Errore "Certificato scaduto" quando lo stato dei server viene visualizzato come "Disconnesso critico" su un server di configurazione in servizi di ripristino di Microsoft Azure

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3177198
Sintomi
Si consideri lo scenario seguente:
  • Si dispone di un portale di servizi di ripristino di Microsoft Azure.
  • Sul server di configurazione, lo stato del server viene visualizzato come Disconnesso critico.
  • Quando si fa clic per visualizzare i dettagli dell'errore, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Il server di configurazione 'Nome_server' non è connesso.

    Causa possibile: Necessari servizi potrebbero non essere in esecuzione sul server di configurazione 'Nome_server

    Azione consigliata:
    Verificare che:
    1. il servizio Provider di ripristino del sito di Microsoft Azure è in esecuzione.
    2. il server può connettersi a Internet.
    3. le impostazioni proxy utilizzate per connettere il ripristino del sito di Azure siano corrette.
    4. la versione del Provider in esecuzione sul server è aggiornata. Fare clic su Scarica Provider per ottenere la versione più recente.
    5. The certificate used to connect from Azure to the Configuration server is valid.
  • Sul server di configurazione, si trova un messaggio di errore analogo al seguente nel installation_path\home\svsytems\var\phpdebug.log file:
    Data ora (UTC) (UTC) CX: INFO: get_ps_settings: errore voltare: problema di certificato SSL: certificato scaduto

In questo scenario, è scaduto il certificato SSL sul server di configurazione.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, seguire i passaggi in questo articolo per rinnovare i certificati SSL per il server di configurazione.

Nota Se il file gencert.exe si blocca nel proprio ambiente, scaricare e sostituire il file con un gencert.exe aggiornato binario.

I seguenti file binari gencert.exe sono disponibili per il download da Microsoft Download Center:

Per ulteriori informazioni su come scaricare i file di supporto Microsoft, fare clic sul seguente numero di articolo per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:
119591 Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Microsoft ha analizzato questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data in cui il file è stato registrato. Il file è archiviato in un server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate al file.


Passaggio 1: Aggiornare il Server di configurazione

  1. Accedere al computer di CS.
  2. Interrompere i servizi seguenti:
    • cxprocessserver
    • tmansvc
    • INMAGE-AppScheduler
    • DRA

  3. Nella finestra del prompt dei comandi passare alla cartella di installazione del Server di configurazione e quindi passare alla cartella bin. Questa cartella sarà simile al seguente:

    C:\home\svsystems\bin
  4. Eseguire il backup di gencert.exe esistente binario. Sostituirlo con il gencert.exe aggiornato binario.
  5. Digitare i seguenti comandi e quindi premere INVIO dopo ciascun comando:
    1. cs - n gencert.exe – i

      cs - n gencert.exe – i

    2. gencert.exe - n ps - dh

      gencert.exe - n ps - dh

    3. genpassphrase.exe – b

      genpassphrase.exe – b

    4. Aprire una finestra del prompt dei comandi, passare alla cartella seguente e quindi rinominare il file encryption.key .

      C:\Programmi\Microsoft files\InMage systems\private
    5. genpassphrase.exe – k

      genpassphrase.exe – k
  6. Nella finestra di dialogo Esegui , digitare inetmgr Nella casella Apri casella e quindi fare clic su OK.
    1. In connessioni, selezionare il computer host locale e quindi fare doppio clic su Certificati Server.

      a) selezionare

    2. Nella pagina Certificati Server , selezionare il certificato di Scout meno recente.

      b) nella pagina

    3. Pulsante destro del mouse sul certificato di Scout che si è scelto e quindi fare clic su Rimuovi.

      Fare clic con il pulsante destro sul più vecchio certificato

    4. In connessioni, selezionare sito Web predefinitoe quindi fare clic su associazioni nel menu Azioni .

      Selezionare

    5. Nella finestra di dialogo Associazioni sito , fare clic su Modifica.

      Selezionare l'opzione

    6. Nella finestra di dialogo Modifica Binding sito fare clic su Seleziona.

      Nella finestra
    7. Nella pagina Seleziona certificato , selezionare il certificato esploratori e quindi fare clic su OK.

