Pacchetto cumulativo di 3139551 per il.NET Framework 4.6.1 e 4.6 su Windows

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3139551
Vedere i prodotti e sistemi operativi che in questo articolo si applica a.

In questo articolo viene hotfix cumulativo 3139551 disponibile per il Microsoft.NET Framework 4.6.1 e il 4.6 di.NET Framework su Windows 7 Service Pack 1 (SP1), Windows Server 2008 R2 SP1, Windows Server 2008 SP2 e Windows Vista SP2. Per ulteriori informazioni sulle correzioni in questo hotfix cumulativo, vedere la "Problemi risolti con questo hotfix cumulativo" sezione.
Risoluzione

Informazioni sul download

Il seguente file è disponibile per il download da Microsoft Download Center:


Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data in cui il file è stato registrato. Il file è archiviato in un server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate al file.
Informazioni

Prerequisiti

Per applicare questo hotfix, è necessario disporre di.NET Framework 4.6.1 o il 4.6 di.NET Framework installato.

Richiesta di riavvio

È necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo hotfix se vengono utilizzati i file interessati. Si consiglia di chiudere tutte le applicazioni basate su.NET Framework prima di applicare questo hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'aggiornamento rapido

Questo hotfix non sostituisce un pacchetto di hotfix precedentemente rilasciato.

Problemi risolti con questo hotfix cumulativo

Problema 1

Quando un'applicazione WPF utilizza un oggetto TreeViewItem di fuori di un controllo TreeView, nell'applicazione possono verificarsi un'eccezione InvalidCastException cui traccia dello stack inizia come segue:

System.Windows.Controls.VirtualizingStackPanel.FindScrollOffset(Visual v)

Nota Questa eccezione si verifica quando l' oggetto TreeViewItem in un controllo elenco virtualizzato (ad esempio, un controllo DataGrid, ListBoxo ListView ) che tenta di trovare l'offset di scorrimento del controllo TreeViewItem o uno dei relativi discendenti. Questa eccezione si verifica, ad esempio, se si dichiara un oggetto TreeViewItem come radice di un DataTemplate, DataTemplate viene utilizzato come il CellTemplate di una colonna di DataGrid .

Problema 2

Sia System.Web.Caching e System.Runtime.Caching riportare la dimensione di memoria utilizzato dall'intero AppDomain anziché la memoria utilizzata dagli elementi della cache.

Si tratta di una regressione da .NET Framework 4.5 a causa di una modifica nell'implementazione del Timer. Oltre a segnalare la dimensione errata, gli oggetti aggiuntivi che fanno riferimento le cache possono influire significativamente sulla latenza GC gen2. In scenari di hosting di ASP.NET, la cache anche modo errato le dimensioni di tutte le cache di tutti i domini di applicazione (come segnalato tramite un contatore delle prestazioni ASP.NET "% di Cache utilizzato limite memoria di processo") quando i domini applicazione sono stati riciclati.

Questa correzione rimuove i riferimenti indesiderati dalla cache per gli altri oggetti del dominio applicazione in modo che le dimensioni corrette viene segnalata. Questa correzione rapida include inoltre modifiche per migliorare la latenza per System.Runtime.Caching computer multi-core che utilizzano il GC Server. Inoltre, una volta applicata questa correzione, viene calcolata correttamente le dimensioni di tutte le cache in scenari di riciclo del dominio applicazione.

Problema 3

Quando si dispone di un'applicazione Windows Presentation Foundation (WPF) che si basa sulla promozione del mouse di tocco si sposta gestire l'interazione dell'utente touch (invece di utilizzare direttamente eventi di tocco), che si verifichi un volume insolitamente basso della promozione del mouse viene spostato.

