Il nome della cartella condivisa non viene visualizzato sull'unità di rete mappata in Esplora risorse

Il supporto per Windows XP è terminato

Il supporto Microsoft per Windows XP è terminato l'8 aprile 2014. Questa modifica ha interessato gli aggiornamenti software e le opzioni di sicurezza. Ulteriori informazioni su come continuare a essere protetti.

Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sintomi
Se si utilizza un computer basato su Microsoft Windows XP in una rete locale (LAN) e si esegue la mappatura di un'unità di rete a una cartella di rete condivisa situata su un server Windows 2000 Server, è possibile che si verifichino i seguenti sintomi:
  • Il nome della cartella condivisa non viene visualizzato accanto all'icona dell'unità di rete appena mappata nella struttura di cartelle di Esplora risorse. Questo problema non può essere risolto premendo F5 per aggiornare lo schermo o facendo clic su Aggiorna nel menu Visualizza.
  • Le proprietà dell'unità mappata indicano che il file system è di tipo RAW (Read Access Withdrawn).
  • Se si tenta di copiare un file con un nome lungo, viene visualizzato un messaggio in cui è indicato che il file system del server non supporta nomi di file lunghi, contrariamente al solito.
Cause
Questo problema si verifica quando si seleziona la casella Esegui le finestre delle cartelle in un processo separato nella scheda Visualizza della finestra di dialogo Opzioni cartella di Esplora risorse.

Informazioni sull'hotfix

È disponibile un hotfix supportato da Microsoft. Questo hotfix è tuttavia destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Utilizzarlo pertanto solo nei sistemi in cui si verifica questo specifico problema. È possibile che su questo hotfix vengano eseguiti ulteriori test. Se il problema in questione non costituisce una seria minaccia per il sistema, si consiglia pertanto di attendere il rilascio del prossimo aggiornamento software contenente questo hotfix.

Se l'hotfix è disponibile per il download, è presente la sezione "Disponibilità del download dell'hotfix" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se questa sezione non compare, rivolgersi al Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se occorrono attività di risoluzione, può essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I normali costi del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft verranno applicati per ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix in questione. Per un elenco completo di numeri di telefono del Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft: Nota Il modulo "Disponibilità del download dell'hotfix" visualizza le lingue per le quali l'hotfix è disponibile. Se la propria lingua non è presente, significa che l'hotfix non è disponibile in tale lingua.

Prerequisiti

Non è richiesto alcun prerequisito.

Riavvio obbligatorio

È necessario riavviare il computer una volta applicato l'hotfix.

Informazioni sulla sostituzione dell'hotfix

Questo hotfix non sostituisce eventuali altri hotfix.

Informazioni sui file

La versione in lingua inglese di questo hotfix presenta gli attributi di file elencati nella tabella seguente (o attributi successivi). Date e ore elencate di seguito sono espresse in UTC. Quando si visualizzano le informazioni sui file, l'ora viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra l'ora UTC e quella locale, utilizzare la scheda Fuso orario dello strumento Data e ora del Pannello di controllo.
Data         Ora   Versione        Dimensione       Nome file    Piattaforma ------------------------------------------------------------------- 06/02/2004  20.41  6.0.2800.1340  8.347.648  Shell32.dll  x86
Workaround
Per risolvere questo problema, deselezionare la casella di controllo Esegui le finestre delle cartelle in un processo separato. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Start e scegliere Esplora.
  2. In Esplora risorse scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti.
  3. Nella finestra di dialogo Opzioni cartella scegliere la scheda Visualizza.
  4. In Impostazioni avanzate deselezionare la casella di controllo Esegui le finestre delle cartelle in un processo separato e quindi fare clic su OK.
Proprietà

ID articolo: 817861 - Ultima revisione: 12/08/2015 02:26:04 - Revisione: 2.6

Microsoft Windows XP Professional, Microsoft Windows XP Professional SP1, Microsoft Windows XP Home Edition, Microsoft Windows XP Home Edition SP1

  • kbnosurvey kbarchive kbautohotfix kbhotfixserver kbqfe kbprb KB817861
Feedback