Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Come cancellare la cache in Microsoft Proxy Server 2.0

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

811086
Dichiarazione di non responsabilità per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non più supportati
Questo articolo è stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre più supporto. L’articolo, quindi, viene offerto ‘così come è’ e non verrà più aggiornato.
Sommario
In questo articolo viene descritto come cancellare la cache del proxy su un server di Microsoft Proxy Server 2.0.
Informazioni
Per cancellare la cache del proxy, arrestare il servizio proxy e quindi eliminare il contenuto della cartella URLCache sul server proxy. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Arrestare il servizio WinSock Proxy Server:
    1. Fare clic su Start , scegliere Impostazioni , scegliere Pannello di controllo e quindi fare doppio clic su servizi .
    2. Fare clic su Microsoft WinSock Proxy di servizio , fare clic su Arresta , quindi scegliere per confermare.
    3. Quando il servizio viene arrestato correttamente, fare clic su Chiudi .
  2. Avviare Esplora risorse e quindi individuare la cartella seguente, dove C: è l'unità in cui è installato Microsoft Proxy Server 2.0:
    C:\Urlcache
  3. Spostare o eliminare il contenuto della cartella Urlcache. Per impostazione predefinita, questa cartella contiene le seguenti cartelle:
    Dir1
    dir2
    Dir3
    dir4
    dir5
    Al termine di questa operazione, è possibile che nella cartella Urlcache sarà vuota.
  4. Chiudere Esplora risorse e quindi riavviare il Proxy WinSock Service.
Riferimenti
Per ulteriori informazioni sugli altri problemi della cache che possono verificarsi con Microsoft Proxy Server 2.0, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
239495Utente proxy visualizzato vecchi dati da un sito Web
307740Proxy server 2.0 maggio old reso scadenza intestazione dalla cache
Per ulteriori informazioni su Microsoft Proxy Server 2.0, visitare il sito di Web di Microsoft:

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 811086 - Ultima revisione: 01/29/2007 09:28:31 - Revisione: 3.0

  • Microsoft Proxy Server 2.0 Standard Edition
  • kbmt KB811086 KbMtit
Feedback