ADFS 3.0 è supportato per i token OAuth in Skype per Business Server 2015

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3141115
Sintomi
Questo aggiornamento consente il supporto di Active Directory Federation Services (ADFS) 3.0 per il token di autenticazione aperta (OAuth) in un ambiente Microsoft Skypefor Business Server 2015.

Nota OAuth è un protocollo standard utilizzato per l'autorizzazione e autenticazione server-server.

Dopo aver installato questo aggiornamento, l'integrazione con ADFS OAuth supportata. Questo supporto include quanto segue:
  • Il segno aggiuntivo OAuth interattivo (autenticazione basata su form o autenticazione multifattore [AMF]) eseguendo ilTest-CsRegistration cmdlet.
    Il parametro - AuthenticationMethodha nuovo valore di OAuthInteractive. Se l'autenticazione basata su form o AMF è attivata su ADFS, inizia una cornice di Internet Explorer e richiedere le credenziali.
  • Gestione implementa dei PrimarySID attestazioni nei token OAuth tenere in considerazione che altri crediti (UPN, SIP, e-mail) non sono disponibili per gli scenari di distribuzione di risorse tra insiemi di strutture o far corrispondere i dati memorizzati nell'insieme di strutture risorsa.
  • Blocca meno versioni di client desktop dall'utilizzo della libreria di autenticazione Active Directory (ADAL) per l'accesso locale.
Nota Per attivare OAuth sign-in è necessario eseguire la seguente Skype per i cmdlet PowerShell di Business:
New-CsOAuthServer -Identity <name> -Type adfs -MetadataUrl https://<adfs_fqdn>/FederationMetadata/2007-06/FederationMetadata.xml [-AcceptSecurityIdentifierInformation $true]Set-CsOAuthConfiguraiton -ClientAuthorizationOAuthServerIdentity <name>
Risoluzione
Per risolvere questo problema, installare il Aggiornamento cumulativo di marzo 2016 6.0.9319.235per Skype per Business Server 2015, i componenti principali.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3141115 - Ultima revisione: 03/19/2016 06:03:00 - Revisione: 1.0

Skype for Business Server 2015

  • kbfix kbqfe kbsurveynew kbexpertiseinter kbmt KB3141115 KbMtit
Feedback