Risoluzione generale dei problemi relativi alle periferiche IEEE 1394 e ai controller host

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
In questo articolo vengono elencate le procedure di base per la risoluzione di problemi relativi alle periferiche IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineering) 1394 e ai controller host.
Informazioni
I sintomi e i suggerimenti riportati di seguito possono risultare utili nella risoluzione dei problemi relativi alla maggior parte dei problemi delle periferiche IEEE 1394.

Periferica non supportata

In genere una periferica non supportata non viene elencata in Gestione periferiche o è contrassegnata con un punto esclamativo all'interno di un cerchio giallo. Questo sintomo si verifica solitamente quando si utilizza un driver di una versione precedente in Windows XP.

Per risolvere questo problema nel caso di un controller host, provare a utilizzare un driver compatibile con Windows. L'utilizzo di un altro driver potrebbe rendere inefficiente la funzionalità Plug and Play o Risparmio energia del computer. Alcune periferiche, ad esempio per l'archiviazione o la stampa, richiedono ulteriori driver. Verificare di disporre dei driver prima di installare una periferica di questo tipo.

Solo i controller host OpenHCI sono supportati da Windows XP e Microsoft Windows 98 Seconda edizione. I controller Sony CXD1947A VAIO, tutti i controller Adaptec e qualsiasi altro controller non OpenHCI richiedono ulteriori driver di periferica forniti dai produttori.

La periferica non è visualizzata in Gestione periferiche dopo l'installazione

Questo sintomo si verifica in genere a causa delle funzionalità di Risparmio energia della periferica stessa, più comunemente con videocamere che sono state connesse al bus IEEE 1394. Dopo che il risparmio energetico interno passa all'alimentazione della periferica, tale periferica non è visualizzata in Gestione periferiche perché è stata rimossa.

Per risolvere questo problema, modificare le impostazioni di spegnimento della periferica stessa, se disponibili. In Windows non esiste alcuna opzione di questo tipo.

Il sistema si blocca dopo il collegamento della periferica

Questo sintomo è causato in genere da un eccesso di reimpostazione del bus. Ogni volta che una periferica viene collegata o rimossa, l'intero bus viene inizializzato di nuovo e le periferiche rinumerate sul bus. Questo evento può verificarsi a causa di hardware corrotto o non supportato o di una condizione di "loopback" in cui i cavi sono stati ricollegati al controller.

Per risolvere questo problema, interrompere l'alimentazione. Rimuovere la periferica, verificare che i cavi non siano stati ricollegati al controller host e ripristinare l'alimentazione.

La periferica non viene alimentata dal bus come previsto

Molti controller host che forniscono alimentazione devono essere connessi a una sorgente di alimentazione all'interno del sistema, in genere mediante lo stesso tipo di connettore utilizzato per le unità interne. I controller NEC rappresentano un buon esempio.

Per risolvere questo problema, verificare che l'alimentazione sia disponibile. Una periferica a 4 pin inoltre non può ricevere energia dal bus e deve essere collegata a una sorgente di alimentazione separata. Connettere sempre una periferica a 4 pin alla fine della catena di periferiche. Se si colloca una periferica a 4 pin tra il controller host e una periferica che deve utilizzare l'alimentazione del bus, la topologia non consente alcuna alimentazione per la periferica a 4.

La videocamera IEEE 1394 non è elencata tra i programmi

Il supporto per queste periferiche deriva dal driver Microsoft Streaming Class. Per questo motivo non è possibile utilizzare lo strumento Scanner e fotocamere digitali del Pannello di controllo per aggiungere la periferica.

Per risolvere questo problema, selezionare nell'applicazione Videocamera e videoregistratore Microsoft DV se tale opzione è disponibile.

La periferica è lenta dopo la connessione

Se si connette una periferica a bassa velocità, ad esempio un hub, un ripetitore o un'altra periferica da 200 MB al secondo, posizionata nella catena tra il controller host e una periferica ad alta velocità, l'applicazione deve frammentare i pacchetti per adattare la configurazione.

Per risolvere questo problema, collocare sempre le periferiche a bassa velocità al termine della catena.

Il cavo è troppo lungo

La lunghezza massima per un cavo FireWire è pari a 4,5 metri. I prodotti di terze parti citati nel presente articolo sono forniti da produttori indipendenti. Microsoft non rilascia alcuna garanzia implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.
TI Texas Instruments firewire
Proprietà

ID articolo: 314873 - Ultima revisione: 12/07/2015 08:26:16 - Revisione: 1.1

Microsoft Windows XP Home Edition, Microsoft Windows XP Professional, Microsoft Windows XP Professional x64 Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbinfo kbtshoot kbhardware kbenv kb3rdparty KB314873
Feedback