Rapporti di mancato recapito per le cassette postali di salute sono bloccati nella coda Exchange 2016 o 2013

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3183968
Sintomi
Si consideri lo scenario seguente:
  • Si dispone di un ambiente Microsoft Exchange 2016 o Microsoft Exchange 2013.
  • Sono configurati più domini accettati.
  • Il dominio accettato predefinito non è l'indirizzo SMTP primario nel criterio indirizzo posta elettronica criterio predefinito.
In questo scenario, messaggi di rapporto di mancato recapito (NDR) per le cassette postali salute risultino bloccati nelle code di ombra e SmarHostConnect in uscita.
Cause
Questo problema si verifica perché la sonda gestito disponibilità per i messaggi in ingresso utilizza il dominio accettato predefinito e le cassette postali salute non contengono un indirizzo SMTP che utilizza questo dominio.
Risoluzione
Per risolvere questo problema, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Metodo 1

Aggiungere il dominio accettato predefinito come indirizzo SMTP secondario per il criterio dell'indirizzo di posta elettronica criterio predefinito.

Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento di TechNet seguente:

Metodo 2

Cambiare il dominio accettato predefinito in modo che corrisponda all'indirizzo SMTP primario nel criterio indirizzo posta elettronica criterio predefinito.

Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento di TechNet seguente:
Informazioni
Per ulteriori informazioni sul cmdlet Set-EmailAddressPolicy , vedere l'argomento di TechNet seguente:

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3183968 - Ultima revisione: 08/06/2016 08:08:00 - Revisione: 1.0

Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise

  • kbexpertiseadvanced kbsurveynew kbmt KB3183968 KbMtit
Feedback