Verifica se un disco o una directory esistente da un file batch

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 65994
Dichiarazione di non responsabilità per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non più supportati
Questo articolo è stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre più supporto. L’articolo, quindi, viene offerto ‘così come è’ e non verrà più aggiornato.
Sommario
È possibile utilizzare l'istruzione IF EXIST per verificare la presenza di una directory. Ad esempio, per verificare la presenza di C:\WIN e quindi si passa alla C:\WIN se esistente, utilizzare il seguente file batch:
   C:   IF NOT EXIST C:\WIN\NUL GOTO NOWINDIR   CD \WIN   :NOWINDIR				
Informazioni
Di conseguenza, se esiste C:\WIN, C:\WIN\NUL esisterà NUL è sempre presente in un'unità FAT di MS-DOS locale. Questa tecnica può essere utilizzata anche per verificare l'esistenza di un'unità. Ad esempio:
   IF EXIST E:\NUL GOTO USE_E				
se un disco non formattato viene verificato oppure se l'unità disco floppy è vuoto, si verifica un errore di INT 24 (Interrompi, Riprova, errori?).

Nessuno di questi test funziona correttamente con periferiche di rete o qualsiasi altra periferica privo di un blocco controllato in periferica driver file system FAT (ad esempio, quando si utilizza Windows per Workgroup 3.11 con 32-bit File Access attivato).

Precedente all'utilizzo di questa tecnica, è necessario sapere quali software di rete il client utilizza, il tipo di server a cui ci si connette, e il file system utilizza il server.

Nella tabella seguente viene illustrato quando IF EXIST restituisce NUL:
                                                         With 32-Bit File                             No 32-Bit    With 32-Bit   Access and NetWareDrive Type                  File Access   File Access    3.x connectivityLocal FAT                    correctly      always            neverWindows for Workgroups FAT   correctly      always            neverMicrosoft LAN Manager HPFS     never        always            neverWindows NT FAT/NTFS            never        always            neverNetWare                      correctly      never             never				
3.20 3.21 3.30 3.30a 4.00 4.01 5.00 5.00a 6.00 6.20 6.21 6.22 vfat lanman true false positivo negativo

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 65994 - Ultima revisione: 11/16/2006 05:37:19 - Revisione: 2.1

Microsoft MS-DOS 3.1, Microsoft MS-DOS 3.2 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 3.21 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 3.3 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 3.3a, Microsoft MS-DOS 4.0 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 4.01 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 5.0 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 5.0a, Microsoft MS-DOS 6.0 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 6.2 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 6.21 Standard Edition, Microsoft MS-DOS 6.22 Standard Edition, Microsoft Windows per Workgroup 3.11

  • kbmt KB65994 KbMtit
Feedback