Gli agenti snapshot o di lettura log tabella di destinazione è vuota nel 2014 di SQL Server non riescano.

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3144065
Sintomi
In una replica transazionale in Microsoft SQL Server 2014, un articolo in una query SQL è una stringa vuota in una tabella di destinazione (@destination_table = N "") in un'istruzione Transact-SQL. In questo caso, potrebbe essere visualizzato nelle posizioni specificate i seguenti messaggi di errore:
  • Nell'agente Snapshot:
    Valore non può essere null. Nome parametro: strObjectName

  • Nell'agente di lettura log:
    Il processo Impossibile eseguire 'sp_replcmds' su 'SERVER'

  • Nel file di log di errore:
    Asserzione di SQL Server: File: <replrowset.cpp>, riga = asserzione non riuscita 2853 la = 'dwColLen'.</replrowset.cpp>

    Nota Questo errore può essere correlato alla temporizzazione. Se l'errore persiste dopo che si esegue nuovamente l'istruzione, utilizzare DBCC CHECKDB per verificare il database per l'integrità strutturale. In alternativa, riavviare il server per assicurarsi che le strutture di dati in memoria non siano danneggiate. Nella cartella che contiene i dettagli dell'asserzione\Log viene creato un file di dump.

Nota Gli errori di secondo e terzi vengono attivati solo se è abilitata l'opzione di sincronizzazione immediata dispone di pubblicazione.
Cause
Questo problema si verifica perché una stringa vuota non è un nome di tabella di destinazione valido.
Workaround
Per risolvere questo problema, impostare il nome di una tabella di destinazione valido, oppure rimuovere il nome della tabella di destinazione non valido.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3144065 - Ultima revisione: 04/05/2016 17:24:00 - Revisione: 1.0

Microsoft SQL Server 2014 Business Intelligence, Microsoft SQL Server 2014 Developer, Microsoft SQL Server 2014 Enterprise, Microsoft SQL Server 2014 Enterprise Core, Microsoft SQL Server 2014 Express, Microsoft SQL Server 2014 Standard, Microsoft SQL Server 2014 Web

  • kbsurveynew kbtshoot kbexpertiseadvanced kbmt KB3144065 KbMtit
Feedback