Numero elevato di connessioni stabilite nei server front-end che eseguono Exchange 2000 Server

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 320298
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
Si noterà uno o più dei seguenti comportamenti sui server front-end Microsoft Exchange 2000 Server:
  • Il server avvia rapidamente connessioni TCP (Transmission Control Protocol) a se stesso, che vengono tenuti aperti per un periodo di tempo indefinito. Dopo avere arrestato tutte le connessioni client al server front-end, le connessioni rimangono aperte.
  • Il processo Inetinfo.exe consuma la maggior parte della memoria disponibile sul computer e account per un numero molto grande di handle e thread. Tuttavia, il processo Inetinfo.exe potrebbe o non può utilizzare il numero di cicli della CPU eccessiva.
  • I file di registro per il server virtuale (sito Web) che fornisce i servizi per Exchange 2000 Server elencare un numero elevato di voci di un singolo utente tentando di accedere la directory virtuale pubblica. Queste voci sono simili a quanto segue.

    Nota Questi messaggi non indicano necessariamente attività dannose.
    2002-02-06 11:02:09 192.168.1.100 test 192.168.1.120 80 GET/public/folder1/ Cmd=contents 503Exchange-Server-Frontend-Proxy/6.0+Mozi...
    - e -
    2002-02-06 11:02:09 192.168.1.100 test 192.168.1.120 80 PROPFIND/public/folder1/ - 503 Exchange-Server-Frontend-Proxy/6.0+Mozi...
    Nota I messaggi di errore precedenti sono stata suddivisa per facilitarne la lettura.
Quando si verifica questo problema, potrebbe essere visualizzato il seguente evento nel registro eventi di sistema:

ID evento: 2019
Origine: SRV
Descrizione: Il server Impossibile allocare dal sistema non di paging del pool perché il pool era vuoto.

Cause
Questo comportamento può verificarsi se il server front-end contiene un archivio di cartelle pubbliche installato. Questo problema può verificarsi per uno o entrambi dei seguenti motivi:
  • L'archivio di cartelle pubbliche potrebbe essere stati precedentemente installato e utilizzato da alcuni utenti.
  • Il server front-end potrebbe essere stato prima Exchange 2000 Server nell'organizzazione e pertanto contiene le cartelle pubbliche predefinito di sistema.
Risoluzione
Microsoft consiglia di eseguire non cassetta postale o database di cartelle pubbliche nei server front-end. Infatti, cassetta postale o database di cartelle pubbliche non sono necessari nei server front-end, perché il server front-end non cassette postali di host.

Per risolvere il problema, attenersi alla seguente procedura.

Arrestare e disabilitare i database di cartelle pubbliche delle cassette postali e

  1. Avviare il gestore di sistema di Exchange.
  2. Espandere server , espandere il server e quindi espandere Primo gruppo di archiviazione .
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse Archivio di cassette postali (ServerName) , scegliere Disinstalla archivio , quindi scegliere per disinstallare l'archivio.

    Nota Se si utilizza il server front-end come server SMTP testa di ponte, è necessario un archivio di cassette postali installato nel server. In questo caso, non disinstallare ed eliminare questo archivio, ma assicurarsi che non sia le cassette postali memorizzate sul server.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse Archivio di cassette postali (ServerName) e quindi fare clic su Proprietà .
  5. Fare clic sulla scheda database fare clic per selezionare la casella di controllo non installare archivio all'avvio e quindi fare clic su OK .
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Archivio cartelle pubbliche (ServerName) e quindi fare clic su Disinstalla archivio .

    avviso Prima si disinstalla e si elimina l'archivio cartelle pubbliche, assicurarsi che le cartelle pubbliche dispongano di una replica in un altro archivio delle cartelle pubbliche. In caso contrario, si potrebbero perdere informazioni.
  7. Fare clic su per disinstallare l'archivio cartelle pubbliche.
  8. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Archivio cartelle pubbliche (ServerName) fare clic su Elimina , fare clic su , fare clic su OK , fare clic su EXBE , fare clic su OK e quindi fare clic su per eliminare l'archivio di cartelle pubbliche. Fare clic su OK per chiudere il messaggio.
  9. Chiudere Gestore di sistema.

Disattivare l'archivio informazioni di Microsoft Exchange

Dopo che è possibile disinstallare i database di cartelle pubbliche delle cassette postali e, è possibile disattivare il servizio Archivio informazioni perché non esegue le funzioni sui server front-end. Rimuovendo i servizi non necessari, è possibile ridurre il caricamento e migliorare la protezione.

Per disattivare l'archivio informazioni di Microsoft Exchange:
  1. Avvio dello snap-in servizi. Per effettuare questa operazione, fare clic su Start , scegliere Esegui , digitare services.msc nella casella Apri e quindi fare clic su OK .
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse Archivio informazioni Microsoft nell'elenco Nome e quindi fare clic su Proprietà .
  3. Nell'elenco tipo di avvio , fare clic su disattivato , fare clic su Interrompi , fare clic su per confermare l'arresto dei servizi POP3 e IMAP4 e scegliere OK .
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse su POP3 e quindi fare clic su Proprietà .
  5. Nell'elenco tipo di avvio , fare clic su manuale e quindi fare clic su OK .
  6. Fare clic con il pulsante destro del mouse IMAP4 di Microsoft Exchange e quindi fare clic su Proprietà .
  7. Nell'elenco tipo di avvio , fare clic su manuale e quindi fare clic su OK .
  8. Chiudere lo snap-in servizi.
Informazioni
Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
286822Server front-end stabilire gran numero di connessioni a se stessi
Per ulteriori informazioni sulla topologia front-end e back-end di Exchange 2000, vedere il seguente sito Microsoft Web:
kbExchangeSearch; kbExchange2000 kbExchange2000Serv

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 320298 - Ultima revisione: 02/10/2014 01:46:07 - Revisione: 2.2

Microsoft Exchange 2000 Server Standard Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbprb KB320298 KbMtit
Feedback