      Nella pagina

    8. Dal menu Azioni nel Sito Web di gestione, fare clic su Riavvia per riavviare il servizio IIS.

      Riavviare il servizio IIS

    9. Riavviare i servizi seguenti:
      • cxprocessserver
      • tmansvc
      • INMAGE-AppScheduler
      • DRA

Passaggio 2: Aggiornare il processo Servercomputer

  1. Accedere al Server di configurazione.
  2. Aprire una finestra del prompt dei comandi, passare alla cartella di installazione del Server di configurazione e quindi passare alla cartella bin. Questa cartella sarà simile al seguente:

    C:\home\svsystems\bin
  3. Digitare il comando seguente e premere INVIO per ottenere la passphrase necessari per aggiornare il Server di processo.
    • genpassphrase.exe – n

      genpassphrase.exe - n
  4. Accedere al processo Server.
  5. Aprire una finestra del prompt dei comandi, passare alla cartella di installazione del Server di processo e quindi passare alla cartella bin. Questa cartella sarà simile al seguente:

    C:\home\svsystems\bin.
  6. Eseguire il backup del binario existinggencert.exe. Sostituirlo con il binario updatedgencert.exe.
  7. Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    • gencert.exe - n ps - dh

      gencert.exe - n ps - dh

  8. Fare doppio clic sul seguente comando, che si trova sul desktop. Questo comando apre la finestra di dialogo Server di processo di ripristino di Microsoft Azure del sito . Fornire la Passphrase connessione IP del Server di configurazione e il numero di porta di configurazione del Server e quindi fare clic su Salva.
    • cspsconfigtool.exe

      cspsconfigtool.exe

Passaggio 3: Aggiornare il computer di destinazione Master (MT) (Windows)

  1. Accedere al computer Server di configurazione.
  2. Aprire una finestra del prompt dei comandi, passare alla cartella di installazione del Server di configurazione e quindi passare alla cartellabin . Questa cartella sarà simile al seguente:

    C:\home\svsystems\bin
  3. Digitare il comando seguente per ottenere la passphrase necessari per aggiornare il computer Master Windows di destinazione:
    • genpassphrase.exe – n

      genpassphrase.exe – n
  4. Accedere al computer di destinazione principale.
  5. Aprire una finestra del prompt dei comandi e quindi passare alla cartella di installazione. Questa cartella sarà simile al seguente:

    C:\Programmi\Microsoft (x86) file \Microsoft sito Azure ripristino
  6. Eseguire il backup del binario existinggencert.exe. Sostituirlo con il binario updatedgencert.exe.
  7. Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    • gencert.exe - n ps - dh

      gencert.exe - n ps - dh
  8. Fare doppio clic sul file hostconfigwxcommon.exe . Il file si apre la finestra di dialogo di Configurazione dell'agente di Host . Nella scheda globale forniscono pi CS, il numero di porta HTTPS CS, la passphrase, connessione e quindi fare clic su OK.

    hostconfigwxcommon.exe

Passaggio 4: Aggiornare il computer di destinazione Master (MT) (Linux)

  1. Accedere al computer Server di configurazione.
  2. Aprire una finestra del prompt dei comandi, passare alla cartella di installazione del Server di configurazione e quindi passare alla cartellabin . Questa cartella sarà simile al seguente:

    C:\home\svsystems\bin.
  3. Digitare il comando seguente per ottenere la passphrase necessari per aggiornare il computer Master Linux di destinazione:
    • genpassphrase – n

      genpassphrase – n
  4. Accedere al computer di destinazione principale.
  5. Passare alla cartella di installazione e quindi passare alla cartella /Vx/bin . Questa cartella sarà simile al seguente:

    /usr/local/ASR/VX/bin
  6. Eseguire il backup di gencert.exe esistente binario. Sostituirlo con il gencert.exe aggiornato binario.
  7. Digitare il comando seguente e premere INVIO:

    chmod 770 /usr/local/ASR/Vx/bin/gencert
  8. Digitare il comando seguente e premere INVIO:

    . / gencert - n ps - dh
  9. Digitare il comando seguente e premere INVIO. Questo comando apre la finestra di dialogo Dell'interfaccia di configurazione Host .

