WEDU offre nuovamente gli aggiornamenti già scaricati in Windows Embedded 7

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3138095
Sintomi
Windows Embedded Developer aggiornamento (WEDU) per Windows Embedded Standard 7 (WES7) Service Pack 1 (SP1) offre nuovamente gli aggiornamenti già scaricati e apparentemente importati in una condivisione di distribuzione (DS).
Cause
In questo caso, gli elementi scaricati non sono stati effettivamente importati nella condivisione di distribuzione. Dopo il file regindex raggiunge la dimensione massima, non è possibile importare ulteriori aggiornamenti e il processo di importazione non riuscirà automaticamente. Il valore massimo per l'impostazione di regindex dipende dalla memoria e la configurazione del computer.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Nel percorso di condivisione di distribuzione, rinominare il file regindex. Di seguito è il percorso di installazione predefinito per la condivisione di distribuzione WES7 SP1:

    C:\Program Files (x86) \Windows incorporato Standard 7\DS64SP1
  2. Per reimportare gli aggiornamenti, selezionare gli aggiornamenti che sono stati nuovamente proposto.
  3. Fare clic su scaricare e installaree quindi consentire WEDU terminare l'installazione. Verrà creato automaticamente un nuovo file regindex.
  4. Per verificare che gli aggiornamenti offerti in precedenza non è più nuovamente offerti, fare clic su Start Scan. Dopo la digitalizzazione, gli elementi che sono stati nuovamente proposto in precedenza non dovrebbero essere elencati.
Importante La funzionalità di ricerca del Registro di sistema della finestra di dialogo Trovanell'Editor di configurazione di immagini non restituiranno gli elementi dal file di regindex precedente. Restituisce gli elementi solo dal file regindex appena creato. Tutte le altre funzioni della finestra di dialogo Trovacontinuerà a funzionare come previsto.
Informazioni
Per ulteriori informazioni, vedere Le condivisioni di distribuzione in 7 Standard (Standard 7 SP1).

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3138095 - Ultima revisione: 01/30/2016 00:00:00 - Revisione: 1.0

Windows Embedded Standard 7 Service Pack 1

  • kbmt KB3138095 KbMtit
Feedback