HOW TO: Espandere la partizione di avvio durante l'aggiornamento a Windows Server 2003

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Per la versione di questo articolo relativa a Microsoft Windows 2000, vedere 289876.

CONTENUTO DELL'ATTIVITÀ

Sommario
In questo articolo vengono descritte le procedure dettagliate per espandere la partizione del sistema operativo esistente durante un aggiornamento a Windows Server 2003. La partizione risultante potrà utilizzare solo lo spazio disponibile adiacente alla partizione da espandere. La partizione deve utilizzare o essere convertita all'utilizzo del file system NTFS.

IMPORTANTE: Microsoft consiglia di creare una copia di backup completa dell'intero contenuto del computer e di assicurarsi che questa funzioni correttamente prima di procedere all'aggiornamento di Windows Server 2003.

Torna all'inizio

Espansione della partizione del sistema operativo

Per espandere la partizione del sistema operativo:

Modificare il file Unattend.txt

  1. Salvare il file unità:\I386\Unattend.txt nel disco rigido locale, dove unità è l'unità CD-ROM contenente il CD-ROM di Windows Server 2003.
  2. Utilizzare un editor di testo quale il Blocco note per aprire il file Unattend.txt salvato nel disco rigido locale.
  3. Nel file Unattend.txt individuare la sezione [Unattended] e aggiungervi il seguente testo:
    ExtendOempartition=1
    Filesystem=convertntfs
    Ntupgrade=yes
    Non apportare modifiche di altro tipo al file Unattend.txt.
  4. Scegliere Salva dal menu File e chiudere il Blocco note.

Avviare l'installazione di Windows Server 2003 con il file Unattend.txt modificato

  1. Scegliere Start, quindi Esegui.
  2. Nella casella Apri digitareUnitàCD-ROM:\i386\winnt32.exe /unattend:Discorigido:\unattend.txt, dove UnitàCD-ROM è l'unità CD-ROM contenente il CD-ROM di Windows Server 2003 e Discorigido è il disco rigido contenente il file Unattend.txt modificato.
  3. Premere INVIO.
Torna all'inizio

Risoluzione dei problemi

Prima di estendere la partizione, tenere presente quanto segue:
  • Prima di essere espansa, la partizione deve essere convertita a NTFS. La conversione e l'espansione della partizione possono essere eseguite entrambe durante il processo di aggiornamento.
  • Se la partizione di avvio è configurata per l'utilizzo del mirroring del disco, non può essere espansa. È necessario interrompere il mirroring prima di utilizzare l'opzione di Aggiornamento diretto.
  • Il disco da espandere deve essere un disco di base, non un disco dinamico.
  • L'espansione della partizione non può utilizzare spazio disponibile se tra questo e la partizione di avvio vi è un'altra partizione. Tra tale spazio è incluso lo spazio disponibile di una partizione estesa adiacente alla partizione di avvio.
  • Per i file temporanei generati durante il processo di aggiornamento sono richiesti 650 megabyte (MB) di spazio libero sulla partizione di avvio. Poiché la partizione di avvio viene estesa dopo il completamento della copia del file, questo metodo non può ignorare le limitazioni di spazio disponibile richieste dall'avvio del processo di aggiornamento.
  • L'opzione ExtendOemPartition permette solo l'estensione della partizione di avvio e non consente l'espansione di altre partizioni.
  • La dimensione digitata per l'opzione ExtendOemPartition deve essere espressa in megabyte. Se la dimensione corrente della partizione e del valore totale di ExtendOemPartition è superiore allo spazio disponibile, la partizione non verrà estesa.
Torna all'inizio
Proprietà

ID articolo: 325857 - Ultima revisione: 02/24/2014 20:29:38 - Revisione: 7.4

  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86)
  • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 64-Bit Datacenter Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Standard Edition
  • Microsoft Windows Small Business Server 2003 Premium Edition
  • kbnosurvey kbarchive kbhowtomaster kbstoragedev kbupgrade kbsetup kbmgmtservices KB325857
Feedback