Avviso importante sulla scadenza certificato nel caso di una distribuzione di Exchange 2013 ibrido con Office 365

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3145044
INTRODUZIONE
Se si esegue Exchange Server 2013 e aver configurato una distribuzione ibrido con Office 365, in questo articolo contiene informazioni importanti che si verifichino. Rivedere le informazioni e intraprendere eventuali azioni necessarie prima del 15 aprile 2016.

Dal 15 aprile 2016, verrà rinnovato il certificato di Office 365 protezione TLS (Transport Layer). Questo certificato viene utilizzato da Office 365 per fornire la crittografia TLS tra Office 365 e il server SMTP Simple Mail Transfer Protocol () esterni. Il nuovo certificato, che consentirà di migliorare la protezione della posta inviata da e in Office 365, verrà generato da una nuova autorità di certificazione, e disporrà di una nuova autorità emittente e soggetto.

Nota Questo vale solo per Exchange 2013. Ma non sul locale server che eseguono Exchange 2010.

Questa modifica potrebbe smettere di flusso della posta ibrido tra Office 365 e i server di Exchange locale se una delle seguenti condizioni si applica all'utente:
  • I server di Exchange locale sono in esecuzione Exchange 2013 aggiornamento cumulativo 8 (CU8) o versioni precedenti.
  • Si esegue l'aggiornamento dei server di Exchange 2013 che gestiscono il flusso della posta ibrida a Exchange 2013 aggiornamento cumulativo 9 (CU9) o versione successiva. Dopo l'aggiornamento a Exchange 2013 CU9, si non hanno tuttavia nuovamente la procedura guidata Configurazione ibrida (o dal centro di amministrazione di Exchange tramite il collegamento di download diretto alhttp://aka.ms/HybridWizard).
Se una di queste condizioni si applica all'organizzazione, il flusso della posta ibrido tra Office 365 e organizzazione cesseranno di funzionare dopo il 15 aprile 2016, se non si esegue questa procedura in questo articolo.

Nota Questo problema riguarda solo il flusso della posta ibrida. Il flusso della posta normale e TSL crittografia non interessati.
ULTERIORI INFORMAZIONI

Come mantenere il flusso della posta ibrida

Per mantenere posta ibrida flusso, utilizzare uno dei seguenti metodi. È necessario completare questa procedura prima del 15 aprile 2016.

Metodo 1: Consentire la configurazione guidata di Office 365 ibrido permette di

Utilizzare Office 365 ibrida configurazione guidata (HCW) per configurare i server di Exchange 2013 per lavorare con il nuovo certificato TLS. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Se i server di Exchange 2013 che gestiscono il flusso della posta ibrida sono in esecuzione Exchange 2013 aggiornamento cumulativo 8 (CU8) o versioni precedenti, seguono le istruzioni riportate in Aggiornamenti per Exchange 2013 Per installare l'aggiornamento cumulativo più recente su almeno un server.
  2. Dopo aver installato l'aggiornamento cumulativo più recente, scaricare la configurazione guidata di Office 365 ibrido da http://aka.ms/HybridWizard, quindi eseguirlo seguendo le istruzioni Introdurre la configurazione guidata di Microsoft Office 365 ibrido.
Per informazioni sulle versioni di Exchange sono supportati in Office 365, vedere Prerequisiti per la distribuzione di ibrido.

Metodo 2: Configurare manualmente i server

Se non è possibile aggiornare ora 2013 Exchange l'aggiornamento cumulativo più recente (come promemoria, vedere il criteri di supporto), è possibile configurare manualmente i server da utilizzare con il nuovo certificato TLS.

A tale scopo, in ogni server di Exchange 2013 utilizzato per il flusso della posta ibrida, aprire Exchange Management Shell ed eseguire i seguenti comandi:
$rc=Get-ReceiveConnector |where {$_.TlsDomainCapabilities -like "*MSIT Machine Auth CA 2*"}
$rc | foreach {Set-ReceiveConnector -Identity $_.identity -TlsDomainCapabilities "mail.protection.outlook.com:AcceptCloudServicesMail”}

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3145044 - Ultima revisione: 08/10/2016 05:20:00 - Revisione: 3.0

Microsoft Exchange Online, Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise

  • o365022013 o365 o365a o365e o365m hybrid kbmt KB3145044 KbMtit
Feedback