Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Accesso a condivisioni server SMB non viene completata tramite alias CNAME DNS

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3181029
Sintomi
Configurazione
  • Si sta eseguendo un file server SMB, come Windows Server. Il server dispone di file e risorse che vengono configurate utilizzando il nome NetBIOS, DNS completo del dominio (FQDN) e il loro alias (CNAME).
  • Si dispone di un client che esegue Windows 7, Windows Server 2008 R2, Windows 8.1 o Windows Server 2012 R2.

Scenari
  • Quando un'applicazione o un utente utilizza il nome di spazio di archiviazione effettivo (il nome NetBIOS o il nome FQDN) per i file o altre risorse sul server che utilizza SMB, l'accesso viene eseguito correttamente.
  • Quando un utente o un'applicazione utilizza l'alias CNAME per i file o altre risorse sul server che utilizza SMB e si tenta di connettersi a una condivisione sul file server con il relativo alias CNAME DNS. Ad esempio, si tenta di connettersi a una condivisione sul file server utilizzando il relativo alias CNAME DNS come illustrato di seguito:
    NET USE * \\CNAME\nome_condivisione

    In questo caso, si verifica quanto segue:
    • Accesso da un client di Windows Server 2008 R2 o Windows 7 viene eseguita correttamente.
    • Accesso da un client di Windows Server 2012 R2 o Windows 8.1 viene completata. In questo caso, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
      Apri cartella

      \\percorso UNC non è accessibile. Non si dispone delle autorizzazioni necessarie per utilizzare questa risorsa di rete. Contattare l'amministratore del server per scoprire se si dispone delle autorizzazioni di accesso.

      Errore di accesso: Il nome di account di destinazione non è corretto.

Cause
  • Se si utilizza Network Monitor, WireShark o Microsoft messaggio Analyzer per esaminare la traccia di rete quando l'installazione della sessione SMB ha esito positivo, la sessione passa di TREE Connect.

    Tuttavia, se si esamina la traccia di rete quando l'installazione della sessione SMB ha esito negativo, la sessione ha esito negativo con errore KRB_AP_ERR_MODIFIED Kerberos. Di seguito è riportato un esempio di una richiesta di installazione della sessione SMB ha esito negativo in una traccia di rete:
    MessageNumber DiagnosisTypes Timestamp origine destinazione modulo riepilogo
    112 nessuno 2016-02-SMB2 di 09T15:20:02 Client Server negoziano, stato: operazione riuscita, 2780879Guid: {12f74af4-be82-11e5-b5c2-005056890096}, DialectRevision: SMB 2.
    112 nessuno 2016-02-NegotiateRequest SMB2 di 09T15:20:02 Client Server, i dialetti: [2.0.2 SMB, SMB 2.1], capacità:, 2780879Guid: {12f74af4-be82-11e5 - b5c2 -
    115 nessuno 2016-02-09T15:20:02 Server Client SMB2 NegotiateResponse, stato: operazione riuscita, DialectRevision: SMB 2.1, funzionalità: SMB2GlobalCapDfs | SMB2GlobalC
    116 nessuno 2016-02-SessionSetup di 09T15:20:02 Client Server SMB2, stato: STATUS_MORE_PROCESSING_REQUIRED, Kerberos, flag: 0
    116 nessuno 2016-02-09T15:20:02 Client Server SMB2 SessionSetupRequest, Kerberos, flag: Unknown(0), PreviousSessionId: 0x0000000000000000
    122 nessuno 2016-02-SessionSetupResponse di 09T15:20:02 Server Client SMB2, stato: STATUS_MORE_PROCESSING_REQUIRED, Kerberos, SessionId: 0x000004030800006D
    135 nessuno 2016-02-SessionSetup di 09T15:20:02 Client Server SMB2, stato: STATUS_MORE_PROCESSING_REQUIRED, Kerberos, flag: 0
    135 nessuno 2016-02-09T15:20:02 Client Server SMB2 SessionSetupRequest, Kerberos, flag: Unknown(0), PreviousSessionId: 0x0000000000000000
    143 nessuno 2016-02-SessionSetupResponse di 09T15:20:02 Server Client SMB2, stato: STATUS_MORE_PROCESSING_REQUIRED, Kerberos, SessionId: 0x000004030800006D

    In una richiesta di installazione della sessione SMB ha esito negativo, il client inoltra un SPN CNAME non corretto. il SPN può essere corretto perché è registrato per un server precedente. Tuttavia una corretta installazione della sessione SMB richiesta ad esempio nel caso di client Windows Server 2008 R2, il client inoltra il SPN per il nome effettivo del server.

