Errore "servizio directory è occupato" quando si rinomina un computer appartenente al dominio in un DC di Windows Server 2012 R2

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3152220
Sintomi
Questo problema si verifica quando sono vere le seguenti condizioni:
  • Un controller di dominio Windows Server 2012 R2 di servizi l'operazione di ridenominazione.
  • Il principale nome servizio (SPN) registrati da Microsoft SQL Server o Microsoft SQL Express contiene caratteri non numerici dopo il ":" delimitatore nell'attributo SPN dell'account del computer da rinominare.
Nota Un'operazione di ridenominazione che utilizza il cmdlet PowerShell Rinomina computeranche non funziona con lo stesso errore.

Il Netsetup. log il codice di stato 0x200e, come segue:
NetpChangeMachineName: da 'Nomecomputer' per 'NuovoNomeComputer' utilizzo 'dc1.contoso.com\administrator' [0x2]
NetpDsGetDcName: tentativo di individuare i controller di dominio nel dominio 'CONTOSO', flag: 0x1010
NetpDsGetDcName: trovare controller di dominio '\\DC1' nel dominio specificato
NetpChangeMachineName: stato della connessione al controller di dominio '\\DC1': 0x0
NetpGetLsaPrimaryDomain: stato: 0x0
NetpManageMachineAccountWithSid: stato di NetUserSetInfo su '\\DC1' per 'Nomecomputer': 0x200e

Cause
Questo problema si verifica perché servizi di dominio Active Directory (AD DS) prevede che si verifichi un numero di porta dopo il ":" delimitatore. Di conseguenza, la convalida di SPN.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, installare l'aggiornamento descritto inaggiornamento 3103709.
Status
Microsoft ha confermato che questo è un problema per i prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".
Riferimenti
Per ulteriori informazioni, vedere la terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3152220 - Ultima revisione: 04/20/2016 21:14:00 - Revisione: 1.0

Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Standard, Windows Server 2012 R2 Essentials, Windows Server 2012 R2 Foundation

  • kbsurveynew kbfix kbexpertiseadvanced kbmt KB3152220 KbMtit
Feedback