Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Problemi di aggiornamento di Windows 10 su dispositivi con spazio di archiviazione insufficiente

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3166927
Sintomi
Nei sistemi Microsoft Windows 10 che dispongono di spazio di archiviazione (come thin client o sistemi embedded), quando si esegue Windows Update, l'inizializzazione di aggiornamento potrebbe non riuscire.
Cause
Windows Update non verifica sistemi per i requisiti di spazio adeguato prima l'inizializzazione.
Risoluzione
Si consiglia un regolare si della manutenzione del sistema per garantire che gli aggiornamenti hanno esito positivo. Ciò include l'eliminazione di file non necessari e temporanei. Include inoltre la consapevolezza di archiviazione disponibile e viene allocato nei sistemi di gestione. Per liberare spazio su disco 10 di Windows, utilizzare le seguenti operazioni.

Eliminare i file temporanei

I file temporanei sono file che in precedenza ha aiutato le applicazioni di caricare ed eseguire più velocemente, ma non più in uso. Per eliminare i file temporanei, attenersi alla seguente procedura:
  1. Menu di avvio , fare clic su Impostazioni >System> Archiviazione.
  2. In archiviazione, fare clic su Questo PC > i file temporanei.
  3. In archiviazione, fare clic su Questo PC > i file temporanei.

Eliminare i file scaricati

Ogni volta che si scarica un file dal web, una copia del file viene salvata nella cartella di download. Per vedere qual è la cartella di download e rimuovere i file necessari, attenersi alla seguente procedura:
  1. Menu di avvio , fare clic su Impostazioni > sistema > archiviazione.
  2. In archiviazione, fare clic su Questo PC > i file temporanei.
  3. In download, fare clic su Visualizza downloads.

Svuotare il Cestino

Quando si elimina un file, questo viene solitamente spostato nel Cestino. Per eliminare definitivamente i file nel Cestino, attenersi alla seguente procedura:
  1. Menu di avvio , fare clic su Impostazioni > sistema > archiviazione.
  2. In archiviazione, fare clic su Questo PC > i file temporanei.
  3. In Cestino, fare clic su Svuota Cestino > Sì, sono certo.
Suggerimento Per vedere qual è il Cestino prima di vuoto, aprirlo dal desktop.

Disinstallare le applicazioni che non si utilizzano più

Per disinstallare le applicazioni che non più utilizzati, procedere come segue:
  1. Menu di avvio , fare clic su Impostazioni > sistema > Apps & funzionalità.
  2. Cercare una specifica applicazione o ordinarle in modo da vedere quelle che occupano più spazio su.
  3. Selezionare l'applicazione che si desidera eliminare e quindi fare clic su Disinstalla.

Spostare i file in un'altra unità

Se si dispone di foto, musica o altri file che si desidera mantenere ma che non utilizzano molto spesso, si consiglia di salvarle nuovamente su supporti rimovibili, ad esempio un'unità USB. Sarà ancora possibile utilizzarli quando l'unità è connessa, ma non occupino spazio sul PC. Per spostare file su un supporto esterno, attenersi alla seguente procedura:
  1. Collegare il supporto rimovibile al computer.
  2. Sulla barra delle applicazioni, aprire Esplora File.
  3. Selezionare i file che si desidera spostare e quindi fare clic sulla scheda Home .
  4. Fare clic su Sposta per > Scegli percorso.
  5. Nell'elenco percorso, selezionare il supporto rimovibile e quindi fare clic su Spostare.

Salvare i nuovi file in un'altra unità

Invece di salvare i nuovi file nella stessa unità, salvare alcuni file in un'unità diversa. Per salvare i file in un'unità diversa, attenersi alla seguente procedura:
  1. Menu di avvio , fare clic su Impostazioni > sistema > archiviazione.
  2. Salvare i percorsi, selezionare un'unità dal menu a discesa. Se l'unità che si desidera utilizzare non è elencato, assicurarsi che sia collegata al PC.

Salvare i file OneDrive meno sul PC

È consigliabile utilizzare i file OneDrive salvati offline è possibile utilizzare quando non si è connessi a Internet. Ma se sta esaurendo spazio su disco, è possibile salvare meno OneDrive cartelle non in linea. Ancora la possibilità di ottenere da OneDrive.com, ma non occupino spazio sul PC. Per salvare meno OneDrive cartelle non in linea, procedere come segue:
  1. Passare alla parte destra della barra delle applicazioni e individuare l'icona di OneDrive. Se non è visualizzata, fare clic sulla freccia Mostra icone nascoste e vedere se è presente.
  2. Pulsante destro del mouse sull'icona di OneDrive e quindi fare clic su Impostazioni > Scegli cartelle > Scegli cartelle.
  3. Deselezionare le caselle di controllo per le cartelle che non si desidera salvate sul PC e quindi fare clic su OK.
Riferimenti
Per ulteriori informazioni su come liberare spazio su disco 10 di Windows, vedere il seguente articolo di Windows: Liberare spazio su disco in Windows 10.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3166927 - Ultima revisione: 06/02/2016 21:04:00 - Revisione: 1.0

  • kbmt KB3166927 KbMtit
Feedback
body>