Non è possibile aggiungere un componente aggiuntivo provider ospitato in un sito di SharePoint 2013 nelle zone non predefinito

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3135876
Sintomi
Si consideri lo scenario seguente:

  • Si utilizza SharePoint Server 2013 e si applica il Aggiornamento di marzo 2013 per l'installazione.
  • Utilizzare un'applicazione web di SharePoint 2013 configurata in modo da disporre di più zone.
  • Si attiva il prefisso "HTTP" per la zona predefinita.
  • Si distribuisce un provider di hosting componente aggiuntivo che dispone di un ricevitore remoto all'applicazione web
In questo scenario, quando si aggiunge un componente aggiuntivo dall'archivio di SharePoint o dal catalogo di applicazione, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:

Non si è verificato con l'aggiunta dell'applicazione.
Cause
Questo problema si verifica a causa del modo in cui SharePoint chiama ricevitori di eventi remoti. Quando SharePoint chiama un evento remoto, ad esempio quando si installa o disinstalla un'applicazione su un sito, il processo di imposta il parametroHostWebFullUrlper l'URL dell'area predefinita anziché l'URL dell'area a cui l'utente è attualmente connesso.

Workaround
Per risolvere questo problema, utilizzare uno dei seguenti metodi, come appropriato:

  • Assicurarsi che la zona predefinita utilizza "HTTPS" se è necessario OAuth (scelta consigliata).
  • Set AllowOauthOverHttp su True (è supportato ma non consigliato).

    Importante Si sconsiglia questo metodo per motivi di sicurezza, ad esempio la mancanza di crittografia senza che sia attivato SSL.
Informazioni
Quando viene attivato l'evento remoto, SharePoint chiama l'applicazione remota che ospita il ricevente di eventi e fornisce quindi un token con il parametroHostWebFullUrl. HostWebFullUrlviene impostata automaticamente per l'URL dell'area predefinita, indipendentemente dalla zona in cui l'utente si connette quando si verifica l'evento remoto. Di conseguenza, l'URL dell'area predefinita deve essere raggiungibile mediante il componente aggiuntivo ad elevata attendibilità.

Per impostazione predefinita, gli eventi OAuth effettuate attraverso HTTP vengono rifiutati. Pertanto la zona predefinita è necessario utilizzare il protocollo HTTPS per accettare richieste OAuth. In alternativa, è possibile impostare la proprietàSPSecurityTokenServiceManager.AllowOAuthOverHttp su True. Tuttavia, per garantire la protezione del sito, si sconsiglia di farlo.
Riferimenti
Per ulteriori informazioni su come abilitare OAuth su HTTP, vedere il seguente articolo MSDN:


Per ulteriori informazioni sull'aggiornamento per SharePoint 2013 marzo 2013, visitare il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:

2767999 Descrizione dell'aggiornamento di SharePoint Server 2013: 12 marzo 2013

Per ulteriori informazioni su come configurare Mapping di accesso alternativo e intestazioni host per le zone di applicazione web in un dominio applicazione, vedere i seguenti articoli del Blog di MSDN e TechNet:

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3135876 - Ultima revisione: 02/04/2016 19:09:00 - Revisione: 1.1

Microsoft SharePoint Server 2013

  • kbinfo kbsurveynew kbmt KB3135876 KbMtit
Feedback