Come implementare gli eventi di generazione in Visual C# .NET o Visual C# 2005

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 810230
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
importante : questo articolo contiene informazioni sulla modifica del Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, eseguire una copia di backup e assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows
Sommario
In questo articolo viene descritto come implementare gli eventi di generazione in Visual C# .NET o Visual C# 2005.

Quando si utilizzano gli eventi di generazione, è possibile specificare un'azione che si verifica in un momento specifico durante il processo di generazione. Ad esempio, è possibile specificare un evento di post-generazione per registrare un file utilizzando regsvr32.exe. Possono essere inoltre visualizzare e modificare un assembly generato nella GAC (Global Assembly Cache) utilizzando lo strumento Gacutil.exe.

In Visual C# .NET o Visual C# 2005, non esistono metodi diretti per specificare gli eventi pre-generazione e post-generazione.


Utilizzare un progetto di c ++ Makefile Visual per implementare eventi di generazione

Gli eventi di generazione sono una funzionalità incorporata di progetti Microsoft Visual c ++. NET. È possibile implementare questi eventi in un progetto Visual C# .NET o Visual C# 2005, includere un progetto Makefile di Visual c ++ .NET nella soluzione. Per implementare gli eventi di pre-generazione , è necessario effettuare i dipendenti di progetto Makefile di Visual c ++ .NET nel progetto Visual C# .NET o Visual C# 2005. Per implementare gli eventi di post-generazione , è necessario effettuare i dipendenti di progetto Visual C# .NET o Visual C# 2005 nel progetto Makefile di Visual c ++ .NET.

Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Aprire la soluzione di Visual C# .NET o Visual C# 2005 esistente.
  2. Scegliere dal menu file , Aggiungi progetto e quindi scegliere Nuovo progetto .
  3. In Tipi progetto fare clic su Progetti di Visual c ++ e in modelli , fare clic su Progetto MakeFile .
    Nota In Visual Studio 2005, è necessario modificare "Visual c ++ Projects" "Visual c ++".
  4. Digitare il nome per la soluzione, specificare un percorso per la soluzione e quindi fare clic su OK .
  5. In Creazione guidata applicazione Makefile , fare clic su Fine .
  6. Scegliere Proprietà dal menu progetto del progetto Makefile.
  7. Nella casella Tipo configurazione , selezionare utilità e quindi fare clic su OK .
  8. Nel menu progetto , fare clic su Progetto Dependencies… . Per eseguire gli eventi pre-generazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Nella scheda dipendenze , selezionare il progetto di Visual C# .NET appropriato dall'elenco progetti e scegliere il progetto Makefile di Visual c ++ in dipendente da .
    2. Scegliere OK per applicare la modifica. Ciò garantisce l'ultima generazione che del progetto di Visual C# .NET o Visual C# 2005.
    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto Makefile di Visual c ++ in Esplora e quindi fare clic su Proprietà .
    4. Fare clic su Eventi di generazione e quindi specificare il comando evento di pre-generazione.
      Ad esempio, per copiare il file prima della generazione, specificare quanto segue:
      copy c:\AddinReg.reg $(OutDir)
  9. Per eseguire l'installazione di post-generazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic sul progetto Makefile di Visual c ++ nell'elenco progetti e quindi selezionare il progetto di Visual C# .NET o Visual C# 2005 appropriato nella casella dipendente da .
    2. Scegliere OK per applicare la modifica. Ciò garantisce l'ultima generazione che del progetto di Visual c ++.
    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul progetto Makefile di Visual c ++ in Esplora, fare clic su Proprietà e quindi fare clic su Eventi di generazione per specificare il comando evento di post-generazione.

Utilizzare il componente aggiuntivo PrePostBuildRules per implementare eventi di generazione

  1. Questo componente aggiuntivo vengono fornite le regole pre-generazione e post-generazione livello di soluzione e progetto.
    Per scaricare il componente aggiuntivo, vedere il seguente sito Web:

    http://download.microsoft.com/download/VisualStudioNET/Samples/7.0/NT5XP/EN-US/BuildRules.exe

    avviso : se si utilizza Editor del Registro di sistema in modo non corretto, si potrebbero provocare problemi gravi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non garantisce la che è possibile risolvere i problemi derivanti dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. Utilizzare Editor del Registro di sistema a proprio rischio.
    Per utilizzare questo componente aggiuntivo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Caricare il file di soluzione con questa origine e quindi generare la soluzione.
    2. Scegliere Gestione componenti aggiuntivi dal menu Strumenti . Se Gestione componenti aggiuntivi è già aperto, chiuderlo e quindi aprirlo nuovamente.

      Nota Se il nuovo componente aggiuntivo viene visualizzato nel Aggiungi - gestione elenco dei componenti aggiuntivi, aver correttamente registrato il componente aggiuntivo.
    3. Se il componente aggiuntivo non viene visualizzato nel Aggiungi - gestione elenco, attenersi alla procedura per la registrazione manualmente:
      1. Individuare il file di AddinReg.reg nella cartella BuildRules .
      2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su AddinReg.reg e quindi fare clic su Unisci . Fare clic su quando viene richiesto per aggiungere le voci al Registro di sistema.
      3. È possibile visualizzare nuovi immessi nel Registro di sistema nella seguente posizione:

        HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\VisualStudio\7.0\AddIns
    4. Avviare una nuova istanza di Visual Studio .NET o Visual Studio 2005.
    5. Scegliere dal menu Strumenti , il nuovo componente aggiuntivo.
    6. Verrà visualizzata una finestra di dialogo consente di selezionare la soluzione o il progetto e aggiungere regole.
    7. Quando si aggiunge una regola, è possibile specificare il nome echo come il nome del programma per visualizzare il testo non elaborato nella finestra di output.
Riferimenti
Per ulteriori informazioni, vedere il seguente sito Web Microsoft:

Esempi di automazione per Visual Studio .NET
http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=3ff9c915-30e5-430e-95b3-621dccd25150&displaylang=en

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 810230 - Ultima revisione: 12/08/2015 01:40:16 - Revisione: 3.3

Microsoft Visual C# .NET 2002 Standard Edition, Microsoft Visual C# .NET 2003 Standard Edition, Microsoft Visual C++ .NET 2002 Standard Edition, Microsoft Visual C++ .NET 2003 Standard Edition, Microsoft Visual C# 2005 Express Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbdownload kbhowtomaster kbcompiler kbhowto KB810230 KbMtit
Feedback