Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Visualizzazione del messaggio di errore "NTLDR mancante" quando si effettua l'aggiornamento o l'installazione di Windows XP in computer che eseguono Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I314057
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Windows 2000, vedere 255220.
Sintomi
Quando si cerca di installare Microsoft Windows XP o di effettuare l'aggiornamento a Windows XP in un computer che esegue Microsoft Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition, è possibile che venga visualizzato il messaggio di errore riportato di seguito dopo il primo riavvio durante il processo di installazione:
NTLDR mancante.
Premere un tasto per riavviare.
Cause
Questo problema potrebbe verificarsi se l'installazione di Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition esistente è stata clonata e quindi applicata a un'unità con specifiche diverse rispetto a quelle dell'unità di origine della copia clonata.

Un esempio potrebbe riguardare l'esecuzione di Windows 98 in un'unità da 4 GB. Dopo avere effettuato l'aggiornamento a un disco rigido da 30 GB, viene utilizzata un'utilità di acquisizione immagini del disco di terze parti per creare un'immagine speculare dell'installazione di Windows 98 e per applicare tale immagine alla nuova unità. In seguito viene effettuato l'aggiornamento a Windows XP, installando Windows XP sull'immagine clonata di Windows 98.

Perché si verifichi questo problema, è necessario che siano presenti tutte le condizioni seguenti:
  • La partizione di sistema/avvio è formattata con il file system FAT32.
  • Il computer viene avviato utilizzando estensioni INT-13 (una partizione con dimensioni superiori a 7,8 GB con OC di tipo System-ID nella tabella delle partizioni).
  • A seguito della procedura di clonazione, il valore Heads (sides) nel BPB (BIOS Parameter Block) del file system FAT32 non corrisponde alle specifiche dell'unità fisica.
Il codice di avvio di Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition ignora il valore Heads nel BPB e i programmi vengono avviati anche se il valore non è valido. Il codice di avvio di Microsoft Windows 2000 e Windows XP richiede invece tale valore e il processo di avvio non può essere completato se il valore non è valido.
Risoluzione
Per risolvere il problema, correggere il valore Heads (sides) nel BPB del file system FAT32 per consentire al processo di avvio di Windows XP di proseguire. Per aggiornare il valore, riscrivere il codice di avvio di Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Riavviare il computer mediante un disco di avvio di Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition contenente il file Sys.com che è incluso, in base all'impostazione predefinita.
  2. Creare una copia di backup del file Msdos.sys nella directory principale dell'unità di sistema. Per effettuare questa operazione, digitare i comandi riportati di seguito al prompt dei comandi:
    attrib -h -r -s c:\msdos.sys
    rename msdos.sys *.ysy
  3. Al prompt dei comandi digitare sys c: per ricompilare il codice di avvio di Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition con informazioni accurate relative al BPB. Se il comando viene eseguito correttamente, procedere con il passaggio 4.

    Se si utilizza un disco di avvio di Windows Millennium Edition e viene visualizzato un messaggio di errore analogo a quello riportato di seguito, significa che uno o più file nell'installazione di Windows Millennium Edition sono stati rimossi:
    Impossibile trovare il file di sistema nei percorsi standard sull'unità C:
    Attenersi alla seguente procedura per spostare i file corretti sull'unità affinché possano essere individuati dal comando sys:
    1. Digitare i comandi riportati di seguito. Premere INVIO dopo ciascun comando:
      c:
      cd\windows
      Se l'installazione di Windows è avvenuta in una cartella diversa dalla cartella di Windows, modificare i comandi di conseguenza.
    2. Provare a passare alla cartella Command digitando il comando seguente:
      cd command
      Se viene visualizzato un messaggio di errore che indica che è impossibile trovare il percorso specificato, digitare il comando riportato di seguito per creare la cartella Command, quindi eseguire di nuovo il comando cd command:
      md command
    3. Passare alla cartella EBD digitando il comando seguente:
      cd ebd
      Se viene visualizzato il messaggio di errore che indica l'impossibilità di trovare il percorso, digitare il comando riportato di seguito per creare la cartella EBD e ripetere il comando cd ebd:
      md ebd
    4. Nella cartella EBD utilizzare i seguenti comandi per copiare il file Io.sys dalla directory principale del disco rigido e per rinominare il file Io.sys come Winboot.sys:
      attrib -s -h -r c:\io.sys
      copy c:\io.sys winboot.sys
      Winboot.sys è il file richiesto da Sys.com.
    5. Tornare all'unità A e digitare i comandi seguenti:
      a:
      sys c:
    Digitare i comandi riportati di seguito per ripristinare il file Msdos.sys originale premendo INVIO dopo ogni riga:
    attrib -s -h -r c:\msdos.sys
    copy c:\msdos.ysy c:\msdos.sys
    Premere Y per sovrascrivere il file Msdos.sys esistente. Verrà visualizzata la verifica "1 FILE(S) COPIED" che indicherà che il file è stato sovrascritto.
  4. Riavviare il computer con Windows 95, Windows 98 o Windows Millennium Edition e provare a installare o aggiornare di nuovo Windows XP.

    Nota In alternativa, dopo avere eseguito il comando sys c:, è possibile effettuare l'avvio dalla Console di ripristino di emergenza, quindi utilizzare il comando fixboot per ricompilare il codice di avvio di Windows XP. Questa procedura consente il proseguimento dell'installazione originale.
Status
Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati alla fine del presente articolo.
Informazioni
Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
178947 Messaggio di errore "Impossibile trovare il file del Registro di sistema. I servizi del registro potrebbero..."
318948 Messaggio di errore "NTLDR mancante o danneggiato" durante l'aggiornamento a Windows 2000 o Windows NT 4.0
Proprietà

ID articolo: 314057 - Ultima revisione: 12/07/2015 08:18:38 - Revisione: 3.0

Microsoft Windows XP Home Edition, Microsoft Windows XP Professional Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbacwsurvey kbfilesystems kbenv kberrmsg kbprb kbsetup KB314057
Feedback