  • Se il nome del file server è stato risolto tramite DNS, il client SMB aggiunge il suffisso DNS al nome fornito dall'utente. Ovvero, il primo componente di SPN saranno sempre il nome fornito dall'utente come illustrato di seguito:
    CNAME.contoso.com\nome_condivisione

    Nota Questo tentativo avrà esito negativo nelle precedenti implementazioni SMB (come AIX Samba 3.5.8 del), che non può essere configurate per l'autenticazione Kerberos e non ascolta la porta dell'host diretto SMB 445, ma solo su NetBIOS porta 139.

  • Se il nome del file server è stato risolto tramite un altro meccanismo, ad esempio i processi di risoluzione protocollo PNRP (Peer Name) o Link-Local Multicast nome risoluzione (LLMNR) o NetBIOS, il client SMB viene utilizzato il nome utente fornito come il seguente:
    CNAME\nome_condivisione
Risoluzione
Per risolvere questo problema in un file server che esegue il protocollo versione 1 SMB, aggiungere il valore diDisableStrictNameChecking nel Registro di sistema:
Percorso del Registro di sistema: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\LanmanServer\Parameters
Nome DWORD: DisableStrictNameChecking
Valore DWORD: 1

Importante Non utilizzare in futuro CNAME DNS per i file server. Se si desidera offrire "nomi alternativi" ai server, è possibile farlo con il seguente comando:
/ADD NOMECOMPUTER NETDOM

Nota Questo comando registra automaticamente il SPN per i nomi alternativi.

Non è consigliata Si consiglia di non risolvere il problema per un file server che non è basato su Windows digitando i seguenti comandi in una finestra del prompt dei comandi elevata in un computer basato su Windows. Si tenga presente che è necessario essere connessi con credenziali di amministratore di dominio e quindi premere INVIO al prompt dei comandi per registrare il SPN per il record CNAME della periferica di archiviazione di File Server non basate su Windows:
SETSPN - host /alias_name TargetServer
SETSPN - host /alias_name.contoso.com TargetServer

Note
  • Se si utilizza Windows 2012 Clustering, installare l'hotfix per i client di livello inferiore in cui non si connettono i computer Windows XP o Windows Server 2003:
    2838043 Impossibile accedere a una risorsa ospitata su un cluster di failover basata su Windows Server 2012
  • Se si crea un record CNAME per il nome cluster che connette il client, è necessario assicurarsi di impostare le proprietà sul nome del cluster in modo che risponde per i record CNAME:

Informazioni

Risoluzione dei problemi

Traccia di rete

Per raccogliere una traccia di rete, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire una finestra prompt dei comandi con privilegi elevati, digitare il comando seguente e premere INVIO:
    traccia Netsh Avvia acquisizione NetConnection = Sì maxsize = 100 filemode = Sovrascrivi circolare = yes traceFile=c:\%COMPUTERNAME%_Repro_trace.etl
  2. Eliminare le connessioni di rete di File Server esistente. A tale scopo, digitare il comando seguente e premere INVIO:
    NET USE * /DELETE
  3. Inizializzare la cache di nome. A tale scopo, eliminare la cache esistente attenendosi alla procedura seguente:
    1. Per eliminare la cache DNS, digitare il comando seguente e premere INVIO:
      IPCONFIG /FLUSHDNS
    2. Per eliminare la cache NetBIOS, digitare il comando seguente e premere INVIO:
      NBTSTAT – RR
    3. Per eliminare la cache di Kerberos, digitare il comando seguente e premere INVIO:
      /PURGE KLIST
    4. Per eliminare la cache ARP, digitare il comando seguente e premere INVIO:
      ARP -d
  4. Provare a connettersi alla condivisione di rete digitando il seguente comando e quindi premere INVIO:
    NET USE * \ \nome_server\nome_condivisione
  5. Per interrompere la traccia di rete in uno scenario non riuscito, digitare il comando seguente e premere INVIO:
    Interrompi traccia Netsh

