Verrà chiesto di credenziali dopo aver aggiunto una cassetta postale condivisa come un secondo account di posta elettronica di Exchange nel profilo di Outlook

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3184064
PROBLEMA
Si consideri lo scenario seguente:

  • Si dispone di una distribuzione di ibridi di locale Microsoft Exchange Server e Microsoft Exchange Online in Office 365.
  • La configurazione delle cartelle pubbliche locale legacy per una distribuzione ibrida.
  • Creare una cassetta postale condivisa che si trova in Exchange Online.
  • Assegnare le autorizzazioni di accesso completo a uno o più utenti.
  • L'utente aggiunge la cassetta postale condivisa come un secondo account di Exchange nel profilo di Outlook esistente.
In questo scenario, l'utente viene ripetutamente richieste le credenziali all'apertura di Outlook.
SOLUZIONE ALTERNATIVA
Spostare la cassetta postale condivisa all'ambiente locale.
ULTERIORI INFORMAZIONI
Outlook tenta di connettersi alle cartelle pubbliche legacy per l'account di cassetta postale condivisa. Nel registro del servizio di accesso Client RPC per il tentativo di connessione, viene trovato un messaggio di errore analogo al seguente:
[LoginPermException] 'User SID: S-1-5-21-1458817636-171340609-1824194506-1199' can't act as owner of a MailUser object '/o=ExchangeLabs/ou=Exchange Administrative Group (FYDIBOHF23SPDLT)/cn=Recipients/cn=189bd14f1ede49d797785e8f20d55edf-Shared Mail' with SID S-1-5-21-1458817636-171340609-1824194506-1207 and MasterAccountSid S-1-5-10 (StoreError=LoginPerm)
Per ulteriori informazioni, vedere Configurare le cartelle pubbliche locale legacy per una distribuzione ibrido.

Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 sito Web o il Forum TechNet di Exchange.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 3184064 - Ultima revisione: 08/12/2016 06:04:00 - Revisione: 1.0

Microsoft Exchange Online, Exchange Server 2016 Enterprise Edition, Exchange Server 2016 Standard Edition, Microsoft Exchange Server 2013 Enterprise, Microsoft Exchange Server 2013 Standard, Microsoft Exchange Server 2010 Enterprise, Microsoft Exchange Server 2010 Standard

  • o365 hybrid kbmt KB3184064 KbMtit
Feedback