Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Messaggio di errore 1785 si verifica quando si crea un vincolo FOREIGN KEY può causare più percorsi a catena

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 321843
Sintomi
Si potrebbe essere visualizzato il seguente messaggio di errore quando si crea un vincolo FOREIGN KEY:
Server: Messaggio 1785, livello 16, stato 1, riga 1 Introduzione A FOREIGN KEY vincolo 'fk_two' nella tabella 'tabella2' potrebbe causare cicli o più percorsi a catena. Specificare ON DELETE NO ACTION o ON UPDATE NO ACTION oppure modificare altri vincoli FOREIGN KEY. Server: Messaggio 1750, livello 16, stato 1, riga 1 Impossibile creare il vincolo. Vedere gli errori precedenti.
Cause
È visualizzato questo messaggio di errore in SQL Server, una tabella non vengono visualizzati più di una volta in un elenco di tutti i di azioni referenziali a catena che viene avviato da un'istruzione UPDATE o DELETE. Ad esempio, la struttura di azioni referenziali a catena solo deve disporre un percorso a una tabella specifica nella struttura della azioni referenziali a catena.
Workaround
Per risolvere questo problema, non creare una chiave esterna che verrà creati più di un percorso a una tabella in un elenco di azioni referenziali a catena.

È possibile applicare l'integrità referenziale in diversi modi. Integrità referenziale dichiarativa (DRI) è il modo più semplice, ma è anche il modo meno flessibile. Se è necessario che una maggiore flessibilità, ma si desidera che un elevato livello di integrità, è possibile utilizzare i trigger.
Informazioni
Nell'esempio di codice riportato di seguito è un esempio di un tentativo di creazione FOREIGN KEY che genera il messaggio di errore:
Use tempdbgocreate table table1 (user_ID integer not null primary key, user_namechar(50) not null)gocreate table table2 (author_ID integer not null primary key, author_namechar(50) not null, lastModifiedBy integer not null, addedby integer notnull)goalter table table2 add constraint fk_one foreign key (lastModifiedby)references table1 (user_ID) on delete cascade on update cascadegoalter table table2 add constraint fk_two foreign key (addedby)references table1(user_ID) on delete no action on update cascadego--this fails with the error because it provides a second cascading path to table2.alter table table2 add constraint fk_two foreign key (addedby)references table1 (user_ID) on delete no action on update no actiongo-- this works.				

RIFERIMENTI

Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento "CSS di vincoli di integrità referenziale" nella documentazione in linea di SQL Server 2000.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 321843 - Ultima revisione: 11/02/2007 10:14:14 - Revisione: 3.4

Microsoft SQL Server 2000 Standard Edition, Microsoft SQL Server 2000 Developer Edition, Microsoft SQL Server 2000 Enterprise Edition, Microsoft SQL Server 2000 Personal Edition, Microsoft SQL Server 2000 Desktop Engine (Windows), Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition, Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition, Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition, Microsoft SQL Server 2005 Express Edition, Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition

  • kbmt kbbug kbpending kbprb kbprogramming KB321843 KbMtit
Feedback
/html>