Impossibile importare file PST da archiviazione blob di Azure a Exchange Online Tenant in Office 365 dedicato/ITAR

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3164141
Sintomi
In Microsoft Office 365 dedicato/ITAR, viene visualizzato un messaggio di errore quando si tenta di importare file PST dall'archiviazione blob di Azure Tenant in linea di Exchange. Questo problema può verificarsi quando si tenta di convalidare un file di mapping.
Cause
Questo problema si verifica se una delle seguenti condizioni è vera:
  • Sono presenti errori nel file di mapping di ortografia. Questo file è associato il file PST in Azure alla cassetta postale nel tenant di EXO corretta.
  • Il file di mapping è troppo grande per essere convalidati.
  • Sono presenti oggetti duplicati in quest'ultimo EXO. Tuttavia, non possono essere visualizzati mediante l'esecuzione di comandi qualiGet-mailbox o Get-destinatario.
  • Il file PST in Azure è danneggiato.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, utilizzare uno dei metodi seguenti, a seconda della causa che è stata identificata:
  • Controllare il file di mapping per assicurarsi che ciascuna cassetta postale siano visibili eseguendo get-mailboxcontro l'ambiente Exchange Online su tutte le cassette postali elencate nel file.
  • In possono essere presenti oggetti nascosti affittuario EXO perché gli oggetti non sono stati rimossi completamente da Azure. Questi oggetti sono disponibili il Cestino Azure. Rimuovere tutti gli utenti possono entrare in conflitto con l'utente la cui cassetta postale viene importato dal Cestino in Azure. A tale scopo, connettersi a PowerShell Azure e quindi eseguire il comando seguente:
    Remove-MSOluser -UserPrincipalName <UserUPN> -RemoveFromRecycleBin
  • Provare a ridurre il numero di righe nel file di mapping a meno di 50. In alternativa, è possibile aumentare il numero di righe da più di 100.
  • Provare a rimuovere il file da Azure e quindi caricare di nuovo il file PST.
Nota Se queste opzioni non descrivono ciò che si è verificato, esistono altri due modi per analizzare:
  • Se il processo di importazione è stato avviato e Mostra più di avanzamento 0%, connettersi all'ambiente Exchange Online e quindi eseguire la seguente riga di comando:
    Get-MailboxImportRequestStatistics (Get-MailboxImportRequest -Mailbox <UPN>).RequestGuid | fl
    Ulteriori informazioni sull'errore elencato ciò genera le informazioni di errore.
  • Se il processo di importazione è bloccato a 0% o ha avuto esito negativo prima di tale punto, rivolgersi al supporto di Microsoft Online Services dapresentazione in lineaoppuretelefono.
Informazioni
Per ulteriori informazioni sul processo di importazione, vedereImportare file PST di Office 365, mediante il servizio di importazione.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Properti

ID Artikel: 3164141 - Tinjauan Terakhir: 05/19/2016 00:11:00 - Revisi: 1.0

Microsoft Business Productivity Online Dedicated, Microsoft Business Productivity Online Suite Federal

  • vkbportal226 kbmt KB3164141 KbMtit
Tanggapan