Non vengono inviati messaggi di posta elettronica quando si utilizza un file di modello in Outlook 2010

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3154038
Sintomi
Si consideri lo scenario seguente:
  • Microsoft Outlook 2010 è possibile connettersi a una cassetta postale in Microsoft Exchange Server 2013 o versione successiva o Microsoft Exchange Online in Office 365.
  • Outlook 2010 è configurato in modalità in linea e utilizza un file pst come percorso di recapito predefinito.
  • Inviare messaggi di posta elettronica utilizzando un file modello Outlook (oft).
In questo scenario, e-mail, i messaggi inviati utilizzando il file con estensione OFT non sono sempre ricevuto dal destinatario. Anche se il destinatario non riceve, viene visualizzato il messaggio nella cartella Posta inviata.
Workaround
Per risolvere questo problema, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Metodo 1: Non utilizzare un file pst come posizione di recapito predefinita

Anziché utilizzare un file pst come posizione di recapito predefinita, configurare Outlook per utilizzare la modalità cache. Per impostazione predefinita, la modalità cache utilizza un file ost come percorso di recapito predefinito. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. NelFileGeneralenelle Outlook 2010, fare clic suImpostazioni account, quindi fare clic suImpostazioni account.
  2. Nella file di dati scheda, selezionare l'account di Exchange per i quali l'ubicazione è impostata su in linea.
  3. Fare clic su Imposta come predefinito.
  4. Nella posta elettronica scheda, selezionare l'account di Exchange e quindi fare clic su Cambia cartella.
  5. Nel Percorso di recapito posta fare clic su .
  6. Selezionare l'indirizzo di posta elettronica di Exchange e quindi fare clic su OK.
  7. Fare clic su Cambia.
  8. elezionare ilUsa modalità cache casella di controllo.
  9. Fare clic su Avantie quindi fare clic su OK.
  10. Fare clic su Fine, fare clic su Chiudi, chiudere e riavviare Outlook.
Dopo questa procedura, l'account di Exchange sarà in posizione di recapito predefinita. Tutti i dati di posta elettronica che sono stati memorizzati nel file pst è ancora memorizzato nel file pst e non nella cassetta postale di Exchange. Se si desidera spostare tutti i dati di posta elettronica dal file pst alla cassetta postale di Exchange, attenersi alla seguente procedura:
  1. NelFileGeneralenelle Outlook 2010, fare clic suImpostazioni account, quindi fare clic suImpostazioni account.
  2. Nella file di dati , prendere nota del percorso del File di dati di Outlook.
  3. Selezionare il File di dati di Outlook e quindi fare clic su Rimuovi. Fare clic su per confermare.
  4. Fare clic su Chiudi.
  5. Nella File scheda, fare clic su Apri.
  6. Fare clic su Importa.
  7. Selezionare Importa da un altro programma o filee quindi fare clic su Avanti.
  8. Selezionare Il File di dati di Outlook (pst)e quindi fare clic su Avanti.
  9. Individuare il percorso annotato nel passaggio 2, selezionare il file pst e quindi fare clic su Apri.
  10. Selezionare l'opzione desiderata e quindi fare clic su Avanti.
  11. Fare clic su Fine.

Metodo 2: Utilizzare una versione successiva di Outlook

Outlook 2016 e 2013 non impostare la posizione di recapito predefinita in un file pst. Di conseguenza, queste versioni di Outlook non si verificano questo problema.

Metodo 3: Non utilizzare il file modello Outlook (oft)

Invece di utilizzare un file OFT, copiare il testo in un nuovo messaggio di posta elettronica.
Status
Si tratta di un problema noto di Outlook 2010.
Informazioni
Per determinare se il client di Outlook 2010 è configurato nel modo descritto nella sezione "Sintomi", attenersi alla seguente procedura:
  1. NelFileGeneralenelle Outlook 2010, fare clic suImpostazioni Accounte quindi fare clic su Impostazioni Account.
  2. Nella scheda posta elettronica selezionare l'account di Microsoft Exchange e quindi visualizzare il percorso indicato sotto l'account selezionato recapita i nuovi messaggi nella posizione seguente. Se questo percorso è un file pst, si potrebbe verificarsi il problema.

    Schermata della finestra di dialogo Impostazioni Account di Outlook 2010
  3. Nella file di dati visualizzare il percorso in cui è elencato nel campo percorso per ogni file. Questo problema può verificarsi se l'ubicazione dell'indirizzo di posta elettronica è impostata su in lineae il percorso del file di dati di Outlook è un file con estensione pst.

    Schermata della finestra di dialogo Impostazioni Account di Outlook 2010

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3154038 - Ultima revisione: 04/23/2016 12:12:00 - Revisione: 2.0

Microsoft Outlook 2010, Microsoft Exchange Online, Exchange Server 2016 Standard Edition, Microsoft Exchange Server 2013 Standard

  • o365022013 o365 o365a o365e kbgraphic kbgraphxlink kbmt KB3154038 KbMtit
Feedback