
Riconfigurare una versione aggiornata di Workflow Manager
A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:

  1. Configurare la farm di Workflow Manager.
  2. Installare nel server SharePoint in cui si desidera registrare il sito di SharePoint,Gestione Workflow Client 1.0 aggiornamento cumulativo 3.

    Nota Questa versione del client è compatibile a precedenti versioni di gestione del flusso di lavoro.
  3. Configurare la farm di Workflow Manager e quindi aggiungere i server della farm.


Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3135625 - Ultima revisione: 02/03/2016 22:59:00 - Revisione: 1.0

Workflow Manager 1.0, Workflow Manager Client 1.0

  • kbsurveynew kbtshoot kbexpertiseadvanced kbmt KB3135625 KbMtit
Feedback