In precedenza, promozione mouse WPF limitato di tocco si sposta evitare la presenza di che un volume elevato di tocco si sposta di sovraccaricare il dispatcher. In 4.6.1 di.NET Framework, è stata introdotta una correzione alla limitazione che del numero di tocco si sposta elaborate. Dopo questa modifica, la limitazione di promozioni mouse ha causate un'ulteriore riduzione del numero di mouse si sposta che sono stati generati. La limitazione delle promozioni del mouse viene rimosso in modo che dovrebbe essere quasi una corrispondenza tra eventi di spostamento di tocco e spostamento mouse promosso.

Problema 4

Si supponga che si sta lavorando su un'applicazione WPF che indirizza il 4.6 di.NET Framework. Si tenta di impostare il valore CurrentThread o CurrentThread in qualsiasi metodo che viene richiamato dal Dispatcher WPF utilizzando un DispatcherOperation. Ad esempio, si tenta di impostare questo valore in un gestore eventi dell'interfaccia utente o il costruttore di MainWindow. In questo caso, i valori di CurrentCulture e CurrentUICulture vengono ripristinati i rispettivi valori precedenti alla fine del metodo. Se un'applicazione imposta CurrentUICulture nel relativo costruttore MainWindow o in un gestore di fare clic sul pulsante, tale impostazione ripristinerà le impostazioni cultura dell'interfaccia utente di sistema.

Questa correzione consente di verificare che i valori impostati nei metodi in un'applicazione WPF CurrentThread.CurrentCulture/CurrentUICulture mantenuti nello stesso modo come in precedenza il 4.6 di.NET Framework.

Problema 5

In 4.6 di.NET Framework, un nuovo flag, TaskContinuationOptions.RunContinuationsAsynchronously, viene aggiunto alla libreria di attività . Tuttavia, quando si utilizza questo flag con Task.WhenAll, Task.WhenAny o Task.Unwrap, il flag non ha effetto. Il flag è stata introdotta per evitare determinate condizioni di deadlock. Questa correzione consente di verificare che tutti i tipi di continuazioni di attività rispettino il nuovo flag.

Problema 6

4.6 il.NET Framework, prevede un bug in AppContext che fa sì che il thread-safe dei metodi AppContext per essere implementato in modo non corretto. AppContext fa parte dell'infrastruttura per ridurre le ultime modifiche. È possibile utilizzare AppContext per impostare e recuperare i flag e di prendere decisioni in un'applicazione basata su tali dati.

Questa correzione consente corretto thread-safe per i metodi di AppContext che è correlato all'impostazione e recupero dei valori di parametro.

Problema 7

Quando si verifica un caso di bordo che presenta la ripartizione e motivo di sopravvivenza e si richiede un nuovo segmento dell'heap gestito, un garbage collector è possibile calcolare una dimensione di commit è minore del previsto. Causando una violazione di accesso durante la fase di compact poiché il garbage collector tenta di scrivere nella memoria non salvata.

Questa correzione consente di calcolare correttamente le dimensioni.

Problema 8

Quando si crea il codice nativo per determinati metodi, le applicazioni di.NET Framework e i processi NGEN potrebbero verificarsi un arresto imprevisto.

Problema 9

RyuJit genera istruzioni errate per il confronto di interi senza segno a 16 bit su registratori di cassa. Se i valori di input hanno diversi valori di più significativo e istruzioni di confronto che vengono generate utilizzano operandi di registro, che produce un risultato errato.

Questa correzione genera le istruzioni corrette.

Si applica a

In questo articolo si applica al seguente:
  • Microsoft.NET Framework 4.6.1
  • Microsoft.NET Framework, 4.6, quando utilizzato con:
    • Windows 7 Service Pack 1
    • Windows Server 2008 R2 Service Pack 1
    • Windows Server 2008 Service Pack 2
    • Windows Vista Service Pack 2

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3139551 - Ultima revisione: 07/22/2016 06:59:00 - Revisione: 2.0

Microsoft .NET Framework 4.6.1, Microsoft .NET Framework 4.6

  • kbfix kbqfe kbsurveynew kbexpertiseadvanced kbmt KB3139551 KbMtit
Feedback