Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Un file di 0 byte può essere restituito quando è attivata la compressione su un server che esegue IIS

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 817442
Sintomi
Quando è attivata la compressione su un server che esegue Internet Information Services (IIS) e una richiesta HTTP viene servita dalla directory di compressione di IIS, invece del file previsto venga restituito un file di 0 byte.

Nota. Questi sintomi vengono visualizzati solo se è attivata la compressione HTTP statico.
Cause
Software antivirus in esecuzione sul server IIS è la scansione della directory di compressione di IIS.
Risoluzione
Escludere la directory di compressione di IIS dall'elenco di scansione del software antivirus. La procedura per eseguire questa operazione può variare a seconda del software antivirus che si utilizza. Si consiglia di contattare il produttore del software antivirus per informazioni su come escludere directory dall'analisi.
Informazioni
È la directory di compressione predefinito in IIS 6.0 % systemroot %File compressi \IIS temporaneo. Questa directory sono stata modificata in un'altra posizione. In IIS 7.0 è la posizione predefinita della cache del file compresso % SystemDrive %File compressi temporanei di \inetpub\temp\IIS.

Per verificare la directory di compressione:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, strumenti di Amministrazionee quindi fare clic su Gestione Internet Information Services (IIS).
  2. In Gestione IIS, destro del mouse sulla cartella siti Web e quindi scegliere proprietà.
  3. Fare clic sulla scheda servizio .
  4. In Compressione HTTP, assicurarsi che l'opzione Comprimi file statici sia selezionata e quindi individuare il percorso della directory temporanea.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 817442 - Ultima revisione: 05/09/2014 21:25:00 - Revisione: 0.1

Microsoft Internet Information Services 6.0, Microsoft Internet Information Services 7.0, Microsoft Internet Information Services 7.5, Microsoft Internet Information Services 8.0, Microsoft Internet Information Services 8.5

  • kbmt KB817442 KbMtit
Feedback
t>