Le modifiche alle priorità di regole in modo imprevisto in Office 365 dedicato/ITAR

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3136654
Sintomi
In Microsoft Outlook, alcune regole di cassetta postale potrebbe essere in ordine. Inoltre, la priorità della regola sembra in ordine quando si esamina nel server di cassette postali di Exchange utilizzando il seguente comando di Windows PowerShell
Get-InboxRule -Mailbox identity
Dopo aver corretto la priorità della regola, questo problema potrebbe ripresentarsi.
Cause
Questo comportamento può verificarsi nelle seguenti condizioni:

  • Molte regole sono create in Microsoft Outlook.
  • Regole aggiuntive vengono create o modificate in Outlook Web App (OWA).
  • Le regole vengono visualizzate nel campo nella scheda File di Outlook con regole e avvisi .
Nota Le regole non devono essere modificati in modo che questo comportamento.
Risoluzione
Questo comportamento si verifica se regolarmente vengono apportate modifiche alle regole in Outlook e OWA. Se le modifiche alla priorità o ordine delle regole influisce sulla funzionalità desiderata delle regole che vengono utilizzati, si consiglia di creare e gestire le regole esclusivamente in OWA o Outlook, ma non entrambi.

Si noti che alcune opzioni delle regole sono solo disponibili in OWA. Se queste opzioni sono necessarie, e se deve essere mantenuta la priorità della regola, le regole devono essere modificate o visualizzate solo tramite OWA invece che tramite Outlook. Aprire la finestra di dialogoregole e avvisiin Outlook può causare un riordino delle regole, anche se non vengono apportate modifiche.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3136654 - Ultima revisione: 01/20/2016 19:59:00 - Revisione: 1.0

Microsoft Business Productivity Online Dedicated, Microsoft Business Productivity Online Suite Federal

  • vkbportal226 kbmt KB3136654 KbMtit
Feedback