Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

PRB: Visualizzazione dell'errore 7399 quando si esegue una query su un server collegato nel quale viene utilizzato il provider OLE DB per Microsoft Jet

Sintomi
Se si esegue una query su un server collegato e questo è configurato per l'utilizzo del provider OLE DB per Microsoft Jet, è possibile che la query non venga completata e che venga visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Errore 7399: Il provider OLE DB "Microsoft.Jet.OLEDB.4.0" ha segnalato un errore.
[Messaggio restituito dal provider OLE DB: Errore non specificato.]
Traccia di errore OLE DB [Provider OLE DB "Microsoft.Jet.OLEDB.4.0" IDBInitialize::L'inizializzazione ha restituito 0x80004005: ].
Se si visualizza il contenuto del server collegato in SQL Server Enterprise Manager, è possibile che venga visualizzato anche un messaggio di errore analogo al seguente:
Errore 7399: Il provider OLE DB "Microsoft.Jet.OLEDB.4.0" ha segnalato un errore.
Cause
Questo problema si verifica perché all'account di accesso non è consentito l'accesso completo alla cartella temporanea dell'account di avvio di SQL Server. La query sul server collegato viene eseguita nel contesto dell'account di accesso. Se si esegue una query su un server collegato, viene effettuato il tentativo di creare un DNS (Data Source Name) per il file temporaneo nella cartella temporanea dell'account di avvio di SQL Server.
Workaround
Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura:
  1. Accedere al computer con l'account di avvio di SQL Server.
  2. Creare una cartella con nome Temp nella directory di installazione del sistema operativo.
  3. Concedere diritti di accesso completo a un account non amministrativo per la cartella Temp.
  4. Impostare la cartella Temp creata come valore delle variabili utente TEMP e TMP dell'account di avvio di SQL Server. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer, quindi scegliere Proprietà.
    2. Scegliere la scheda Avanzate e fare clic su Variabili d'ambiente.
    3. Nell'elencoVariabili dell'utente utente connesso selezionare TEMP, quindi scegliere Modifica.
    4. Nella casella Valore variabile digitare C:\Temp come percorso della nuova cartella Temp, quindi scegliere OK.
    5. Ripetere i passaggi c e d per impostare il valore della variabile TMP.
    6. Scegliere OK due volte.
  5. Disconnettersi quindi accedere di nuovo al computer utilizzando l'account di avvio di SQL Server.
  6. Riavviare i servizi di SQL Server.
Riferimenti
Per ulteriori informazioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:
296711 PRB: "Unspecified error" Error 7399 Using OPENROWSET Against Jet Database
Proprietà

ID articolo: 814398 - Ultima revisione: 02/15/2011 20:36:00 - Revisione: 4.2

  • kbsqlmanagementtools kbsecurity kberrmsg kbprb KB814398
Feedback