    . / hostconfigcli
  10. Premere INVIO per aprire le opzioni della scheda globale. Fornire la passphrase di connessione, il numero di porta di configurazione Server HTTPS e IP del Server di configurazione.
  11. Premere Tab per aggiornare le modifiche e quindi fare clic su Esci per chiudere la finestra di dialogo.

Passaggio 5: Aggiornare i computer di origine (Windows)

Questo passaggio deve essere eseguito in ogni computer protetto di Windows.
  1. Accedere al computer Server di configurazione.
  2. Aprire una finestra del prompt dei comandi, passare alla cartella di installazione del Server di configurazione e quindi passare alla cartellabin . Questa cartella sarà simile al seguente:
    C:\home\svsystems\bin
  3. Digitare il comando seguente per ottenere la passphrase necessari per aggiornare il computer di origine Windows:

    genpassphrase.exe – n

    genpassphrase.exe – n
  4. Accedere al computer di origine.
  5. Aprire una finestra del prompt dei comandi e quindi passare alla cartella di installazione di servizi di mobilità. Questa cartella sarà simile al seguente:
    C:\Programmi\Microsoft (x86) file \Microsoft sito Azure ripristino
  6. Eseguire il backup di gencert.exe esistente binario. Sostituirlo con il gencert.exe aggiornato binario.
  7. Digitare il comando seguente e premere INVIO:

    gencert.exe - n ps - dh

    gencert.exe - n ps - dh
  8. Fare doppio clic sul file hostconfigwxcommon.exe . Il file si apre la finestra di dialogo di Configurazione dell'agente di Host . Nella scheda Global, fornire l'IP del Server di configurazione, il numero di porta di configurazione Server HTTPS, la passphrase di connessione e quindi fare clic suOK.

    Scheda globale

Passaggio 6: Aggiornare i computer di origine (Linux)

Questo passaggio deve essere eseguito su tutti i computer Linux protetti.
  1. Accedere al computer Server di configurazione.
  2. Aprire una finestra del prompt dei comandi, passare alla cartella di installazione del Server di configurazione e quindi passare alla cartellabin . Questa cartella sarà simile al seguente:
    C:\home\svsystems\bin
  3. Digitare il comando seguente per ottenere la passphrase necessari per aggiornare il computer di origine Linux:

    genpassphrase – n

    genpassphrase – n
  4. Accedere al computer di origine.
  5. Passare alla cartella di installazione di servizi di mobilità e quindi passare alla cartella /Vx/bin . Questa cartella sarà simile al seguente:
    /usr/local/ASR/VX/bin
  6. Eseguire il backup di gencert.exe esistente binario. Sostituirlo con il gencert.exe aggiornato binario.
  7. Digitare il comando seguente e premere INVIO:

    chmod 770 /usr/local/ASR/Vx/bin/gencert
  8. Digitare il comando seguente e premere INVIO:

    . / gencert - n ps - dh
  9. Digitare il comando seguente e premere INVIO. Questo comando apre la finestra di dialogo Dell'interfaccia di configurazione Host .

    . / hostconfigcli
  10. Premere INVIO per aprire le opzioni della scheda globale. Fornire la passphrase di connessione, il numero di porta di configurazione Server HTTPS e IP del Server di configurazione.
  11. Premere Tab per aggiornare le modifiche e quindi fare clic su Esci per chiudere la finestra di dialogo.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3177198 - Ultima revisione: 08/17/2016 14:08:00 - Revisione: 1.0

  • kbsurveynew kbhowto kbmt KB3177198 KbMtit
Feedback