SDP Report rete

Per informazioni su come raccogliere SDP Report di rete, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base:
2562677 [SDP 3] Diagnostica di rete [9b9d2b88-02f1-4a27-807d-0bb44178cdab] per Windows

Raccogliere le impostazioni del Registro di sistema

Per raccogliere le impostazioni del Registro di sistema sul file server, fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare il comando nella casella Apri e quindi fare clic su OK. Ripetere questo passaggio per i seguenti comandi:
  • REG. EXE SALVARE HKLM\SYSTEM C:\TEMP\%COMPUTERNAME%_SYSTEM. HIV
  • REG. EXE SALVARE HKLM\SOFTWARE C:\TEMP\%COMPUTERNAME%_SOFTWARE. HIV
  • REG. EXE Salva HKCU\Software C:\TEMP\%COMPUTERNAME%_HKCU. HIV

Nota I file delle impostazioni del Registro di sistema (. HIV) vengono salvati nella cartella TEMP nel file server.

Controllare le impostazioni del Registro di sistema

Verificare le impostazioni dei seguenti valori del Registro di sistema sul file server:
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\LanmanServer\Parameters\SmbServerNameHardeningLevel
  • HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\LanmanServer\Parameters\DisableStrictNameChecking

Applicare gli aggiornamenti rapidi (server e client)

Per Windows 7 e Windows Server 2008 R2, applicare l'aggiornamento cumulativo di Windows 7 Enterprise seguente:
2775511 Un hotfix cumulativo enterprise è disponibile per Windows 7 SP1 e Windows Server 2008 R2 SP1

Inoltre, si applicano i seguenti hotfix:
2732673 Messaggio di errore "Scrittura rimandata non riuscita" quando il file pst sono memorizzato su un server di rete che esegue Windows Server 2008 R2

2728738 Si verifica un tempo di accesso lunghi quando si tenta di accedere a un oggetto basato su Windows 7 o un computer client basato su Windows Server 2008 R2 che utilizza i profili comuni

2878378 OpsMgr 2012 o OpsMgr 2007 R2 genera un messaggio di "errore di Heartbeat" e quindi entra nello stato disattivato in Windows Server 2008 R2 SP1

Riferimenti

Articoli della Knowledge Base

281308 La connessione a una condivisione SMB in un computer basato su Windows 2000 o un computer basato su Windows Server 2003 potrebbero non funzionare con un nome alias

914056 Ricevi messaggi di errore se si disabilita NetBIOS su un cluster basato su Windows Server 2003

926642 Messaggio di errore quando si tenta di accedere a un server locale utilizzando il nome completo di dominio o il relativo alias CNAME dopo l'installazione di Windows Server 2003 Service Pack 1: "Accesso negato" o "Nessun provider di rete accettato il percorso di rete"

957097 MS08-068: Una vulnerabilità in SMB può consentire l'esecuzione di codice remoto

2838043 Impossibile accedere a una risorsa ospitata su un cluster di failover basata su Windows Server 2012

2473205 Elenco degli aggiornamenti rapidi attualmente disponibili per le tecnologie di servizi di File in Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2

2899011 Elenco degli aggiornamenti rapidi attualmente disponibili per le tecnologie di servizi di File in Windows Server 2012 e Windows Server 2012 R2

Articoli di TechNet e nei blog di MSDN

Declinazione di responsabilità di informazioni di terze parti

I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da società indipendenti da Microsoft. Microsoft esclude ogni garanzia, implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3181029 - Ultima revisione: 08/05/2016 09:55:00 - Revisione: 1.0

Windows Server 2012 R2 Datacenter, Windows Server 2012 R2 Standard, Windows 8.1, Windows 8.1 Enterprise, Windows 8.1 Pro, Windows Server 2008 R2 Datacenter, Windows Server 2008 R2 Enterprise, Windows Server 2008 R2 Standard, Windows 7 Enterprise, Windows 7 Professional, Windows 7 Ultimate

  • kbexpertiseinter kbprb kbsurveynew kbmt KB3181029 KbMtit
Feedback
="https://c1.microsoft.com/c.gif?DI=4050&did=1&t=">p;did=1&t=">