Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Come ridurre la dimensione SYSVOL rimuovendo i modelli amministrativi (file con estensione adm)

Il supporto per Windows Server 2003 è terminato il 14 luglio 2015.

Microsoft ha sospeso il supporto per Windows Server 2003 in data 14 luglio 2015. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 813338
Sommario
Per domini con numero di criteri e i controller di dominio con lenta wide area network (WAN) righe, la replica di SYSVOL può richiedere parecchio tempo. Questo diventa particolarmente evidente quando si promuove un nuovo controller di dominio in una posizione con connessioni lente o quando si esegue un ripristino non autorevole di SYSVOL. Per velocizzare il processo, è possibile ridurre il numero di file e quantità di dati che devono essere replicati nella condivisione SYSVOL.

Dato lo spazio la maggior parte dei criteri di modelli amministrativi (file, con estensione adm), è necessario rimuoverli per ridurre in modo significativo le dimensioni di SYSVOL. Ad esempio, con i modelli amministrativi all'impostazione predefinita, ogni criterio include 870 kilobyte (KB) di spazio su disco. Se si dispone di 1.300 criteri, è possibile ridurre le dimensioni di SYSVOL da 1,100 megabyte (MB) 35 MB (o 27 KB per criteri).

È possibile utilizzare le impostazioni dei criteri di gruppo per modificare il comportamento dell'Editor criteri di gruppo relative ai file adm in Microsoft Windows Server 2003. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito riportato:
816662Consigli per la gestione dei file modello amministrativo (adm) di criteri di gruppo
Informazioni
Solo il computer che destinazione con l'Editor oggetti Criteri di gruppo deve avere i modelli amministrativi. Per impostazione predefinita, questo è l'emulatore del controller di dominio primario (PDC).

Un metodo semplice per rimuovere modelli amministrativi, se non hai aggiunto qualsiasi quelli speciali o personalizzati consiste per la ricerca in Esplora l'emulatore PDC per *.adm file. Ordinare i risultati per nome e quindi eliminare tutte le cartelle Modelli amministrativi. Dopo aver apportato tali modifiche, attendere fino a quando il processo di replica replicato correttamente le modifiche agli altri controller di dominio. Per completare il processo, impostare il filtro per modelli amministrativi.

Se si dispone di modelli amministrativi personalizzati, copiare tali impostazioni per una struttura di directory diversa. Per ottenere risultati ottimali, utilizzare l'utilità di efficiente copia di file (Robocopy.exe) dal Resource Kit. La sintassi del comando è la seguente:
Robocopy PDC sysvolbackup_directory *.adm /s /mov


Un esempio del comando per copiare modelli amministrativi personalizzati in una struttura di directory diversa è il seguente:
Robocopy \\mydom-pdc\sysvol\mydom.com\policies c:\sysvol-adm-backup\ *.adm /s /mov
È possibile specificare un filtro di file nell'oggetto FRS per la replica impostata (dopo la rimozione di modelli amministrativi). Per migliori risultati, utilizzare ADSIEdit.msc dagli strumenti di supporto. L'attributo è fRSFileFilter. Per impostazione predefinita, il contenuto è "*.tmp, bak, ~ *".

Per modificare questo attributo:
  1. In ADSIEDIT, individuare il seguente oggetto:
    CN = Domain System Volume (SYSVOL share), CN = File Replication Service, CN = System, DC = your_domain
  2. Nella proprietà per l'oggetto, fare clic su fRSFileFilter in Selezionare una proprietà da visualizzare .

    Il valore visualizzato nel valore di riga.
  3. Fare clic su Cancella per portare l'attributo dell' Attributo modifica riga.
  4. Modificare la riga per *.tmp bak, *.adm, ~ * .
  5. Fare clic su Imposta .
  6. Fare clic su OK .

Per copiare le cartelle di modelli amministrativi le cartelle di guid se si desidera, è quindi possibile utilizzare l'utilità efficiente copia di file. La sintassi del comando è la seguente:
Robocopy backup_directoryPDC sysvol /s
Un esempio del comando per copiare le cartelle di modelli amministrativi nuovamente le cartelle di guid è il seguente:
Robocopy c:\sysvol-adm-backup\\mydom-pdc\sysvol\mydom.com\policies /s
Dal punto di vista tecnico, se non si dispone di eventuali modelli amministrativi personalizzati, non si dispone aggiungere le cartelle di modelli amministrativi nuovamente l'emulatore PDC. Le cartelle verranno rigenerate automaticamente utilizzando i modelli di amministrazione locale ogni volta che un utente modifica un oggetto Criteri di gruppo (GPO).

Se si sposta il ruolo di emulatore PDC, si potrebbe inoltre si desidera spostare i modelli amministrativi. Per ottenere risultati ottimali, utilizzare l'utilità di efficiente copia di file. La sintassi del comando è la seguente:
Robocopy old_PDC_SYSVOLPDC_SYSVOL *.adm /s /mov


Un esempio del comando per spostare i modelli amministrativi è il seguente:
Robocopy \\mydom-pdc\sysvol\mydom.com\policies \\mydom-res-pdc\sysvol\mydom.com\policies *.adm /s /mov
Se si dispone modelli amministrativi personalizzati, assicurarsi che siano state installate univoco nomi di file tra i criteri. È quindi possibile distribuire questi modelli amministrativi per tutti i computer che eseguono l'Editor oggetti Criteri di gruppo. Copiare i file di modello amministrativo nella cartella \Inf di NT.

A meno di non avere requisiti specifici del modello amministrativo (ad esempio, si utilizza determinati modelli amministrativi solo per alcuni criteri), è consigliabile combinare questi approcci disporre di un insieme completo di modelli amministrativi per la modifica di un oggetto Criteri di gruppo.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 813338 - Ultima revisione: 03/16/2007 16:25:01 - Revisione: 4.6

Microsoft Windows Server 2003 R2 Standard Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003 R2 Enterprise Edition (32-Bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Standard Edition (32-bit x86), Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86), Microsoft Windows 2000 Advanced Server SP3, Microsoft Windows 2000 Service Pack 3

  • kbmt kbinfo kbhowto KB813338 KbMtit
Feedback
;did=1&t=">