Errore "Non ci sono troppi indirizzi proxy" quando si tenta di aggiungere o rimuovere gli indirizzi di posta elettronica da un destinatario di Exchange Online

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 3196424
PROBLEMA
Quando si tenta di aggiungere o rimuovere gli indirizzi di posta elettronica da un destinatario di Exchange Online nel centro di amministrazione di Exchange, viene visualizzato il seguente messaggio di errore, dove <X>rappresenta un numero maggiore di 200:</X>
Vi sono troppi indirizzi proxy: <X>, e il numero massimo supportato di indirizzi proxy dei destinatari è 200</X>
Inoltre, quando si visualizzano le proprietà del destinatario nel centro di amministrazione di Exchange, venga visualizzato il seguente messaggio, dove <X>rappresenta un numero maggiore di 200:</X>
Avviso

L'oggetto <Name of="" recipient="">è stato danneggiato o non è compatibile con i requisiti di supporto Microsoft ed è in uno stato incoerente. I seguenti errori di convalida è successo:

Vi sono troppi indirizzi proxy: <X>, e il numero massimo supportato di indirizzi proxy dei destinatari è 200.</X></Name>
Nota Dopo novembre 2016, i messaggi di errore cambierà al seguente, dove <X>rappresenta un numero maggiore di 400:</X>
Vi sono troppi indirizzi proxy: <X>, e il numero massimo supportato di indirizzi proxy dei destinatari è 400.</X>
CAUSA
Il numero di indirizzi proxy del destinatario è superiore al limite corrente.

Per aumentare l'affidabilità e prestazioni del servizio, Microsoft ha modificato il limite sul numero di indirizzi di posta elettronica che può avere un destinatario.
  • Il nuovo limite di corrente è impostato su un massimo di 200 indirizzi di posta elettronica per ogni oggetto. Questo limite è documentato in Limiti in linea di Exchange.
  • Il limite verrà aumentato a 400 entro la fine del novembre 2016. Documentazione verrà aggiornata di conseguenza.
SOLUZIONE
Messaggi di errore descritti nella sezione sono solo cosmetici. In altre parole, i messaggi di posta elettronica inviati e ricevuti da destinatari interessati continueranno a funzionare come prima è stato impostato il nuovo limite. Di conseguenza, gli amministratori non sono necessario intraprendere alcuna azione, come i destinatari non devono essere stato interrotto.

Per ridurre il numero di indirizzi di posta elettronica dei destinatari che superano il limite, effettuare una delle seguenti operazioni:
  • Nel centro di amministrazione di Exchange, selezionare più indirizzi di posta elettronica e rimuoverli dal destinatario in un'unica operazione (prima di scegliere Salva). Salvare le modifiche funzionano se il numero di indirizzi di posta elettronica del destinatario risultante è minore del limite corrente.
  • Se si desidera mantenere l'elenco di indirizzi di posta elettronica che si stanno rimuovendo dal destinatario, attenersi alla seguente procedura:
    1. Esportare l'elenco di indirizzi che è attualmente assegnato al destinatario viene utilizzato il metodo preferito.
    2. Utilizzando uno strumento come Microsoft Excel, determinare l'elenco di indirizzi che si desidera rimuovere dal destinatario.
    3. Passare all'elenco per il Set-Mailbox cmdlet come un'unica operazione. Se il numero risultante di indirizzi di posta elettronica è sotto il limite di rimozione viene eseguita come un'unica operazione, l'aggiornamento dovrebbe essere completata correttamente.
Se gli amministratori hanno oggetti destinatario che richiedono gli indirizzi di posta elettronica aggiuntivi, è possibile creare ulteriori cassette postali condivise e quindi aggiungere gli indirizzi di posta elettronica alle cassette postali condivise. Quindi, configurare la cassetta postale condivisa per inoltrare tutta la posta inviata a tale cassetta postale dell'utente in modo che gli utenti possono controllare i messaggi ricevuti.
ULTERIORI INFORMAZIONI
Ulteriore assistenza? Vai a Microsoft Community.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Properti

ID Artikel: 3196424 - Tinjauan Terakhir: 10/07/2016 17:34:00 - Revisi: 2.0

Microsoft Exchange Online

  • o365 kbmt KB3196424 KbMtit
Tanggapan